lunedí, 25 settembre 2017

TP52

TP 52: Azzurra reagisce a sfortuna e squalifiche

tp 52 azzurra reagisce sfortuna squalifiche
redazione

Il secondo giorno della Royal Cup, terzo evento delle 52 Super Series, ha visto lo svolgimento di due prove con vento fresco da sud e mare corto. Per Azzurra le cose si sono fatte difficili già nel prepartenza quando i giudici in mare le hanno inflitto una penalità (un giro su se stessa) a trenta secondi dalla partenza. “Per aver virato troppo vicino a Quantum – specifica Vascotto – ma ci è sembrata davvero una decisione dubbia”.  Da quel momento Azzurra si è buttata all’inseguimento risalendo al sesto posto, ma alla boa della seconda bolina si è trovata in una situazione di “traffico” assieme a Gladiator che è entrato in collisione con Powerplay. Tuttavia i giudici hanno ritenuto che la colpa per la situazione creatasi fosse di Azzurra e l’hanno nuovamente penalizzata. Le due barche coinvolte hanno riportato danni non gravi ma si sono ritirate anche dalla seconda prova di giornata ed hanno chiesto un redress alla giuria, la quale ha deciso per la squalifica di Azzurra, che si trova adesso appesantita da 9 punti difficili da recuperare.

Ottima la reazione nella seconda prova, dove Azzurra ha vinto la partenza e condotto con autorevolezza tutta la regata. Quantum, partito attardato, ha saputo recuperare con grande abilità ed ha rollato Ran nell’ultima poppa, conquistando il secondo posto.

“Purtroppo oggi paghiamo care certe decisioni arbitrali – continua Vascotto – confidiamo nel fatto che i giudici siano imparziali e domani usino lo stesso metro con altri. Comunque, abbiamo dimostrato nella seconda regata di essere un team che sa reagire alle difficoltà e continueremo così!”.

Questa la dichiarazione dello skipper Guillermo Parada dopo la discussione della protesta che ha visto Azzurra squalificata: “Non possiamo far altro che accettare questa decisione che è inappellabile, ma siamo sicuri di non aver infranto alcuna regola e aver fatto le manovre corrette. Purtroppo la giuria ha visto le cose in un altro modo”.

52 SUPER SERIES - ROYAL CUP after four races

1 Quantum Racing (USA) 6pt  

2 Rán (SWE) 9pt 

3 Audi Azzurra Sailing Team (ITA) 15pt

4 Audi Sailing Team by ALL4ONE (GER/FRA) 16pt

5 Provezza 7 (TUR) 22pt

6 Gladiator (GBR) 24pt

7 Aquila (AUT) 24pt

8 Powerplay (CAY) 26pt


12/07/2012 22:19:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

È iniziato il Campionato Europeo Ufo 22

Domani alle ore 13:00 è previsto il segnale di avviso della prima prova. Le prove (ne sono previste un massimo di nove) proseguiranno quindi fino a domenica 24 settembre, e si svolgeranno in un numero massimo di tre al giorno

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Ad Ancona la quinta ed ultima tappa del trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Attesi 250 timonieri da tutta Italia, compreso il campione del mondo Marco Gradoni

Trento vince nella vela il Trofeo CONI Kinder + Sport 2017

La squadra, accompagnata dal tecnico Mauro Berteotti, ha realizzato due primi nell’Equipe e nell’Optimist, insieme al quarto posto nelle tavole,

Tre regate nel primo giorno della V Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

In testa Davide Nuccorini (juniores) e Alessandro Cortese (cadetti)

Frauscher 858 Fantom Air vince il Concorso di Eleganza a Cannes 2017

Frauscher 858 Fantom Air, motor yacht di 8,6 metri, combina le linee esclusive e le straordinarie caratteristiche tecniche del precedente modello cabinato

Este24 a Porto Rotondo per la Coppa Fideuram

Inserito nell'evento d'altura "La Lunga Bolina & Coastal Race Sardinia", la flotta degli Este24 torna a Porto Rotondo per la 5ª tappa del Circuito Nazionale Este24 - Coppa Fideuram.

Carrani Tours a TTG Rimini 2017

Digital e traveler experience: la dmc romana è pronta per la fiera del turismo più attesa dell’anno

Successo di Nautor’s Swan Adriatic di San Giorgio di Nogaro a Cannes

Il 92 piedi: oltre trenta metri di lunghezza, per uno sloop che fa sognare anche chi è abituato a vivere il mare senza rinunciare al massimo comfort

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci