domenica, 17 febbraio 2019

TURISMO

Tirrenia: ingresso omaggio per i bambini al Bioparco Sicilia

Uno zoo, sì, ma che nulla ha a che fare con i tradizionali giardini zoologici: tante specie animali e vegetali ospitate, spazi verdi, aree picnic e aree gioco, un posto ideale per le famiglie e per i bambini, per consentire loro di vivere belle esperienze, ludiche ed educative. E’ il Bioparco Sicilia di Carini, una splendida realtà dell’Isola dove sono realizzati programmi unici di educazione e di sensibilizzazione del pubblico e del mondo della scuola in materia di conservazione della biodiversità.

E Tirrenia non poteva non porsi a fianco del Bioparco Sicilia: impegnata e da tempo in un esteso piano di sviluppo e investimenti in Sicilia, la Compagnia del gruppo Onorato ha deciso di promuovere questa splendida struttura, stipulando un accordo che farà felici i tanti passeggeri che viaggiano con le navi della società: i bambini fino ai 12 anni accompagnati da un adulto pagante, potranno infatti usufruire dell'ingresso omaggio semplicemente presentando un biglietto di viaggio a loro intestato. L’accordo è valido fino al prossimo 30 settembre.

Per il Gruppo Onorato Armatori l’impegno e la valorizzazione di tutte quelle realtà che contribuiscono a diffondere l’immagine della Sicilia a livello internazionale è diventato una precisa scelta strategica e commerciale. E il Bioparco è un compagno di viaggio eccezionale grazie a uno zoo con 60 specie diverse, una ricchissima vegetazione naturale, e un percorso di oltre venti modelli di dinosauro ricostruiti a grandezza reale, tra questi l'Ankilosaurus, il Triceratops, lo Pteranodonte, lo Stegosauruse il grande Tyrannosaurus Rex.

Tirrenia, insieme a Moby, offre il più grande network di collegamenti e una vasta scelta di orari e porti di partenza, con la possibilità in alta stagione di viaggiare sia in notturna che in diurna grazie al potenziamento delle corse. Viaggiare con Moby e Tirrenia significa sentirsi unici, “coccolati” in un ambiente piacevole con un'atmosfera di relax e divertimento.


03/07/2018 13:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Picciolini/Sardi: ancora 800 miglia per Guadalupa

Ieri il catamarano ha intercettato l'Aliseo registrando ottime velocità per tutta la giornata che gli hanno consentito di recuperare il tempo perso con la scuffia. L'impresa monitorata a terra H24 dal safety team e dalla Guardia costiera

Dakar/Gaudalupa: un oggetto sommerso danneggia la deriva di Ocean Cat

Incidente durante il quarto giorno navigazione: Ocean Cat urta un oggetto cbe provoca la rottura di una deriva, nessun danno strutturale.

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Ocean Cat: si scuffia ma non si molla

Secondo le stime del routier anche dopo la scuffia ci sono ancora possibilità per raggiungere Guadeloupe entro gli 11 giorni 1 ora 9 minuti e 30 secondi.

Mascalzone Latino vince la 35° Edizione della Primo Cup con la Smeralda 888

Alto il livello degli equipaggi: ne è prova una classifica cortissima che si è risolta a favore di Mascalzone Latino solo nell’ultimissima regata

Otranto: Just a perfect day per EL NIÑO, che vince in reale e in compensato

Gran bella giornata quella di ieri nelle acque di Otranto, con un sole estivo a baciare la flotta delle 15 barche di ‘Più Vela Per Tutti’

Fincantieri: ad Ancona al via i lavori in bacino per "Silver Moon"

Si tratta della seconda di tre navi ultra-lusso della serie “Muse” per Silversea Cruises

Nauticsud:+20% le presenze nel weekend di apertura

Il salone nautico di Napoli supera ogni previsione di afflusso con i padiglioni affollati dal pubblico, tornano i buyers esteri che identificano il Nauticsud come mercato di riferimento

Il CICO 2019 sarà sul Garda

La Federazione Italia Vela ha assegnati il Campionato Italiano Classi Olimpiche al Circolo Vela Gargnano, Società Canottieri Garda Salò, Univela Sailing e Circolo Velico Toscolano Maderno

Domenica settima prova per l'Invernale di Riva di Traiano

Nel mezzo di quella che oramai viene chiamata “L’estate di San Valentino”, si torna in acqua domenica 17 febbraio per la settima giornata del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci