venerdí, 31 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

seatec    suzuki    altura    fincantieri    nautica    mascalzone latino    melges 32    press    vela    dinghy    optimist    rs feva    trofeo princesa sofia    vela olimpica    salone nautico    star   

OPTIMIST

Tognogni e Guardigli si aggiudicano la Coppa AICO e Coppa Touring

tognogni guardigli si aggiudicano la coppa aico coppa touring
redazione

Dopo due bellissime giornate di vela e sport, la terza ed ultima della Coppa AICO e Coppa Touring, IV tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport organizzata dal Club Vela Portocivitanova, ha avuto protagonisti i frangenti sull’imboccatura del porto, che con il vento ruotato a nord sui 20 nodi, non hanno dato margini di sicurezza per far uscire almeno la flotta dei più esperti juniores: l’uscita e soprattutto il rientro sarebbero stati troppo pericolosi a detta di tutti i locali, condizioni verificate più volte dai Presidenti del Comitato di regata Lachi e Guidotti e dal tecnico nazionale Meringolo. I 350 atleti, provenienti da 85 circoli del nord, centro e sud Italia, hanno atteso lo stop definitivo alle regate fino il primissimo pomeriggio di lunedi con i numerosi coach e genitori, nell’accogliente area hospitality allestita al Club Vela Portocivitanova, animata dal gazebo Kinder + Sport con attività ricreative e sportive, che ogni giorno hanno coinvolto i partecipanti, quando a terra. 
La classifica, che dopo la discussione delle proteste di domenica sera ha avuto dei leggeri cambiamenti soprattutto per il podio della categoria femminile Juniores, ha avuto molte conferme e qualche nuovo segnale, anche se il dato più importante per la classe Optimist, rimane il numero di partecipanti che tra i più giovani cadetti è spesso più alto degli juniores. I Trofei Challenge in argento sono stati così assegnati a Giacomo Guardigli (CN Cervia Amici della Vela) per la Coppa Touring, che tra i cadetti si è imposto per due punti sul portacolori del Circolo Velico Ravennate Lorenzo Pezzilli. Premiati anche Mattia Cesana (Fraglia Vela Riva) quarto e Stefano Troiano (CN Vasto) quinto.

Terza assoluta e prima femmina Agata Scalmazzi della Fraglia Vela Riva, ormai sempre a podio anche in assoluto. Agata nella sua categoria ha preceduto la crotonese Alice Ruperto (CV Crotone) undicesima assoluta con un terzo in regata 5 e la compagna di squadra fragliotta Emma Mattivi (dodicesima assoluta con un secondo come miglior parziale). Per la seconda volta Niccolò Tognoni (LNI Follonica) si aggiudica la Coppa Aico: dopo la vittoria del 2014 all’evento disputato a Grosseto, si è imposto anche a Civitanova con tre primi e due secondi, precedendo Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village) e Ilan Muccino del CV Ravennate. Tra i premiati anche Alfonso Palumbo (LNI Trani), ottimo quarto con una seconda giornata decisamente positiva con 2-2-3 parziali e Niccolò Nordera (Reale YCC Savoia), quinto ad un solo punto dal pugliese. Prima femmina Juniores Gaia Verri (CV Crotone), ottava assoluta, seguita da Giulia Sepe (CDV Roma) e dall’altra romana Margherita Picarazzi (Tognazzi Marine Village), prima in regata 3. 

Decisamente ottima l’organizzazione del Club Vela Portocivitanova, che ha messo in campo uno staff efficiente e cordiale. Durante la manifestazione si è svolto, come spesso succede nelle maggiori regate Optimist, un corso di formazione Giuria FIV, coordinato da Giuseppe Lallai.

La quinta ed ultima tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport si disputerà sul lago Trasimeno, ospiti del Club Velico Castiglione, il 24 e 25 settembre.


02/08/2016 11:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Gran finale Women's Sailing Cup Italia 2017

La regata 100% donne sport solidarieta' in favore della ricerca contro il cancro

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

A Spagnolli-Rio la I regata Nazionale 420 di Riva del Garda

Un’ultima giornata sofferta alla I Regata Nazionale 420 di Riva del Garda, ma alla fine si sono riuscite a disputare altre 3 regate, portando a 7 il “bottino” finale

Domani al via a Palma di Maiorca le regate del Trofeo Princesa Sofia

Circa 900 i velisti che per sei giorni si sfideranno nelle acque di Palma di Maiorca, alle isole Baleari, impegnati nel primo evento del circuito Europeo delle classi a cinque cerchi

"50 Anni Di Derive” con il Campionato Nazionale Classe Fireball

La regata è organizzata dallo Yacht Club Chiavari ed è riservata alle imbarcazioni delle classi Fireball, Contender, Strale e Laser (che parteciperà suddivisa nei tre raggruppamenti Standard, Radial e 4.7)

U-Sail sbarca a Bari in occasione del 15Esimo Salone Nautico di Puglia

Il brand italiano dell’abbigliamento da vela e “padre” delle Spider Shoes ha deciso di replicare il successo del tour con un presidio all’interno della manifestazione

Vela Oceanica: Patrick Phelipon presenta la barca per la Golden Globe Race 2018

Il prossimo 2 aprile 2017 il navigatore franco/italiano presenterà la barca al Porto di Pisa

Concluso il Trofeo Porti Imperiali 2017

Le condizioni della mattinata sembravano ideali per disputare le ultime due regate in programma, ma il vento proveniente da ovest durante la notte ha generato un’onda formata

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci