lunedí, 23 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fincantieri    melges20    press    tp52    luna rossa    windsurf    melges 20    orc    mini 650    progetto vela    vela olimpica    fincantieriantieri    circoli velici    fiv   

TP52

TP52, Zadar: va in testa Phoenix

tp52 zadar va in testa phoenix
Roberto Imbastaro

Il Comitato di regata ho dovuto attendere le 14.40 per dare il via a race 5 della Zadar Royal Cup, seconda tappa della 52 Super Series. Infatti era necessario attendere che la brezza termica da nordovest prevalesse rispetto alla Bora che soffiava al mattino seppur con intensità calante. Dagli 8 nodi iniziali il vento, molto instabile per intensità e direzione, è rinforzato fino a raggiungere 16 nodi nel corso della seconda prova di giornata. 

Questo vento fresco ha idealmente spinto Azzurra verso una prestazione più consona alle sue abitudini, un terzo posto al photofinish con Quantum che è arrivato sul traguardo secondo spinto da una raffica proveniente dal lato destro del campo mentre Azzurra navigava a sinistra assieme alla maggior parte della flotta.  Nel corso della regata la barca dello YCCS ha sempre occupato la seconda piazza, contesa da Platoon, tattico John Kostecki, in un duello appassionante: ma a tutti i giri di boa Azzurra era sempre stata dietro alla sola Phoenix, tattico Ed Baird, dominatrice incontrastata della prova e nuovo leader della classifica provvisoria.

“Anche oggi il vento è stato impossibile da prevedere – ha dichiarato il navigatore Bruno Zirilli – salti fino a 50 gradi e differenze di 4 nodi d’intensità nel giro di 50 metri, in poppa le barche scendevano parallele ma su mure opposte ai due lati del campo, una follia. Francamente non penso che noi si abbia regatato meglio nella seconda prova rispetto alla prima conclusa però in nona posizione”.

Guillermo Parada, skipper: “Più che altro oggi abbiamo finalmente riacquistato buone sensazioni. Veniamo da una settimana molto brutta, non stiamo facendo bene le cose e stiamo pagando molto caro in termini di punti. Quindi speriamo che questo terzo posto ci dia il coraggio di continuare a lavorare e migliorare. Ovviamente in classifica generale siamo indietro, ma domani andremo in mare per fare delle belle regate senza pensare alla classifica. Vogliamo finire con una nota positiva e concentrarci su Cascais, dove ci aspettiamo di trovare condizioni di vento in cui siamo più a nostro agio”.

Domani, ultimo giorno, le regate riprendono alle 12 e saranno visibili in streaming sul sito 
52superseries.com e su azzurra.it
Come di consueto, aggiornamenti in diretta dal campo di regata verranno postati sulla pagina Facebook e sull’account Twitter di Azzurra.

Classifica provvisoria dopo 6 prove:
1. Phoenix (RSA) (Hasso/Tina Plattner) (3,7,1,6,4,1) 22 punti
2. Luna Rossa (ITA) (Patrizio Bertelli) (1,2,5,3,7,7) 25 p.
3. Platoon (GER) (Harm Müller-Spreer) (5,5,2,2,8,4) 26 p.
4. Sled (USA) (Takashi Okura) (6,4,7,1,5,5) 28 p.
5. Quantum Racing (USA) (Doug DeVos) (9,6,3,7,3,2) (2 penalty) 32 p.
6. Alegre (USA/GBR) (Andrés Soriano) (2,9,9,4,1,10) 35 p.
7. Provezza (TUR) (Ergin Imre) (11,3,4,5,10,9) 42 p.
8. Azzurra (ARG/ITA) (Alberto/Pablo Roemmers) (4,10,10,9,9,3) 45 p.
9. Gladiator (GBR) (Tony Langley) (7,1,11,11,2,12) (2 penalty) 46 p.
10. Onda (BRA) (Eduardo de Souza Ramos) (10,11,6,8,6,6) 47 p.
11. Paprec Recyclage (FRA) (Jean Luc Petithuguenin) (8,8,8,10,11,8) 53 p.

 


24/06/2018 00:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo Centro: alla Palermo-Montecarlo con un grande progetto sociale

Partecipare con un progetto sociale alla rinomata regata Palermo-Montecarlo che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2018 è diventato un must per Lega Navale Italiana, Sezione Palermo centro

9 giorni alla partenza di ANT ARCTIC LAB

Un giro del mondo che passa prima tra i ghiacci del nord, per poi doppiare i tre capi e rientrare in Atlantico verso Les Sables d'Olonne

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Azzurra subito al comando del Rolex TP52 World Championship

Previsioni di vento rispettate, tra i 20 e i 25 nodi da nordovest, oggi a Cascais per il primo giorno di regate del campionato del mondo della classe TP52

Dai Circoli - Bene a Cagliari la squadra agonistica Techno 293 del Circolo Surf Torbole

Nicolò Renna ai mondiali Giovanili in Texas, con prime regate lunedì

Fincantieri: una seconda nave per Richard Branson

La seconda nave di Virgin Voyages, come le unità gemelle, avrà circa 110.000 tonnellate di stazza lorda, una lunghezza di 278 metri, una larghezza di 38, e sarà consegnata nel 2021

J/70 Cup 2018: Calvi Network vince l'Act 3

Calvi Network vince a Malcesine e prende la testa della ranking list

48esimo Campionato Mondiale di Vela Giovanile

Il Campionato Mondiale di Vela Giovanile è l’evento più importante per ogni giovane velista che sogna le Olimpiadi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci