sabato, 27 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cnsm    cinquecento    calvi network    j24    vela    regate    guardia costiera    j70    attualità    federagenti    brindisi-corfù    suzuki    meteor    mini 6.50    barche d'epoca    giraglia rolex cup   

CAMPIONATI INVERNALI

Terza giornata del Campionato Invernale di Roma

terza giornata del campionato invernale di roma
redazione

 

Ieri domenica 27 novembre si è disputata, come da calendario, la terza giornata del Campionato Invernale di Roma – Trofeo Città di Fiumicino, organizzato dal Circolo Velico di Fiumicino.
Dopo il forte scirocco dei giorni precedenti, un vento costante proveniente da est ha permesso domenica mattina di disputare la terza prova del Campionato. Il Comitato di regata e il Circolo organizzatore hanno deciso di disputare la regata sul campo di Fiumicino, in quanto la pressione era migliore, rispetto al campo di Ostia. Alle ore 10,00 con un vento tra i 10 e i 12 nodi e con la boa di bolina a 070 gradi il CdR, presieduto da Michele Micalizzi e coadiuvato da Francesca Gasparri, Massimo Bazzicalupo, Massimo Pettirossi e Ignazio Barone, ha dato la partenza per il raggruppamento Regata e a seguire a quello Crociera. Il vento è rimasto costante per tutta la prova solo alla fine quando mancavano solo poche barche all’arrivo ha avuto un calo.
I primi in classificati, della regata di domenica 27 novembre, nelle varie classi, sono i vincitori del Trofeo in memoria di Luigi Capozzi, uomo di mare e per anni Presidente del CVF. Le premiazioni del Trofeo si terranno il I dicembre alle 20,30, presso il noto locale Exe a Roma Eur, nell’occasione verrà premiato Andrea Pietrolucci, armatore di Milù, vincitore del Trofeo Armatore di Fiumicino 2016.

Regata di giornata classifica ORC

Regata 1: primo Nautilus X Mode di Pino Stillitano, secondo Kalima di Franco Quadrana e terzo Wamax di Giovanni di Cosimo. Regata 2: primo Merope di Lorenzo Fagioli, seguito da Timbactu di Sergio Calabrese e da Mamamea di Alfredo Marino. Nel raggruppamento Crociera: al primo posto Eulimene di Pietro Fois, secondo Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini e al terzo Cicci VII di Paolo Mirabile.

Regata di giornata classifica IRC

Regata 1 – Classe 1: anche in questa classifica troviamo al primo posto Nautilus X Mode di Pino Stillitano, seguito Kalima di Franco Quadrana e terzo Wamax di Giovanni di Cosimo. Classe 2: primo Chestress di Giorgio Anserini, secondo Sly Fox di Pino Raselli e terzo First Fun di Urcioli/Pera. Regata 2 – Classe 1: primo Timbactu di Sergio Calabrese, seguito da Merope di Lorenzo Fagioli e da Mamamea di Alfredo Marino. Classe 2: primo Mida - Asd Anemos Kids, Porcelloni; seguito da Moments di Morino e da Madifra di Maurizio Brunori.
Crociera 1: primo Eulimene di Pietro Fois, secondo Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini e terzo Ready Forsea di Luigi Pellone,
Crociera 2: al primo posto Cicci VII di Paolo Mirabile, seguito da Baralla - Asd Anemos Kids, Maviglia e da Antiqua di Davide Di Marcoberardino.
Vele Bianche: primo Ummagumma di Antonio Stellato, secondo My Lele di Luigi Nobile e terzo RA II – Unione Vela Solidale.

 

I primi in classifica ORC dopo 3 prove

Regata 1: Nautilus X Mode di Pino Stillitano. Regata 2: Merope di Lorenzo Fagioli. Crociera: Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini.

I primi in classifica IRC dopo 3 prove

Regata 1 – Classe 1: Nautilus X Mode di Pino Stillitano. Classe 2: Mart D’Este di Leonardo Lepre.

Regata 2 – Classe 1: Merope di Lorenzo Fagioli. Classe 2: Mida - Asd Anemos Kids, Porcelloni.

Crociera 1: Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini.

Crociera 2: Antiqua di Davide Di Marcoberardino.

Vele Bianche: My Lele di Luigi Nobile.

Tutte le imbarcazioni avranno a bordo il Tack Tracker, il sistema di rilevamento e tracciamento, ad alta definizione, del percorso di regata. Il sistema consente di rivedere sul web la propria regata corredata dei dati di navigazione e quella degli altri partecipanti.


28/11/2016 20:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

America’s Cup 2017: l’italiana KASK fornitrice ufficiale dei caschi all’equipaggio inglese di Land Rover BAR

L'azienda bergamasca che da più di dieci anni rappresenta un punto di riferimento nel mondo del ciclismo e in altri comparti sportivi come lo sci alpino e l’equitazione

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

Il Circolo Canottieri Aniene vince l'Audi - Italian Sailing League

Al secondo posto il Circolo Velico Ravennate e ottimo esordio da terzi per il Centro Velico 3V

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci