giovedí, 13 dicembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    ferreti group    star    manifestazioni    vele d'epoca    premi    seatec    recordate    sydney hobart    regate    protezione civile    circoli velici    golden globe race    america's cup    formazione    turismo    crociere    j24   

REGATE

Terminata la 2a edizione della Settimana Velica Internazionale

terminata la 2a edizione della settimana velica internazionale
redazione

Si ammainano le vele sulla seconda edizione della “Settimana Velica Accademia Navale e Città di Livorno”. Con la cerimonia di premiazione nel prestigioso Istituto di formazione della Marina Militare, la manifestazione chiude con un bilancio eccezionale: 23 Nazioni partecipanti, 600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate.
I premi sono stati consegnati dal Sindaco di Livorno Filippo Nogarin, dal Comandante dell’Accademia Navale Contrammiraglio Pierpaolo Ribuffo e dal Presidente del Comitato Circoli velici di Livorno Andrea Mazzoni.
Gli atleti delle Accademie Militari estere hanno raggiunto anche quest’anno la città di Livorno per disputare la “Naval Academies Regatta”, adottando il format della Lega Italiana Vela: regate brevi, a batterie di otto derive monotipo Tridente 16, con avvicendamento in mare degli equipaggi. 
Seguitissima la prima edizione della Regata d’altura dell’Accademia Navale, una sfida lunga 604 miglia nautiche percorsa in cinque giorni, coprendo la tratta Gorgona, Porto Cervo, passando per le isole del Giglio e Palmarola, con ritorno a Livorno.  
Grinta e voglia di vincere nella regata Classe J24 che ha visto in gara anche “La Superba” del centro velico di Napoli della Marina Militare. Vento a favore per la regata classe Laserbug e per la seconda tappa del Circuito Nazionale Classe Winsdsurfer, con atleti provenienti da tutta Italia. Grande successo per la prima tappa del Trofeo Kinder classe Optimist dedicata ai giovanissimi timonieri dagli 8 ai 14 anni. Ben 405 i partecipanti.
Tradizione ed eleganza nelle acque livornesi con la Regata delle Vele d’Epoca e attenzione anche quest’anno alle gare riservate ai diversamente abili con le classi 2.4 e Martin 16.
La Settimana Velica è stata anche solidarietà: la Fondazione Francesca Rava è infatti beneficiaria di una parte delle quote di iscrizione alle regate, destinata a sostenere il programma di aiuto ai bambini con disabilità.
Anche questa edizione è stata caratterizzata da numerose iniziative di promozione del mare tra le quali il convegno nazionale sulla tutela dell’ecosistema marino in collaborazione con Marevivo, e il concorso artistico “Il mare e le Vele” organizzato con il quotidiano “Il Tirreno”.
Tra gli eventi della Settimana Velica Internazionale, il coloratissimo Laboratorio di Aquiloni per bambini in Terrazza Mascagni; la Ciclovela, una pedalata lungo i campi di regata lungo un percorso pianeggiante di 11 chilometri; il concorso di eleganza organizzato presso Marina di Cala de’ Medici che ha raccolto appassionati di vela, auto d’epoca e vini; la rievocazione della corsa motoristica Piombino–Livorno con vere auto d’epoca risalenti ai primi del ‘900 e la possibilità di visitare Nave Italia che è rimasta ormeggiata nel porto di Livorno dal 21 al 29 di aprile.


01/05/2018 20:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Golden Globe Race: tratta in salvo Susie Goodall

Susie Goodall è stata finalmente recuperata 2.000 miglia a ovest di Capo Horn dall'equipaggio della nave cargo registrata a Hong Kong MV Tian

Ambrogio Beccaria e Geomag campioni di Francia!

Primo italiano a vincere il Campionato francese in solitario in classe serie (Championnat de France Promotion Course au Large), Ambrogio Beccaria, 27 anni, l’8 dicembre scorso Beccaria ha ricevuto la medaglia d’oro presso il Nautic de Paris

Lazio e Campania: allerta meteo sulle zone costiere per domenica 9 dicembre

Previsti anche venti di burrasca nord-occidentali, con raffiche fino a tempesta, sulla Sardegna in estensione a Sicilia e Calabria

Circolo Vela Gargnano: il bilancio del 2018

Gorla e Centomiglia, il ritorno della classe Star, i successi delle squadre giovanili, l'alternanza scuola lavoro, le Università di Brescia e Padova. Il prossimo anno si annuncia un Settembre a tutta vela con le classi Olimpiche e gli equipaggi azzurri

America's Cup: c'è anche Malta con una sfida molto italiana

Il Team Principal dell'Altus Challenge di Malta è Pasquale Cataldi, un uomo d'affari italiano nato a Malta, fondatore e CEO della multinazionale del settore immobiliare e dello sviluppo, Altus

Sydney/Hobart: sarà ancora lotta tra Comanche e Wild Oats XI

Il record è di LDV Comanche, che lo scorso anno ha impiegato 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi per coprire le 628 miglia del percorso

My Fin vince per il terzo anno il Trofeo Città di Viareggio

I portacolori del Club Nautico Versilia Bresci e Galeassi fanno poker di vittorie di giornata e si aggiudicano anche dell’edizione 2018

Seatec prepara l'edizione 2019

La collaborazione sempre più stretta, efficace e produttiva tra ICE-Agenzia e CarraraFiere porta a Seatec 60 buyer da 25 paesi e una delegazione di giornalisti esteri da 6 paesi

Fincantieri: varata a Marghera Carnival Panorama

È stata varata oggi nello stabilimento Fincantieri di Marghera, “Carnival Panorama”, nuova nave destinata a Carnival Cruise Line, brand del gruppo statunitense Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico

Conclusa la Imperia Winter Regatta

Imperia Winter Regatta per le classi 420 e 470: i fratelli Caldari si impongono nei 420 open; Frascari-Lanzetta tra le femmine, mentre il podio dell’olimpica 470 è appannaggio straniero con la vittoria tedesca di Winkel-Cipra

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci