mercoledí, 25 aprile 2018

OPTIMIST

Torna un po’ di sole al Meeting del Garda Optimist, ma il vento è rimasto leggero

torna un po 8217 di sole al meeting del garda optimist ma il vento 232 rimasto leggero
redazione

Seconda giornata ieri al Meeting del Garda Optimist un po’ più mite e soleggiata, ma se per i numerosi turisti presenti in zona la mattinata a è stata sicuramente più piacevole rispetto a ieri, per i 1400 velisti partecipanti alla regata Guinness dei primati non è stato così, perchè il vento è stato molto leggero ed è durato poco. I cadetti sono riusciti a concludere regolarmente la terza regata (due disputate ieri), mentre nel campo juniores solo le batterie dei “gialli” e dei “blu” sono riuscite a chiudere la seconda regata; per gli altri un calo di vento ha costretto all’interruzione.
Nelle prime posizioni della categoria dei più giovani cadetti sembra profilarsi una bella sfida: con un primo parziale è passato al comando il portacolori della Fraglia Vela Riva Manuel De Asmundis (1-4-1); ha guadagnato una posizione anche Clara Lorenzi (CNB), seconda assoluta ad un punto da De Asmundis e prima femmina; perde qualcosa l’altro atleta Fraglia Vela Riva Mosè Bellomi, terzo a 8 punti dalla Lorenzi. A seguire Ungheria, Germania con la seconda femmina Catalina Feussner, Danimarca, Svizzera e ancora Italia. Bisognerà aspettare almeno la prova di scarto per capire meglio chi davvero può rimane in zona podio, giocandosi la finalissima di domenica con la gold fleet (possibile solo.
Per la categoria juniores sono in elaborazione le classifiche: le batterie che oggi non sono riuscite a concludere la terza prova in generale (seconda di giornata) riprenderanno sabato mattina con partenza prevista alle ore 11:00. 
Intanto giovedì sera al Palameeting si è svolta la cerimonia di premiazione della Country Cup, vinta dallo svizzero Thommen, seguito dal francese Baraz; terzo il portacolori della Fraglia Vela Riva Mattia Cesana, in gara per l'Italia.
Oggii e domenica previsto il live streaming per seguire da tutto il mondo la manifestazione organizzata dalla Fraglia Vela Riva in sinergia con Riva del Garda Fierecongressi, che ha contribuito ad offrire ai partecipanti strutture adeguate all'alto numero di partecipanti e addetti ai lavori (Giuria internazionale e due Comitati di regata), oltre alle attività collaterali a terra, che hanno intrattenuto i partecipanti, i coach e i familiari dei regatanti nel Garda Wind Garda Village.
Grande lavoro da parte degli ufficiali di regata FIV, giuria e staff interno al circolo organizzatore con tanti genitori che ogni giorno con entusiasmo si danno da fare per offrire il meglio ai giovanissimi regatanti arrivati a Riva del Garda da 33 paesi.


31/03/2018 11:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

Milano, oltre 150 Marinai d’Italia al 50esimo anniversario del loro monumento

la cerimonia dell’Alzabandiera Solenne con i “fischi del Nostromo”, accompagnata dall’esecuzione dell’Inno Nazionale suonato dalla Banda della Polizia Locale

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci