mercoledí, 25 gennaio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    nautica    meteor    suzuki    press    guardia costiera    barcolana    roma per 1/2/tutti    alinghi    vendee globe    vela oceanica    protagonist    j70    azzurra    quantum key west 2017   

REGATE

Tante novità per il IX Campionato Provinciale per velisti diversamente abili

tante novit 224 per il ix campionato provinciale per velisti diversamente abili
redazione

Sono tante le novità previste per questa nona edizione del “Campionato Provinciale per velisti diversamente abili", appuntamento clou del progetto "Svelare senza barriere” ideato dal Gruppo Nautico Dielleffe di Desenzano per affermare gli effetti positivi della Vela come strumento di intervento nelle varie aree del disagio sociale, fisico e mentale. 
Da mercoledì 7 a sabato 10 settembre, infatti, le acque benacensi di Desenzano ospiteranno ancora una volta la manifestazione che, organizzata con il patrocinio del Comune di Desenzano del Garda e la collaborazione dell’Assessorato Sport e Tempo libero della Provincia di Brescia e dell’Assessorato allo Sport della Città di Desenzano, è il coronamento dell’iniziativa realizzata dal sodalizio presieduto da Gianluigi Zeni.
Archiviate le prime otto edizioni e la pausa invernale, dallo scorso marzo, Svelare senza barriere è ripartito con le consuete lezioni settimanali dedicate agli ospiti delle varie Associazioni, coinvolgendo un numero sempre maggiore di amici (in questi primi mesi del 2016 sono stati circa ottanta) negli allenamenti e nei corsi seguiti con metodo, impegno costante, entusiasmo e voglia di normalità in vista del grande appuntamento di settembre. 
Svelare, basato interamente sul volontariato, non si limita, infatti, ad una semplice e sporadica uscita in barca a vela ma un è vero e proprio programma articolato durante tutto l’anno che culmina in queste giornate di Campionato nelle quali si incontrano tutti insieme i protagonisti delle varie Associazioni (Fobap Anffas di Brescia, Anffas di Desenzano-Rivoltella e Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno -insieme all’iniziativa dal suo inizio nel 2008- la Coop La Rondine di Mazzano -dal 2015- e la residenza socio sanitaria onlus di Melegnano Fondazione Castellini che aveva aderito al progetto nel 2010).
Fra le piacevoli novità di quest’anno spicca l’inserimento di due nuovi Trofei (la Costa Arreda Cup e il Trofeo Luigina) e di alcuni premi molto particolari grazie all’artista Timoteo Sceverti che ha realizzato appositamente per i primi tre classificati i dipinti su tavola “Sulle vele dell’Amicizia”. Dopo la presentazione presso il Gruppo Nautico Dielleffe della mostra personale dell’artista -allestita presso la Galleria Civica “Gian Battista Bosio” di Desenzano dal 18 giugno al 10 luglio scorso-, sta infatti proseguendo la collaborazione fra il maestro sambenedettese (che nelle sue opere gioca principalmente con l’acqua, il vento, il lago e il mare, ritenuti elementi di congiunzione e di comunicazione tra i popoli) e il sodalizio sportivo, così come prosegue l’amicizia con il Gruppo Costa Arreda che aveva ospitato un’altra tappa della mostra “Oltre l’acqua” e che sta esponendo presso il propri punti vendita le opere dell’artista. “Il nostro Gruppo opera dal 1972 basandosi su un team a conduzione familiare che lavora insieme in perfetta sinergia fornendo ai nostri clienti un pool di servizi: non solo mobili ma anche idee, consigli e soluzioni innovative. Da sempre mettiamo la persona al centro del nostro lavoro, facendo della fiducia il nostro punto di forza.- ha spiegato Matteo Costa -Quando ho incontrato lo staff del GNDielleffe ho capito subito che i punti in comune con il nostro Gruppo erano molti: la sensibilità, la voglia di fare, l’entusiasmo, la professionalità, il desiderio di creare un progetto da portare avanti insieme negli anni. Da qui l’idea di realizzare la Costa Arreda Cup rivolta alla disabilità e destinata ai vincitori di Svelare senza barriere. In famiglia abbiamo vissuto da vicino il problema della disabilità e perciò siamo felici di poter collaborare con un Circolo velico che ha molti anni si impegna nel volontariato e nel sociale.” 
Fra le gradite riconferme, invece, (grazie alla sensibilità del Direttore del punto vendita Iper di Lonato Vanni Corbonese, del responsabile vendite gastronomia Giovanni Ghirardi e di tutti i cuochi) spicca la preziosa collaborazione con Iper la grande I di Lonato del Garda che, anche quest’anno e per tutte le giornate del Campionato, al rientro a terra dei regatanti preparerà per tutti i concorrenti deliziose pietanze da gustate presso il GN Dielleffe.
Il IX Campionato Provinciale per velisti diversamente abili, inserito nel calendario ufficiale della XIV Zona Fiv, si svolgerà come sempre secondo la formula del match race (tipo Coppa America) ad eliminazione diretta, con eventuale ripescaggio: gli otto equipaggi saranno costituiti da due persone diversamente abili, da un accompagnatore responsabile e da un osservatore dell’organizzazione. Le regate avranno inizio alle ore 10 di mercoledì 7 e si concluderanno entro le ore 13 di sabato 10. Il Comitato di Regata sarà composto da Roberto Belluzzo, Giuseppe Iaccarino, Mario Monti, Roberto Meloni e Francesco Salvini e dai due osservatori dell’organizzazione impegnati a bordo dei J24, Cesare Bresciani e Sergio Zumerle.  
L’intero evento che si conferma ogni anno una meravigliosa realtà, si avvale del supporto di Cembre, Fondazione Banca San Paolo, Moreni Macchine Agricole, Veleria Be1 Eurosails, Fondazione comunità Bresciana e Ubi Banco di Brescia.
Dopo il successo degli scorsi anni, anche per la premiazione conclusiva di questa edizione è stata scelta la sede del GN Dielleffe, in Via Anelli – Porto Maratona a Desenzano del Garda. “Sarà ancora una volta una vera e propria festa che, alla presenza di tutti i concorrenti, delle autorità e degli organizzatori, premierà non solo i vincitori ma tutti i partecipanti.” ha spiegato il Presidente del GND, Gianluigi Zeni “Dopo le precedenti svoltesi in Piazza Malvezzi e presso il Palazzo del Turismo, la scelta della nostra sede, simbolo di tanti sforzi, impegno e dedizione, è sembrata la migliore per ospitare la premiazione di una manifestazione basata sulla volontà, la determinazione e la collaborazione. La nostra tanto desiderata sede ha finalmente spazi idonei a svolgere al meglio e in ogni stagione dell’anno l’attività di un Circolo da sempre attento al sociale e al volontariato oltre che all’attività sportiva, alle regate e alle scuole di vela.”  
La manifestazione sarà seguita come sempre dai principali media e tv locali e nazionali e tutte le fasi delle regate saranno inserite sul sito www.grupponauticodielleffe.it, sulla pagina Facebook (www.facebook.com/grupponauticodielleffe), e sul canale YouTube (www.youtube.com/DIELLEFFE). 
Appuntamento quindi da mercoledì 7 a sabato 10 settembre presso il GN Dielleffe con il IX Campionato Provinciale per velisti diversamente abili-Svelare senza barriere 2016 e con la premiazione finale (sabato alle ore 15.30).


30/08/2016 13:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: Maitre Coq, Matteo Miceli e il pollo sbagliato

In arrivo le ultime due barche con i foil (escluso Pieter Heerema), poi inizia il Vendée Globe dei poveri

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, la sua vittoria miglio dopo miglio

Tutti i numeri della vittoria dello "Sciacallo", che ha tenuto testa a tutti i tentativi di Alex Thomson senza scomporsi quasi mai

Azimut Yachts accelera la crescita: +15% a valore nei primi 4 mesi dell’anno

La divisione del Gruppo Azimut Benetti, focalizzata sulle imbarcazioni a motore dai 12 ai 35 metri, ha raccolto ordini per oltre 221 milioni di euro

Roma per 2: i primi nomi per il 2017

In gara Matteo Miceli, Stefano Chiarotti, Ambrogio Becaria, Alberto Bona, Luca Sabiu e tutta la classe 950 che si prepara alla sua prima regata oceanica con arrivo a Riva di Traiano

Varato il nuovo superyacht di 74 metri di CRN

Spettacolare e imponente combinazione di competenza ingegneristica e design innovativo, CLOUD 9 è il frutto della stretta collaborazione tra il cantiere CRN

Seatec e Compotec 2017: sull’onda della ripresa

Complice il clima positivo che si è instaurato nel settore nautico Seatec e Compotec 2017 si stanno scaldando per un’edizione ricca di proposizioni

TP52: Quantum concreto, sorpresa Provezza in testa

Quantum Racing prende quota in classifica con un secondo e un primo posto di giornata, seconda piazza nella generale per gli americani

TP52: Azzurra si mantiene agganciata al vertice della classifica

Azzurra è a soli due punti dal leader provvisorio, Provezza, al pari di Quantum e Platoon. Con una sola prova da disputare domani i giochi sono quanto mai aperti

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, intervista in banchina

La prima intervista in banchina a Les Salbles d'Olonne e la commozione di Armel

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci