sabato, 22 luglio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    melges 32    optimist    52 super series    solitari    guardia costiera    circoli velici    windsurf    benetti    formazione    nautica    fincantieri    mini 6.50    trofeo del mare    vela    press    cambusa   

OPTIMIST

Tognogni e Guardigli si aggiudicano la Coppa AICO e Coppa Touring

tognogni guardigli si aggiudicano la coppa aico coppa touring
redazione

Dopo due bellissime giornate di vela e sport, la terza ed ultima della Coppa AICO e Coppa Touring, IV tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport organizzata dal Club Vela Portocivitanova, ha avuto protagonisti i frangenti sull’imboccatura del porto, che con il vento ruotato a nord sui 20 nodi, non hanno dato margini di sicurezza per far uscire almeno la flotta dei più esperti juniores: l’uscita e soprattutto il rientro sarebbero stati troppo pericolosi a detta di tutti i locali, condizioni verificate più volte dai Presidenti del Comitato di regata Lachi e Guidotti e dal tecnico nazionale Meringolo. I 350 atleti, provenienti da 85 circoli del nord, centro e sud Italia, hanno atteso lo stop definitivo alle regate fino il primissimo pomeriggio di lunedi con i numerosi coach e genitori, nell’accogliente area hospitality allestita al Club Vela Portocivitanova, animata dal gazebo Kinder + Sport con attività ricreative e sportive, che ogni giorno hanno coinvolto i partecipanti, quando a terra. 
La classifica, che dopo la discussione delle proteste di domenica sera ha avuto dei leggeri cambiamenti soprattutto per il podio della categoria femminile Juniores, ha avuto molte conferme e qualche nuovo segnale, anche se il dato più importante per la classe Optimist, rimane il numero di partecipanti che tra i più giovani cadetti è spesso più alto degli juniores. I Trofei Challenge in argento sono stati così assegnati a Giacomo Guardigli (CN Cervia Amici della Vela) per la Coppa Touring, che tra i cadetti si è imposto per due punti sul portacolori del Circolo Velico Ravennate Lorenzo Pezzilli. Premiati anche Mattia Cesana (Fraglia Vela Riva) quarto e Stefano Troiano (CN Vasto) quinto.

Terza assoluta e prima femmina Agata Scalmazzi della Fraglia Vela Riva, ormai sempre a podio anche in assoluto. Agata nella sua categoria ha preceduto la crotonese Alice Ruperto (CV Crotone) undicesima assoluta con un terzo in regata 5 e la compagna di squadra fragliotta Emma Mattivi (dodicesima assoluta con un secondo come miglior parziale). Per la seconda volta Niccolò Tognoni (LNI Follonica) si aggiudica la Coppa Aico: dopo la vittoria del 2014 all’evento disputato a Grosseto, si è imposto anche a Civitanova con tre primi e due secondi, precedendo Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village) e Ilan Muccino del CV Ravennate. Tra i premiati anche Alfonso Palumbo (LNI Trani), ottimo quarto con una seconda giornata decisamente positiva con 2-2-3 parziali e Niccolò Nordera (Reale YCC Savoia), quinto ad un solo punto dal pugliese. Prima femmina Juniores Gaia Verri (CV Crotone), ottava assoluta, seguita da Giulia Sepe (CDV Roma) e dall’altra romana Margherita Picarazzi (Tognazzi Marine Village), prima in regata 3. 

Decisamente ottima l’organizzazione del Club Vela Portocivitanova, che ha messo in campo uno staff efficiente e cordiale. Durante la manifestazione si è svolto, come spesso succede nelle maggiori regate Optimist, un corso di formazione Giuria FIV, coordinato da Giuseppe Lallai.

La quinta ed ultima tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport si disputerà sul lago Trasimeno, ospiti del Club Velico Castiglione, il 24 e 25 settembre.


02/08/2016 11:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torna la Nimbus Vintage Cup, Regata-Revival per Derive Classiche

L’evento è promosso da Nimbus Surfing Club di Fiumetto e Comitato dei Circoli Velici Versiliesi con il patrocinio della FIV e dei comuni di Forte dei Marmi e Pietrasanta

America's Cup: la sfida a Auckland nel 2021 torna all'antico

Barca e equipaggi dovranno essere del paese sfidante. A Auckland si torna alle origini

Domani a Marina Cala de’ Medici la terza serata di cortometraggi “Cinemadamare”

Sarà proiettato il suo corto “Una bellissima bugia”, realizzato con la Scuola di cinema di Grosseto (di cui Santoni è allievo per il corso di regia e sceneggiatura) e vincitore di molti premi

Platu 25, Sciacca: il trionfo di Euz II Villa Schinosa

A settembre ci sarà il mondiale a Mondello: “Lo prepararemo come sempre, con la massima attenzione. Cercheremo di fare il massimo, poi sarà il campo a dare il verdetto”.

Platu 25, Sciacca: Euz II Villa Schinosa prende il comando

Tutte e quattro le prove della giornata sono state vinte da Euz II Villa Schinosa, che riprende così lo scettro del campionato e distanzia di 7 punti gli storici rivali di Five For Fighting 3, a un solo giorno dalla fine del campionato

Rolex Farr 40 World Championship: Plenty emerge dal Maestrale

Secondo e terzo posto per gli italiani Enfant Terrible e Pazza Idea

Plenty vince in Costa Smeralda il 20° Rolex Farr 40 World Championship

Vicecampione 2017 è Enfant Terrible di Alberto Rossi, tattico Vasco Vascotto, ieri autore di parziali eccellenti che lo hanno portato a chiudere a soli 3 punti da Plenty

152° anniversario Guardia Costiera

L’Ammiraglio Melone, nel corso del proprio intervento, ha voluto ricordare le parole rivolte dal Presidente della Repubblica al personale del Corpo in occasione della sua visita di ieri al Comando Generale

Rolex Farr 40 Worlds: Plenty allunga in Costa Smeralda

Seguono, ma con distacco, Flash Gordon ed Enfant Terrible. Domani la conclusione

"Waszp" E "420" due Campionati Mondiali di Vela a Campione ad agosto sul Lago di Garda

Sarà la festa della velocità. Di fatto anche l'anteprima di uno degli scafi che sarà protagonista delle Olimpiadi a partire dal 2024 o del 2028

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci