domenica, 20 agosto 2017

X40

I tanti protagonisti del mezzo secolo del Gorla

tanti protagonisti del mezzo secolo del gorla
redazione

"AC&E-Sicurplanet", il maxicat della serie X40 condotto da Luca Modena, Andrea Farina e Matteo Marega (Cn Brenzone)  vince davanti a tutti il 50° Trofeo Riccardo Gorla, "Clan des Team" con i due skipper di Desenzano Luca Valerio e Oscar Tonoli (Dielleffe), l'assoluto dei monocarena del Trofeo Meo Omboni, "Eclisse" di Pietro e Luca Bovolato. Il Melges 32 "Pippa" vince nell'Orc tradizionale, il Protagonist di Luca Brighenti nell'Orc dei piccoli. Tra gli Assoluti ci sono i tanti successi di classe, tra questi "Assterisco" primo nell'Asso 99, "Isabò" nei Dolphin, "El Moro" tra i Protagonist, "Flò" negli Ufetti 22, regata che vale come un Europeo Long Distance, così come la regata della Centomiglia, su tutto il bacino benacense (sabato con partenza alle ore 8.30 da Gargnano), sarà il loro Mondiale.  
Grande protagonista della flotta con la stazza Internazionale Orc è stato al Gorla l'One off "Eclisse-Lb10", carena pensata, disegnato, costruita dalla famiglia Bovolato. Una delle grandi  novità del Gorla 2016 è anche questa, oltre allo stesso percorso e partenza per tutte le flotte. Complicatissimo sistema ma decisamente utile affinchè ognuno scenda in acqua con le stesse possibilità di vittoria degli avversari. Pietro Bovolato con il figlio Luca ha così vinto con la "Sua" barca, un 10 metri costruito e varato lo scorso anno. C'è da dire che le varie classifiche assolute e di volta saranno riproposte nel giro del lago di sabato prossimo (si parte alle 8 e mezza).  Studiando le classifiche Orc si scopre che i Bovolato hanno battuto, nella Over, il Melges 32 norvegese "Pippa" di Lasse Petterson con l’olimpico Dede De Luca (Y.C. Torri), che però  e quello del bresciano Luca Nassini "Old & Young" per i colori del Circolo Vela Gargnano. I due Melges si sono aggiudicati anche le prime due posizioni del podio della classifica ORC-A, sopra il  parametro 8 CDL della stazza ORC (di fatto i grandi) davanti all’altro Melges 32 "Lexotan" di Giovanni e Zeno Montresor della Fraglia Peschiera. Sotto gli 8 CDL (sempre parametro Orc con le barche più piccole) si è imposto il Protagonist "Nexis II" del veronese Luca Brighenti (Cn Brenzone) e il First Class 8 "Airone Blu" portato da Federico Camponagara. Eclisse-Lb 10 si impone nella nella categoria Hi-tech, dedicata alle imbarcazioni Orc con trapezi, mentre l'Orc tradizionale è norvegese grazie al Melges 32 "Pippa".


06/09/2016 20:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci