mercoledí, 16 gennaio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

velista dell'anno    nautica    campionati invernali    dinghy    america's cup    ambiente    clima    porti    windsurf    formazione    press    dragoni    420    dakar guadalupa    fincantieri    dolphin   

J24

Terzo posto per il J24 Lega Navale Italiana Carloforte - AutoA terzo nella prima tappa del circuito zonale

terzo posto per il j24 lega navale italiana carloforte autoa terzo nella prima tappa del circuito zonale
redazione

Il J24 “Lega Navale Italiana Carloforte – AutoA” va fino in fondo alla tappa di Cagliari, la prima del circuito zonale di classe 2018, e firma il terzo posto che apre al meglio la stagione agonistica.
Nelle sei regate della tappa, dimezzate per via del maltempo e della bonaccia, il CS Charter Sailing Team ha totalizzato 19 punti, dietro l’olbiese Dolphins e alla pari con i campioni in carica di Vigne Surrau, avvantaggiati grazie a i migliori parziali.
E proprio riguardo i singoli risultati, il team ha firmato il seguente ruolino di marcia: 4-3-3-1-3-5 (quest’ultimo eliminato con lo scarto).
Particolarmente positiva quindi la seconda giornata, aperta dalla prima vittoria stagionale malgrado il vento da sud instabile nella direzione come nell’intensità. A seguire un terzo posto e un quinto, causato da una penalità costata un 720° e la perdita di posizioni preziose, che avrebbero garantito il secondo posto pieno nella classifica generale.
“Siamo comunque soddisfatti per il terzo posto”, il commento dell’armatore e timoniere, Davide Gorgerino, “è frutto di un ottimo lavoro di squadra, da parte di una rosa di velisti che si sono alternati nei vari ruoli durante le due giornate: regatiamo insieme da tanti anni, l’esperienza è emersa soprattutto col vento forte”.
Assieme a Gorgerino, i compagni di sempre: Roberto Spinelli (tailer), Davide Cocco (prodiere), Antonello Ottaviani, Riccardo Bandino e Walter Camba (tattico), che torneranno a bordo in occasione della regata di apertura della seconda tappa, domenica 25 marzo ad Alghero. 

 


05/03/2018 12:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mondiale Dragoni: la Compagnia della Vela sul podio in Australia

Klaus Diederichs, socio della Compagnia della Vela, su Fever conquista la terza posizione assoluta. A bordo anche il fuoriclasse italiano Diego Negri

Gli Oscar della Vela 2018 saranno assegnati il 4 marzo 2109 a Villa Miani

Le novità di maggior rilievo dell’evento e i nomi dei candidati ufficiali saranno comunicati ufficialmente martedì 15 gennaio, dopo un sondaggio effettuato dagli organizzatori tra i giornalisti di settore e le testate partner de Il Velista dell’Anno

Record Dakar/Guadalupa: il meteo fa slittare la partenza

Record di traversata atlantica, Picciolini e Sardi prendono possesso del catamarano di appena 6 metri e si preparano per questa impresa estrema.

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto delle sostanze plastiche sugli oceani

Dolphin in acqua sul Garda

La flotta dei Dolphin è pronta a riaprire le sfide sulle acque del Benàco. Domenica si parte con il Cimento della Fraglia Vela Desenzano.

Windsurf: il titolo italiano overall a Dario Mocchi

Dario Mocchi ITA-8080 conquista il titolo OVERALL bissando il successo del 2017. Prima delle donne Bruna Ferracane ITA 712

Si conclude la 6a edizione del progetto ForMare

Centinaio di studenti a bordo delle navi Moby e Tirrenia: un contratto a tempo determinato per i due studenti più meritevoli

Raduno 420 a Sanremo

Si è svolto a Sanremo presso le strutture dello Yacht Club il primo raduno del 2019 dedicato alla Classe 420

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Cavallo Pazzo II guida l'Invernale del Circeo

Dopo sei prove in testa c'è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, seguito da Vahinè 7 il First 45 di Francesco Raponi, terzo Le Cage Aux Folles l’XP 33 di Mario Bellotti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci