sabato, 25 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    fraglia vela riva    regate    press    derive    seatec    turismo    formazione    barcolana    suzuki    cala de medici    vela oceanica    guardia costiera    circoli nautici   

X-35

Torna in Italia il Campionato Mondiale X-35

torna in italia il campionato mondiale
redazione

A distanza di due anni, le belle danesi del cantiere X-Yachts tornano a solcare le acque del Bel Paese per il Campionato Mondiale X-35 in programma dal 29 agosto al 3 settembre. Lo splendido Golfo di Follonica sarà teatro della corsa all'iride, in cabina di regia il Club nautico Scarlino, sodalizio che da anni rappresenta un punto di riferimento per la classe nazionale e internazionale nell'organizzazione degli eventi riservati al monotipo.
Come a Palma di Maiorca per l'ultima edizione della Copa del Rey Mapfre, la defezione degli equipaggi nordici segna un assottigliamento anche nelle fila della kermesse iridata, tuttavia tra le dieci barche in lizza si registra l'ingresso di alcuni interessanti equipaggi, primo fra tutti quello iberico di Javier Rodriguez Martinez al comando di Estapona.com.
Per gli italiani, il Campionato Mondiale di Scarlino sancisce invece il debutto di tre nuovi armatori entrati nella classe tricolore. Si tratta di Trino Barnabò su XSita, della nuova formazione di Strixia e di Adelio Frixione su ImXtinente, la barca che -  con Francesco Conte al timone e Tommaso Chieffi alla tattica - vinse il titolo iridato nel 2014.
Fiore all'occhiello dello schieramento nostrano le VeleRosa, equipaggio tutto al femminile allenato da Duccio Colombi con il duo Gagnatelli-Milani al timone e Licia Bologna a completare il core team delle 'velette' attorno al quale gravitano gli altri sette membri dell'equipaggio che si alterneranno a bordo di Be Blue II.
I favoriti della vigilia sono invece Paolo Sena e Paolo Ricaldone al comando dell'Alessandria Sailing Team e reduci dalle regate maiorchine con un bel secondo posto conquistato a bordo di Spirit of Nerina. Ma anche il campione tricolore in carica: Dolcenera degli armatori Bisti-Lallai-Giuseppini che si giocano il titolo nelle acque di casa.
Il programma iridato partirà tra una settimana esatta e prevede per lunedì 29 e martedi 30 agosto le operazioni di stazza e di perfezionamento delle iscrizioni, nel vivo delle regate si entrerà invece dal giorno successivo con un programma scandito da un massimo di tre prove quotidiane fino al primo sabato settembrino.  


22/08/2016 21:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Mini 6.50: all'Arcipelago 650 si cerca il vento

Corrono insieme anche due dei protagonisti della prossima Roma per 1/2/Tutti, Ambrogio Beccaria e Luca Sabiu. DOpo i 10 nodi di ieri, oggi solo 4 nodi da Ovest per una flotta compatta

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

CICO 2017: Mattia Camboni è Campione Italiano con un giorno d'anticipo

Un titolo che invece è ancora in ballo nella flotta femminile, dato il distacco tra la leader Marta Maggetti (Fiamme Gialle) e l’Olimpionica di Rio Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle)

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Coppa Adriatico, la novità targata Il Portodimare

La regata si disputerà a Chioggia dal 12 al 14 maggio ed ai vincitori di classe garantirà l'iscrizione gratuita al Campionato Italiano Assoluto di vela d'altura di Monfalcone

Morgan IV vince il Campionato Invernale di Vela d'Altura di Bari

Vincitori per la minialtura “Cocò” di Natuzzi Vitantonio con Marco Magrone al timone (CN Bari). A loro si aggiungono i vincitori delle diverse categorie e quelli della classe libera

La conclusione del CICO 2017 di Ostia

I titoli Italiani sono andati a Mattia Camboni (RS:X M), Francesco Marrai (Laser Standard), Joyce Floridia (Radial), Marta Maggetti (RS:X F), Ratti-Porro (Nacra 17), Tita-Zucchetti (49er)

Fincantieri: a Marghera al via i lavori in bacino per “Nieuw Statendam”

Il blocco dell’unità, lungo 11,3 metri, largo 34,8 e dal peso di 260 tonnellate, fa parte della sezione di centro nave di “Nieuw Statendam”, la cui consegna è prevista alla fine del 2018

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci