martedí, 21 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azzurra    palermo-montecarlo    vela    laser radial    laser    press    centomiglia    hobie cat    microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    420    pesca    rs feva    fiv   

TRANSAT JACQUES VABRE

Transat Jacques Vabre: ottima partenza

transat jacques vabre ottima partenza
redazione

Il balletto dei 37 equipaggi partiti alle 13.35 in un grandioso scenario al largo di Cap de la Hève continua verso la punta di Barfleur. Con un mare molto mosso e un vento da 15 a 18 nodi da nord-ovest, l'inizio della 13ª edizione del Transat Jacques Vabre è tecnico e tattico. Le manovre e i cambi di vele punteggeranno la prima notte dei marinai che dovranno affrontare un vento forte, che poi si indebolirà e ammorbidirà, e soprattutto correnti forti alla punta del Cotentin.

Notte bianca in vista

"La prima notte in mare, non si dorme mai molto. L' inizio della gara è importante, dà il tono",  ha sottolineato Gwénolé Gahinet, co-skipper di SMA prima di partire questa mattina. In altre parole, in ognuna delle 4 classi i marinai spingeranno al 100% del loro potenziale. Ma se gli Ultimes dovrebbero già essere in vista di Ushant intorno a mezzanotte e la Multi50 aver passato il Canale della Manica in piena notte, gli  Imoca e i Class40 saranno i più penalizzati sul versante della corrente. Dovranno subire la corrente contraria all'estremità del Cotentin e dovranno affrontarla con con intelligenza, perché un errore può valere un grande scarto in termini di miglia.

Ecco i primi 3 per ogni classe al passaggio della boa

Ultime: Prince de Bretagne, Sodebo Ultim’, Maxi Edmond de Rothschild

Imoca: SMA, Bastide Otio, St Michel-Virbac

Multi50: FenêtréA – Mix Buffet, Réauté Chocolat, Arkema

Class40: Team Work, Région Normandie Junior Senior By Evernex

 


05/11/2017 18:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Hobie Cat: Bronzo per Antonello Ciabatti e Luisa Mereu alla World Cat

Ancora una buona prestazione per l'equipaggio Hobie Cat formato da Antonello Ciabatti e Luisa Mereu

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Una Luna Rossa gommata Pirelli

Pirelli ha sottoscritto con Luna Rossa Challenge un accordo per realizzare una partnership che sarà finalizzata allo sviluppo del progetto pluriennale che porterà Luna Rossa a partecipare alla prossima edizione dell’America’s Cup

Europei Nacra 15: Andrea Spagnolli e Giulia Fava lottano per il podio

In testa alla classifica si trovano sempre i belgi Henri Demesmaeker con Frederique Van Eupen seguiti dagli argentini Dante Cittadini e Teresa Romairone

Mini 650, SAS: a Jörg Riechers la tappa, a François Jambou la regata

La seconda tappa è stata vinta dal tedesco Jörg Riechers, mentre il francese François Jambou si è aggiudicato la Les Sables-Les Açores-Les Sables

Concluso a Newport il Mondiale 420

In un mondiale quasi tutto spagnolo gli italiano non brillano

Newport: tre prove nella penultima giornata del Mondiale 420

Altre tre prove al Campionato del Mondo 420 a Newport, negli USA. Tre prove disputatate con vento su 8-10 nodi da sud-est, sole e bell’onda

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci