domenica, 20 agosto 2017

WINDSURF

2^ tappa Italian Slalom Tour circuito Centro-Sud in Calabria dal 22 al 24 luglio

tappa italian slalom tour circuito centro sud in calabria dal 22 al 24 luglio
redazione

Si terrà nel weekend dal 22 al 24 luglio prossimo la seconda tappa dell'Italian Slalom Tour circuito centro-sud. Ad ospitare la manifestazione sarà il Circolo Velico Hang Loose di Gizzera Lido, in provincia di Catanzaro, al centro del tratto di costa tirrenica del Golfo di S. Eufemia, a soli 5 km. dall'aeroporto di Lamezia Terme, caratterizzate dal costante vento che soffia per molti mesi all’anno. E' previsto un rimborso spese di € 3.000,00 totali che saranno suddivisi secondo le classifiche finali. Maggiori dettagli saranno dati nello skipper meeting.

Il vento termico di intensità compresa tra i 14 e i 22 nodi che spira costante da aprile a settembre, side-on-shore mure a dritta, rende lo spot fra i più apprezzati per maggiore percentuale di vento in Italia. L'interruzione del filare montuoso proprio nel punto più stretto della Calabria fa si che, per effetto venturi rinforzino i venti termici da W-WNW ed i venti della direttrice WNW-ESE. La struttura è posta geograficamente proprio nella posizione più strategica e ciò garantisce la frequenza, l'intensità, la direzione e la stabilità del vento che risultano proprio ideali per la pratica del Windsurf. 

L'Hang Loose si trova all'interno di parco sportivo balneare di 15.000 mq. con il beach club, il ristorante-pizzeria, il beach bar, le aree verdi ed il mini club dedicato ai bambini, insieme con i campi di: beach volley, street basket ed uno spettacolare skate park. 

La formula dell'Italian Slalom Tour 2016 è cambiata rispetto agli anni precedenti, con la suddivisione della manifestazione in due circuiti, centro-nord e centro-sud, con quatttro tappe a testa e una finalissima che si disputerà a Marsala, in Sicilia, nel dicembre prossimo. La prima tappa si è disputata a fine maggio a Pozzallo, in Sicilia, ed è stata vinta da Marco Begalli ITA-415, del Circolo velico Scirocco, davanti al giovane reggino Francesco Scagliola ITA-353, Circolo dello Stretto e terzo GianMarco Meschino ITA-910, circolo Caposele. 

 


13/07/2016 19:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci