domenica, 19 febbraio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

efg    guardia costiera    altura    j24    turismo    nautica    volvo ocean race    circoli velici    platu25    regate    azimut yachts    vele d'epoca    fincantieri   

FIV

Termoli: partiti i Campionati Nazionali Giovanili in doppio

termoli partiti campionati nazionali giovanili in doppio
redazione

Sono iniziati oggi a Termoli i Campionati Nazionali Giovanili in doppio, che si concluderanno l’11 settembre. Sono oltre 400 gli atleti presenti che si contendono i titoli tricolore nelle classi in doppio: 420, RS Feva, L’Equipe EV, Hobie Cat 16 Spi, 29er, Hobie Dragoon.

La giornata è iniziata con tempo instabile che ha determinato il posticipo di un’ora della partenza per tutte le classi. Alle 13,00 uscita in mare per i 420, Hobie Cat 16 Spi, 29er, Hobie Dragoon, mentre per gli RS Feva, L’Equipe EV, la partenza è stata ulteriormente rinviata alle ore 16,00. I primi a partire sul campo 3 hanno iniziato con circa venti nodi di vento da nord-ovest e oltre un metro di onda. Giornata quindi molto spettacolare e impegnativa che si è conclusa quasi al calare del sole per i 420 che dopo una pausa a terra sono nuovamente scesi in acqua per portare a termine le loro prove.

Maurizio Dicenso, Presidente del Circolo della Vela Termoli ha commentato la prima giornata: “Sono soddisfatto, perché nonostante le condizioni meteo non siano state delle migliori, fortunatamente a metà mattina la pioggia è cessata e il vento, come sempre a Termoli, non ci ha deluso e tutte le classi hanno potuto regatare”.

Domani in acqua anche i 555FIV per disputare il loro Campionato Nazionale di classe.

 

Dopo le prove odierne

 

29er

I 29er sono stati i primi a partire nella prima giornata dei Campionati. Condizioni meteo piuttosto dure, per il mare formato, anche per questa classe performante, che ha concluso la giornata con 2 prove.

1 Zampiccoli Federico, Chiste' Leonardo - 2

2 Duchi Davide, Bonvicini Leonardo - 4

3 Amonti Filippo, Massara Filippo - 6

 

Due prove anche per i velocissimi catamarani, che alle 16 hanno concluso le regate di giornata.

Hobie Dragoon

1 Giubilei Andrea, Di Francescantonio Matteo - 4

2 Paoli Geremia, Versace Daniele - 4

3 Ciccozzi Francesco, Di Biase Melania - 12

Hobie cat 16 Spi

1 Ugolini Gianluigi, Giubilei Maria - 2

2 Cesarini Alessandro, De Curtis Chiara - 5  

3 Budroni Federico, Faggioli Giulia - 5

 

RS Feva

Molta pazienza per i ragazzi di questa classe che hanno dovuto attendere le 16,20 per vedere issata sull’albero dei segnali la delta, bandiera che comunica che le barche possono uscire a mare.

1 Zinetti Mattia, Carbonelli Davide - 1

2 Roncuzzi Jacopo, Roncuzzi Federico - 2

3 Marchesi Tommaso, Lassati Gea Cassandra - 3

 

L’Equipe EV

Anche per L’Equipe, che gareggiava sullo stesso campo degli RS Feva, è stata lunga l’attesa. Alle 16,20 la flotta ha lasciato la spiaggia.

1 Salvatorelli Antonio, Peria Dennis - 1

2 Di Giovine Matteo, Tomaselli Matteo – 2

3 Serrecchia Maria Sole, Trifaro Matteo - 3

 

420

La prima classe a scendere in acqua è stata la numerosa flotta dei 420, che però è stata fatta rientrare, causa un problema in barca comitato. Dopo una breve attesa a terra, alle 16,45 le 80 imbarcazioni sono tornate sul campo di regata.

Le classifiche sono ancora in corso di elaborazione

foto Marco Massetti/AGnetwork/FIV


08/09/2016 22:48:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: la giornata perfetta

Con un vento costante di 15 nodi si disputano due prove per tutte le classi, ad eccezione dei "Per 2"che fanno un solo triangolo ma di 21 miglia

Adelasia di Torres: al via la Sailing Arabia the Tour

Una regata a tappe che vanta competitors provenienti da Volvo Ocean Race, Fastnet, campagne olimpiche e record oceanici. Una sfida tutta sarda coordinata da Phi!Number!

Festa, selfie, bonaccia per la Trans Lac Del Lago di Garda che va alla coppia Giovanelli-Milini

I due, a bordo di un monotipo della serie "Protagonist 7.5", hanno impiegato oltre 7 ore e mezzo per coprire il percorso in due tappe, sulla rotta Salò-Gargnano

Fincantieri: al via i lavori per il primo pattugliatore polivalente d’altura

All’evento hanno partecipato, tra gli altri, il Sottosegretario di Stato alla Difesa On. Domenico Rossi, il Capo di Stato Maggiore della Marina ammiraglio di squadra, Valter Girardelli

Il Premio Voce dell'Adriatico a Mauro Pelaschier

Consegnato a Marina Sant’Andrea a San Giorgio di Nogaro tra appassionati, autorità, skipper, naviganti

Oracle Team Usa e Airbus: riscaldamento prima della gara finale

Il nuovo catamarano volante di classe AC segna due anni di brillanti innovazioni

Ottava giornata del 42° Campionato Invernale Altura e Monotipi Anzio-Nettuno

Condizioni meteo che hanno fatto vivere due giornate di grande vela a tutti i partecipanti, suddivisi nella flotte Altura.J-24 e Platu-25 per un totale di quasi 50 imbarcazioni

Partita da Muscat la EFG Sailing Arabia - The Tour 2017

Gli otto equipaggi internazionali in lizza per il titolo della EFG Sailing Arabia – The Tour 2017 hanno affrontato oggi la partenza della prima tappa da Muscat a Sohar in condizioni di vento teso e mare formato

Fincantieri: al via i lavori in bacino per “Viking Spirit”

Sarà la quinta unità realizzata per Viking Ocean Cruises

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci