sabato, 20 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

match race    vele d'epoca    kite    vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    ambiente    melges 24    porti    invernali    soldini   

NAUTICA

Tankoa annuncia la vendita del nuovo S502 Elettra

tankoa annuncia la vendita del nuovo s502 elettra
redazione

Uno stile equilibrato e senza tempo, quello che il cantiere italiano ha scelto a bordo del nuovo modello S502 Elettra, con un layout che è stato espressamente pensato per offrire una circolazione ideale agli armatori e agli ospiti, che possono spostarsi da ponte a ponte senza interferenze da parte dell’equipaggio, che usufruisce di percorsi riservati durante lo svolgimento del proprio lavoro di servizio riservando il massimo della privacy ad Armatore ed Ospiti. 
La principale innovazione a bordo di questo nuovo 50 metri di Tankoa riguarda il sistema propulsivo.
S502 Elettra sarà infatti uno yacht dotato di propulsione ibrida, capace di operare in quattro differenti modalità.
DIESEL ELECTRIC MODE. In questa modalità, i due motori elettrici alimentati da due generatori a velocità variabile,  permettono di raggiungere una velocità di 10,5 nodi e un’autonomia di 4.900 NM
HYBRID MODE. Uno dei due motori principali lavora sullo stesso asse che fornisce potenza elettrica per alimentare il secondo motore elettrico che ha funzione di propulsore ed alimentatore dei servizi di bordo. La velocità sarà di 12 nodi, con un’autonomia di navigazione di circa 4.000 nm. In questa modalità i due generatori diesel non devono lavorare.
TRADITIONAL MODE. Elettra può navigare alla velocità di 17 nodi utilizzando i due motori diesel principali per la propulsione ed un generatore per i servizi di bordo.
FULL SPEED MODE. Con i motori principali in funzione ed i generatori elettrici in funzione per alimentare i due motori elettrici ed i servizi di bordo, lo yacht può raggiungere la velocità massima di 18 nodi
Sul lower deck Elettra avrà una Gym e un Beach club, tre cabine VIP con letto king-size e due cabine ospiti con due letti singoli, oltre agli alloggi per l’equipaggio e i locali di servizio.
Salendo sul ponte principale, si è invece accolti in un pozzetto poppiero con sun beds sovradimensionato, divano a U, coffe tables ed è servito da una zona bar. All’interno dello stesso ponte, oltre al grande salone principale, alla cucina e alla sala da pranzo, ecco la grande cabina armatoriale, con ufficio e salottino, che godrà anche di terrazze apribili su entrambi i lati.
L’upper deck è stato invece concepito con grandi aree esterne per il relax degli ospiti, con un dining table a poppa dalla quale si accede alla confortevole skylounge. A prua dello stesso ponte ecco invece una solarium area e un’open air lounge area, con lo scopo di offrire agli ospiti il massimo livello possibile di privacy. 
Spazio al comfort anche sul fly deck, con aree relax dotate di divani, sun beds, tavoli up&down, il bar e una grande jacuzzi.

 
 
S502 ELETTRA - BREVE SCHEDA TECNICA
Tipo di scafo                              Motor Yacht a doppia elica
Classificazione                           Lloyd’s (MCA LY3)
Materiale dello scafo                  Alluminio
Sovrastruttura                            Alluminio
Ingegneria del progetto              Studio Francesco Rogantin
External Designer                      Francesco Paszkowski Design S.r.l. (Firenze)
Interior Designer                        Francesco Paszkowski e Margherita Casprini
 
DIMENSIONI
Lunghezza fuori tutto                 49,9 mt  (163’8”)
Larghezza max.                         9,40 mt  (30’10”)
Immersione                                2,21 mt (7’3”)
Dislocamento a pieno carico       391 t circa
GRT                                           496 GT circa
 
DETTAGLI TECNICI 
Velocità max (1/2 carico):          18 nodi
Autonomia a 12 nodi:                 >4.000 Nm
Carburante:                                57.300 litri
Acqua dolce:                              16.200 litri
 
SISTEMA DI PROPULSIONE
Motori principali                        2 x MTU 8V4000M54
Potenza max                            2 x 895 kW
Motori elettrici                           2x300 kW
Eliche                                       Fixed Pitch propellers
Generatori                                2 x 250 kW velocità variabile
Elica di prua                             VT Naiad, Electric drive 100 kW
Sistema di stabilizzazione        VT Naiad, elettrico, all’ancora


03/04/2018 13:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Melges 32 a Cagliari per giocarsi il Mondiale

Diciotto i team al via in rappresentanza di 8 Nazioni (Russia, Germania, Giappone, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Polonia, Italia) per un Campionato del Mondo assolutamemte aperto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci