venerdí, 26 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela oceanica    regate    circoli velici    j24    melges 20    guardia costiera    accademia navale livorno    rolex capri sailing week    cnsm    fincantieri    dragoni    press    open bic    optimist    vela olimpica   

WINDSURF

A Torbole il Windsurfer World Trophy

Al Circolo Surf Torbole si passa dai foil - e quindi le nuove tendenze del windsurf moderno vissuto ad esempio alla One Hour di 20 giorni fa, - alla classe che ha rappresentato e ancora rappresenta la storia del windsurf, simbolo perfetto per i 40 anni di attività del Circolo perchè rappresenta ciò da cui è nato tutto il movimento del windsurf. Il Windsurfer World Trophy porterà nei prossimi tre giorni sul Garda Trentino oltre 100 regatanti contraddistinti da una filosofia di vita, il “Windsurfer spirit” - protagonista di grandi eventi e grandissime amicizie che si sono ritrovate e rinforzate negli anni. E’ così che nel week end si tornerà quasi alle origini con una delle tavole monotipo più famose al mondo, rivisitata proprio quest’anno in chiave più moderna e proposta ai regatanti degli anni 80-90 così come ai giovanissimi che vogliono assaporare la regata con la sua tattica, la sua strategia, la sua lentezza rispetto alle tavole slalom o foil, ma con un suo spirito e una sua tecnica, che ha fatto della classe Windsurfer, LA Classe per eccellenza e che ha formato fior di campioni. Al Circolo Surf Torbole da venerdì a domenica 22 luglio ci saranno molti personaggi che hanno onorato i palmares dei maggiori campionati di tutto il mondo, che ancora oggi si divertono a regatare e cercano di trasmettere questa grande passione e modo di regatare ai più giovani, spesso anche i propri figli. Saranno tre giorni di sport, di festa, di amicizie ritrovate dopo una giovinezza passata insieme tra le più belle spiagge e campi di regata di tutto il mondo: un clima che forse solo chi ha vissuto può capire fino in fondo, che si riproporrà in occasione dei 40 anni del Circolo Surf Torbole. Sicuramente non mancherà lo spirito agonistico, che alcuni hanno molto acceso: una sfida contro se stessi e gli amici che si riproporrà nelle 7 regate previste e la long distance, altra caratteristica della Classe Windsurfer in programma a Torbole.


19/07/2018 19:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Regate sartoriali: la Duecento del CNSM

Il 3 maggio torna una delle regate più amate dell’Adriatico, La Duecento, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con il Main Sponsor Birra Paulaner, affiancato quest’anno da Vennvind

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Libri: "ALLA LARGA DALLA TERRA" di Giorgio Longato

Un intreccio di ricordi, progetti ed esperienze in cui d’improvviso irrompe l’amara scoperta di aver esercitato per anni una professione che non esiste.

Garda: il 4° Easter Meeting partito con il vento in poppa

Partenza alla grande per il 4° Easter Meeting – Trofeo Centrale del latte di Brescia riservato al doppio giovanile Rs Feva

RS Feva: il 4° Meeting Giovanile va ai veronesi Lamberto Ragnolini e Lorenzo Orlandi

Il Garda di Lombardia ha ospitato il "4° Meeting Giovanile – Trofeo Centrale del latte di Brescia" riservato al doppio Rs Feva, evento promosso sotto l’egida della Federazione Italiana della Vela

Il J24 NotyfiMe Pilgrim firma la prima giornata della Regata Nazionale Trofeo J24 L.N.I. Livorno

Nelle acque labroniche antistanti l’Accademia Navale e Ardenza si è conclusa ieri la prima delle due giornate di regate che assegneranno il Trofeo J24 L.N.I. Livorno

Con le bonacce una Lunga Bolina ancora più... lunga

Il percorso deciso prima della partenza è stato di circa 120 miglia , doppiando l’Argentario, arrivando alle Formiche di Grosseto, per poi fare ritorno a Riva di Traiano lasciando il Giglio a sinistra e Giannutri a destra

Livorno: partita la Regata dell’Accademia Navale

Alle 11.30 il Comandante dell’Accademia Navale di Livorno, ammiraglio Pierpaolo Ribuffo, ha dato il via alla seconda edizione della Regata dell’Accademia Navale e all’edizione 2019 della Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci