giovedí, 27 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    coppa del mondo    press    5.5    suzuki    formazione    cala de medici    marina di varazze    ferreti group    regate    orc    platu25    alinghi    gc32    j70    andrea mura    protagonist    barcolana   

PRESS

Tankoa svela gli interni del S501 50m

tankoa svela gli interni del s501 50m
redazione

Foto gallery in facebook

Il primo Tankoa S501 è stato venduto lo scorso febbraio 2015 a un cliente francese  con esperienza nel settore della nautica. La costruzione di questo primo 50 metri è iniziata ai primi di maggio 2015. La consegna è prevista puntuale per il prossimo aprile 2017.
 
Guido Orsi, Presidente di Tankoa, è sempre stato attratto e interessato nel seguire i  lavori di costruzione ed è particolarmente ottimista sul successo di questo performante e avanzato modello.
 
Secondo Michel Karsenti, Sales Coordinator di Tankoa Yachts, il cantiere Tankoa  sta abbattendo le tradizionali barriere con questo innovativo modello che sarà una vera novità in termini di layout, qualità e design nel competitivo segmento di mercato dei 50 metri-sotto le 500 GRT. “Ho il più profondo rispetto per Francesco Paszkowski e per il suo significativo contributo nel rendere lo yacht design italiano il migliore nel mondo. Con il modello S501, si è spinto notevolmente oltre i limiti del design e della purezza estetica riconducibili a qualsiasi altro yacht di cinquanta metri”
 
“Lavorare con Francesco è di per sé una grande esperienza. Ho lavorato con molti designer e spesso essi sono limitati nelle loro creazioni dalle barriere imposte dai costruttori. Con il supporto dei tecnici e del management di Tankoa, sono state incorporate a questo progetto numerose soluzioni e innovazioni intelligenti, a sottolineare la capacità e la volontà del team Tankoa di realizzare il meglio. Una delle maggiori problematiche per il S501 è stata quella di rimanere sotto la soglia delle 500 GRT con 50 metri di lunghezza e 9,40 metri di larghezza senza che si vedesse il tender dall’esterno. E la perfetta collaborazione tra noi ha permesso di raggiungere questo importante traguardo”.


01/08/2016 12:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Dopa la RomaX2 che fai? TATtacchi alla Lunga Bolina!

Tanti reduci dalla Roma per si troveranno alla partenza della Lunga Bolina, calendarizzata strategicamente una settimana dopo con cui parte il TAT

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci