venerdí, 21 luglio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

windsurf    melges 32    benetti    formazione    nautica    fincantieri    mini 6.50    optimist    trofeo del mare    vela    press    cambusa    derive    america's cup    cala de medici    disabili    420   

CAMPIONATI INVERNALI

Terza giornata del Campionato Invernale di Roma

terza giornata del campionato invernale di roma
redazione

 

Ieri domenica 27 novembre si è disputata, come da calendario, la terza giornata del Campionato Invernale di Roma – Trofeo Città di Fiumicino, organizzato dal Circolo Velico di Fiumicino.
Dopo il forte scirocco dei giorni precedenti, un vento costante proveniente da est ha permesso domenica mattina di disputare la terza prova del Campionato. Il Comitato di regata e il Circolo organizzatore hanno deciso di disputare la regata sul campo di Fiumicino, in quanto la pressione era migliore, rispetto al campo di Ostia. Alle ore 10,00 con un vento tra i 10 e i 12 nodi e con la boa di bolina a 070 gradi il CdR, presieduto da Michele Micalizzi e coadiuvato da Francesca Gasparri, Massimo Bazzicalupo, Massimo Pettirossi e Ignazio Barone, ha dato la partenza per il raggruppamento Regata e a seguire a quello Crociera. Il vento è rimasto costante per tutta la prova solo alla fine quando mancavano solo poche barche all’arrivo ha avuto un calo.
I primi in classificati, della regata di domenica 27 novembre, nelle varie classi, sono i vincitori del Trofeo in memoria di Luigi Capozzi, uomo di mare e per anni Presidente del CVF. Le premiazioni del Trofeo si terranno il I dicembre alle 20,30, presso il noto locale Exe a Roma Eur, nell’occasione verrà premiato Andrea Pietrolucci, armatore di Milù, vincitore del Trofeo Armatore di Fiumicino 2016.

Regata di giornata classifica ORC

Regata 1: primo Nautilus X Mode di Pino Stillitano, secondo Kalima di Franco Quadrana e terzo Wamax di Giovanni di Cosimo. Regata 2: primo Merope di Lorenzo Fagioli, seguito da Timbactu di Sergio Calabrese e da Mamamea di Alfredo Marino. Nel raggruppamento Crociera: al primo posto Eulimene di Pietro Fois, secondo Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini e al terzo Cicci VII di Paolo Mirabile.

Regata di giornata classifica IRC

Regata 1 – Classe 1: anche in questa classifica troviamo al primo posto Nautilus X Mode di Pino Stillitano, seguito Kalima di Franco Quadrana e terzo Wamax di Giovanni di Cosimo. Classe 2: primo Chestress di Giorgio Anserini, secondo Sly Fox di Pino Raselli e terzo First Fun di Urcioli/Pera. Regata 2 – Classe 1: primo Timbactu di Sergio Calabrese, seguito da Merope di Lorenzo Fagioli e da Mamamea di Alfredo Marino. Classe 2: primo Mida - Asd Anemos Kids, Porcelloni; seguito da Moments di Morino e da Madifra di Maurizio Brunori.
Crociera 1: primo Eulimene di Pietro Fois, secondo Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini e terzo Ready Forsea di Luigi Pellone,
Crociera 2: al primo posto Cicci VII di Paolo Mirabile, seguito da Baralla - Asd Anemos Kids, Maviglia e da Antiqua di Davide Di Marcoberardino.
Vele Bianche: primo Ummagumma di Antonio Stellato, secondo My Lele di Luigi Nobile e terzo RA II – Unione Vela Solidale.

 

I primi in classifica ORC dopo 3 prove

Regata 1: Nautilus X Mode di Pino Stillitano. Regata 2: Merope di Lorenzo Fagioli. Crociera: Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini.

I primi in classifica IRC dopo 3 prove

Regata 1 – Classe 1: Nautilus X Mode di Pino Stillitano. Classe 2: Mart D’Este di Leonardo Lepre.

Regata 2 – Classe 1: Merope di Lorenzo Fagioli. Classe 2: Mida - Asd Anemos Kids, Porcelloni.

Crociera 1: Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini.

Crociera 2: Antiqua di Davide Di Marcoberardino.

Vele Bianche: My Lele di Luigi Nobile.

Tutte le imbarcazioni avranno a bordo il Tack Tracker, il sistema di rilevamento e tracciamento, ad alta definizione, del percorso di regata. Il sistema consente di rivedere sul web la propria regata corredata dei dati di navigazione e quella degli altri partecipanti.


28/11/2016 20:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Podio d'argento per Elisa Navoni

La Fraglia Vela al Laser Radial Youth European Championships 2017

Su Rai 2 un documentario sul velista Gaetano Mura

Nel programma Human Files, condotto dal regista e giornalista Luca Rosini,sono in programma 23 reportages, prodotti da Rai Cultura, RAI 2. Copeam e in coproduzione con 35 televisioni pubbliche di tutto il mondo

Ferrari-Calabrò in Medal Race

Il Comitato ha issato intelligenza a terra fino alle 15, gli equipaggi sono scesi in acqua per partire intorno alle 16 con vento sui 12/14 nodi che hanno concesso di disputare tre belle prove

Slam sulle ali della Foiling Week

Presenti anche le Ambassador di Slam Alice Linussi e Francesca Russo Cirillo, atlete triestine della Società Velica di Barcola e Grignano, campionesse mondiali di 420, presto alla conquista del mondo dei 470

Russian Bogatyrs ipoteca il titolo di Campione Europeo Melges 20

La terza e penultima giornata di regate ha visto la disputa di due prove, che portano a sei i risultati utili per la classifica generale e permettono il subentro dello scarto

Ferretti Group cresce in Benelux: accordo con Yacht Consult B.V.

La nuova dealership prevede la commercializzazione e la distribuzione in esclusiva delle flotte Ferretti Yachts, Riva e Pershing in Belgio, Olanda e Lussemburgo

I Farr 40 battono il Maestrale: iniziato il Rolex Farr 40 World Championship

Le condizioni impegnative, con vento teso fino a trenta nodi e mare "corto", hanno messo alla prova la tenuta delle imbarcazioni e degli equipaggi, scesi in acqua solo nel tardo pomeriggio in attesa di un leggero calo del Maestrale

A Trieste 16 regate e bora protagonista

Spettacolo a PortoPiccolo con una giornata di vento perfetto. È il Circolo della Vela Bari a chiudere in testa il Day 1 di regate.

Day 2 Europei Soling: l’ungherese Litkey allunga

Vento forte sui 20-22 nodi e ulteriori 2 regate (5 finora). Domenica la conclusione, mentre sabato con la sesta prova si inserirà uno scarto

Blair Tuke sale a bordo di MAPFRE, alla caccia del grande triplete della vela

Il neozelandese Blair Tuke farà parte dell’equipaggio di MAPFRE nell’edizione 2017/18 della Volvo Ocean Race e potrebbe diventare il primo velista della storia a ottenere il grande triplete: oro olimpico, Coppa America e Volvo Ocean Race

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci