giovedí, 21 marzo 2019

VELA OLIMPICA

Tre medaglie per l'Italia alla Christmas Race di Palamòs

tre medaglie per italia alla christmas race di palam 242
Redazione

Una settimana complicata dal punto di vista delle condizioni meteo quella andata in scena a Palamós per la 43esima edizione della Christmas Race. Tra regate posticipate e poi cancellate si è arrivati alla giornata conclusiva con un bottino totale di 6 prove portate a termine. 

Le 6 regate hanno comunque permesso di assegnare i premi in palio e le classifiche, aggiornate ai risultati di ieri, sorridono all'Italia che porta a casa ben tre medaglie.

Matteo Capurro e Matteo Puppo (YC Italiano) si classificano primi nella classe 470 maschile e vincono quindi la medaglia d'oro con (2), 2, 2, 1, 1, 1 come risultati. Alle loro spalle chiudono i francesi Alexandre Demange e Paco Lepoutre, secondi e i portoghesi Diogo Costa e Pedro Costa, terzi.

Demetrio Sposato con Gabriele Centrone (CV Crotone/CV 3V) e Riccardo Sepe con Ettore Cirillo (CV 3V/LNI Ostia) chiudono la loro Christmas Race rispettivamente in seconda e terza posizione della classe 420 open aggiudicandosi quindi medaglia d'Argento e di Bronzo. Primo l'equipaggio tedesco formato da Sophie Steinlein e Jonas Royla. Dodicesima posizione per le azzurre Elisabetta Fedele e Beatrice Martini (LNI Mandello del Lario) e 55esima per Ruben Lo Pinto e Theo Ligteringe (LNI Mandello del Lario). 

Nei Laser Radial conclude in quinta posizione l'azzurra Joyce Floridia (SV Guardia di Finanza). Il podio è formato dalla croata Elena Vorobeva, prima, e dalle britanniche Clementine Thompson, seconda e Matilda Nicholls, terza. 

Nei Laser Standard è nono Stefano Angeloni (SEF Stamura) e 17esimo Claudio Natale (CV Portocivitanova). Il podio tutto britannico vede in prima posizione Joseph Mullan, in seconda Jordan Giles e in terza, Ben Flower.

Primo nella classe Finn il croato Milan Vujasinovic, secondo lo spagnolo Alejandro Muscat e terzo il connazionale Joan Cardona Méndez.

Nei Laser Radial giovanili vince l'austriaco Pirmin Sablatnig seguito dai britannici Arthur Frye, secondo e Nicholas Welbourn, terzo.

L'appuntamento da parte dell'organizzazione è all'edizione numero 44 che si terrà nel dicembre 2019.

 


22/12/2018 21:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: Tevere Remo Mon Ile concede il bis

E' Tevere Remo Mon Ile di Gianrocco Catalano il vincitore assoluto del Campionato Invernale di Riva di Traiano 2018/2019. In regata 2 vincono Vulcano 2 e Canopo, nei Crociera Soul Seeker

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

RS Feva Italia: nell’anno del mondiale di Follonica ecco come parte la stagione nazionale

In questo avvio di stagione anche il doppio giovanile FIV RS Feva inizia ad organizzare le prime attività 2019

IV Women’s Sailing Cup Italia per AIRC

Al Porto Turistico di Chiavari dal 22 al 24 marzo 2019 3 giorni di regate, azioni eco-friendly, fitness, mercato dell’artigianato e alimentare, talent show in cucina e tanto altro ancora

Paul & Shark Trophy: vincono i russi di Bunker Prince all’ultimo respiro

La classifica generale dopo sette prove quindi vede due team a pari punti, gli inglesi di Blue Haze i russi di Bunker Prince, che tuttavia grazie a migliori piazzamenti parziali si aggiudicano il Paul & Shark Trophy 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci