mercoledí, 22 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

transat jacques vabre    foiling    nautica    platu25    j24    windsurf    volvo ocean race    cala de medici    campionati invernali    vela    press    optimist    dolphin    porti    mini transat   

SUZUKI

Suzuki dal 18 al 26 febbraio al 44° NauticSud di Napoli

Suzuki Marine parteciperà alla 44ma edizione del NauticSud - il Salone Nautico che si svolgerà all’interno della Mostra d’Oltremare di Napoli, dal 18 al 26 febbraio – con i migliori auspici e con la giusta enfasi in termini di presenza espositiva grazie a Nautica Mediterranea Yachting, dealer di zona del marchio giapponese, che nel padiglione 3B realizzerà uno stand di ben 380 mq, dove i motori Suzuki saranno protagonisti.
Forte di un 2016 che a consuntivo ha presentato ottimi risultati finanziari, una crescita in termini di vendita di motori fuoribordo e un trend che continua a segnare un deciso segno più da tre anni a questa parte, Suzuki Marine ha dunque sposato appieno il nuovo corso del NauticSud.
Una vera e propria rinascita, quella dello storico salone nautico partenopeo, iniziata con la scorsa edizione, caratterizzata dall’organizzazione a cura della ANRC, l’Associazione Nautica Regionale Campana. Operatori che con la loro esperienza, conoscendo perfettamente le aspettative e le esigenze che un espositore ha nei confronti di un salone nautico, sono riusciti a mettere in piedi una rassegna capace di soddisfare sia gli addetti ai lavori sia e diremmo soprattutto i Clienti, accorsi numerosi già nel 2016.
Un NauticSud che quest’anno coinvolgerà un numero ancor maggiore di espositori, e dove Suzuki ne sarà grande interprete, confermando il ruolo di primaria importanza che ha nel panorama nautico nazionale, e anche locale, della Campania e del Centro Italia, che saranno i probabili maggiori bacini di utenza della rassegna.
Nello stand di Nautica Mediterranea Yachting, di Ugo Lanzetta, oltre a un congruo numero di motori Suzuki, in rappresentanza della gamma definita “The Ultimate Four Stroke Outboard”, quella dei migliori fuoribordo quattro tempi disponibili sul mercato, ci saranno anche diverse interessanti proposte di natanti in package cioè di barche e gommoni motorizzati Suzuki. Su tutti il Ranieri Next 37 SH, top della gamma Sundeck Line di Ranieri International, una novità 2017 con 2 poderosi DF300AP installati a poppa. Il Cayman 23 Sport è invece il gommone che rappresenta la gamma di RIB Cayman, sempre prodotta del cantiere calabrese Ranieri International, stavolta motorizzato con un Suzuki DF250AP.
Nello stand ci saranno anche due battelli pneumatici, sempre con carena in vetroresina, prodotti da BWA, un marchio che ben rappresenta la qualità del made in Italy: il BWA 26 GT Sport motorizzato da un Suzuki DF250AP e il BWA 29 Premium con doppia motorizzazione.
Infine, a sottolineare stavolta l’innovazione che la cantieristica italiana sa esprimere anche sull’ambito dei gommoni, verrà esposto il LTN 26 Venom, RIB con carena, strutture e coperta interamente realizzati in alluminio, spinto da un Suzuki DF250AP.
Per chi poi è in cerca di un tender, Nautica Mediterranea Yachting saprà accontentare le necessità del visitatore esponendo i piccoli gommoni “Il Suzukino” ovviamente sempre in package con i fuoribordo di Suzuki Marine.


15/02/2017 19:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci