giovedí, 21 febbraio 2019

STAR

I tedeschi Merkelbach - Koy conquistano la Coppa Tito Nordio 2018

tedeschi merkelbach koy conquistano la coppa tito nordio 2018
redazione

L’edizione numero 33 della Coppa Tito Nordio, riservata alla classe Star, va all’equipaggio tedesco composto da Hubert Merkelbach e Markus Koy.
La seconda giornata di regata della Coppa Tito Nordio ha visto, di fatto, congelata la classifica dopo i risultati di ieri, a causa dell’assenza di vento che ha reso impossibile il lavoro del Comitato di regata il quale ha provato, fino allo scadere del tempo limite, a dar vita a una ulteriore prova.
La classifica di ieri diventa quindi quella finale, con i primi due gradini del podio tutti tedeschi, con Ulrich Vater e Karsten Morf secondi, davanti all’equipaggio russo composto da Alexey Zhivotovskiy e Lev Vodnik.
Primi degli azzurri, ai piedi del podio, i padroni di casa dello Yacht Club Adriaco, Guglielmo Danelon e Mattia Gazzetta che precedono gli olandesi Haico De Boer e Alessandro Vongher. 
Al vincitore Hubert Merkelbach va anche il trofeo “Master” per il miglior timoniere nella fascia di età 50-59, mentre il trofeo per il “Grand Master” (60-69) è di Vater Ulrich. L’austriaco Urban Josef si aggiudica il primo posto nella classifica “Exalted Grand Master” dedicata agli staristi over 70.
Davide Battistin segretario della Flotta Star di Trieste - “Il vento è stato l’unico vero assente di questa edizione della Coppa Tito Nordio, una regata che continua ad essere il baricentro dell’attività della flotta Star in Alto Adriatico grazie alla grande passione di tutti gli staristi locali e stranieri che amano regatare all’Adriaco, da sempre la casa della Star. Da domani l’attenzione sarà tutta per l’Eastern Hemisphere Championship, un evento importantissimo che ci riempie di orgoglio e che lo Yacht Club Adriaco ha voluto fortemennte perché premia l’amore di Trieste per la vela e per classe Star in particolare. Una regata in cui avremo presenti grandi nomi, campioni mondiali e medaglie olimpiche per un evento che siamo certi garantirà grande spettacolo tra le boe”.
Lo Star Class Eastern Hemisphere Championship 2018 si aprirà martedì 1 maggio con la cerimonia di apertura alle ore 18.00, mentre le regate si disputeranno da mercoledì 2 a sabato 5 maggio.


30/04/2018 01:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caribbean 600: si rovescia Argo, il rivale di Soldini. Equipaggio in salvo

Il MOD 70 americano Argo si è capovolto a Sud di Antigua, l’equipaggio è in salvo.

Fincantieri: ad Ancona al via i lavori in bacino per "Silver Moon"

Si tratta della seconda di tre navi ultra-lusso della serie “Muse” per Silversea Cruises

Andora: la classe Laser inaugura il progetto "Italia Cup Plastic Free"

Si tiene ad Andora, da venerdì 15 a domenica 17 febbraio, la prima tappa dell'Italia Cup Laser 2019. L'organizzazione della regata è affidata al Circolo Nautico Andora, su delega della Federazione Italiana Vela

Giovanni Soldini pronto per la RORC Caribbean 600

Domani il via dell’11ma edizione della RORC Caribbean 600. Previste condizioni favorevoli per la regata

Domenica settima prova per l'Invernale di Riva di Traiano

Nel mezzo di quella che oramai viene chiamata “L’estate di San Valentino”, si torna in acqua domenica 17 febbraio per la settima giornata del Campionato Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

Sydney: dopo 5 prove Australia in testa nella "ControCoppa America"

Belle riprese video ma formula ancora non convincente

Giovanni Soldini e Maserati alla RORC Caribbean 600

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini ad Antigua per la RORC Caribbean 600. L’equipaggio del trimarano italiano è pronto alla sfida con l’americano Argo. Partenza prevista per il 18 febbraio

Caribbean 600: sportività tra Soldini e il Team Argo

Giovanni Soldini e l’equipaggio di Maserati Multi 70 hanno accolto la richiesta del Team di Argo di posticipare la partenza della RORC Caribbean 600

Invernale Riva di Traiano: 2 nodi non bastano

Giornata estiva con un vento che non è mai andato oltre i 3 nodi, troppo pochi per disputare una regata degna di tal nome

Caribbean 600: per Soldini anche il nuovo record della regata

Il Team italiano stabilisce il nuovo record della regata: 1 giorno, 6 ore e 49 minuti Il diretto rivale Argo taglia il traguardo 7 minuti dopo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci