martedí, 24 ottobre 2017

470

Termina con la Medal Race di oggi il Campionato del Mondo 470 a Salonicco in Grecia

termina con la medal race di oggi il campionato del mondo 470 salonicco in grecia
redazione

Regata con vento sui dieci nodi, partita con i nostri unici rappresentanti in Medal Race, Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare Italiana), che avevano potenzialmente tutto da perdere, visto che gli equipaggi davanti erano matematicamente imprendibili e quelli dietro molto vicini. Invece sono stati bravissimi, hanno fatto settimi e chiudono il secondo mondiale della loro vita in sesta posizione, davanti ad alcuni equipaggi che hanno dieci anni e tre quadrienni olimpici sulle spalle più di loro.
Negli uomini sono Campioni del Mondo 2017 gli australiani Mathew Belcher e Will Ryan, che vincono anche la Medal Race. È il settimo titolo mondiale vinto da Belcher, e il quarto conquistano insieme a Ryan. Gli hanno dato del filo da torcere gli svedesi Anton e Dahlberg Fredrik Bergstrom che per una Medal Race non perfetta chiudono a 9 punti dai primi. Sono terzi gli austriaci David Bargehr e Lukas Mähr.
Sono Campionesse del Mondo 2017 nella competitiva classe 470 le polacche Agnieszka Skrzypulec e Irmina Mrózek Gliszczynska, seguite dalle britanniche Hannah Mills e Eilidh Mcintyre. I due equipaggi di altissimo livello si sono dati battaglia per tutta la serie, ma sul finale le polacche hanno dimostrato la loro superiorità. Vincono la medaglia di bronzo per la Slovenia Tina Mrak e Veronika Macarol.
“Faccio i miei complimenti ai ragazzi e al loro coach Gabrio Zandonà - dichiara il tecnico federale Gigi Picciau - è un ottimo risultato trovarsi al sesto posto in mezzo a questi campioni della classe con molta più esperienza dei nostri. È il primo grande appuntamento e hanno davanti a loro quattro anni che ci fanno ben sperare.”
“Non potrei essere più contento. Questi ragazzi di poco più di vent’anni – ci dice un entusiasta Gabrio Zandonà, loro allenatore da tre anni – hanno chiuso un anno strepitoso, sempre in Medal Race a qualunque regata abbiano partecipato. Al loro primo mondiale l’anno scorso in Argentina hanno fatto 23esimi, qui sono nei primi dieci, è davvero un ottimo risultato, anche perché non è stato un campionato facile, con vento quasi sempre sopra i dieci nodi e quindi con il pompaggio. Prossimamente saremo impegnati a difendere il titolo Europeo Juniores sul Garda ai primi di agosto e poi a fine mese andremo in Giappone, a Enoshima, che sarà il campo di regata delle Olimpiadi del 2020, per il Campionato del Mondo Juniores.”


15/07/2017 20:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Riva il Trofeo Torboli

Si confermano primi Demurtas e Cesana. Domenica disputate altre due prove con vento da nord

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Tu vuò fà o' catamarano

Joe Valia è il nuovo socio di C-Cat; grande appassionato di barche e navigazione, con due giri del mondo a vela alle spalle di cui il primo su un vecchio 13 metri quando non aveva ancora 18 anni

Conclusa La Cinquanta CNSM: Luna per Te XTutti, Città di Grisolera X2

Nella classifica finale del Trofeo Caorle si impongono Angelo X2 e Luna per te Xtutti. Tutti i vincitori di classe

Volvo Ocean Race: partenza spettacolo da Alicante

Condizioni ideali, con vento e sole, e un foltissimo pubblico hanno salutato i sette team e, in un crescendo di azione e colpi di scena, Dongfeng ha guidato la flotta fuori dal golfo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci