mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

OPTIMIST

Torna un po’ di sole al Meeting del Garda Optimist, ma il vento è rimasto leggero

torna un po 8217 di sole al meeting del garda optimist ma il vento 232 rimasto leggero
redazione

Seconda giornata ieri al Meeting del Garda Optimist un po’ più mite e soleggiata, ma se per i numerosi turisti presenti in zona la mattinata a è stata sicuramente più piacevole rispetto a ieri, per i 1400 velisti partecipanti alla regata Guinness dei primati non è stato così, perchè il vento è stato molto leggero ed è durato poco. I cadetti sono riusciti a concludere regolarmente la terza regata (due disputate ieri), mentre nel campo juniores solo le batterie dei “gialli” e dei “blu” sono riuscite a chiudere la seconda regata; per gli altri un calo di vento ha costretto all’interruzione.
Nelle prime posizioni della categoria dei più giovani cadetti sembra profilarsi una bella sfida: con un primo parziale è passato al comando il portacolori della Fraglia Vela Riva Manuel De Asmundis (1-4-1); ha guadagnato una posizione anche Clara Lorenzi (CNB), seconda assoluta ad un punto da De Asmundis e prima femmina; perde qualcosa l’altro atleta Fraglia Vela Riva Mosè Bellomi, terzo a 8 punti dalla Lorenzi. A seguire Ungheria, Germania con la seconda femmina Catalina Feussner, Danimarca, Svizzera e ancora Italia. Bisognerà aspettare almeno la prova di scarto per capire meglio chi davvero può rimane in zona podio, giocandosi la finalissima di domenica con la gold fleet (possibile solo.
Per la categoria juniores sono in elaborazione le classifiche: le batterie che oggi non sono riuscite a concludere la terza prova in generale (seconda di giornata) riprenderanno sabato mattina con partenza prevista alle ore 11:00. 
Intanto giovedì sera al Palameeting si è svolta la cerimonia di premiazione della Country Cup, vinta dallo svizzero Thommen, seguito dal francese Baraz; terzo il portacolori della Fraglia Vela Riva Mattia Cesana, in gara per l'Italia.
Oggii e domenica previsto il live streaming per seguire da tutto il mondo la manifestazione organizzata dalla Fraglia Vela Riva in sinergia con Riva del Garda Fierecongressi, che ha contribuito ad offrire ai partecipanti strutture adeguate all'alto numero di partecipanti e addetti ai lavori (Giuria internazionale e due Comitati di regata), oltre alle attività collaterali a terra, che hanno intrattenuto i partecipanti, i coach e i familiari dei regatanti nel Garda Wind Garda Village.
Grande lavoro da parte degli ufficiali di regata FIV, giuria e staff interno al circolo organizzatore con tanti genitori che ogni giorno con entusiasmo si danno da fare per offrire il meglio ai giovanissimi regatanti arrivati a Riva del Garda da 33 paesi.


31/03/2018 11:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci