giovedí, 26 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    accademia navale    este 24    j24    porti    yacht club italiano    formazione    inquinamento marino    accademia navale livorno    mini6.50    confitarma    vele d'epoca    mini 6.50    melges 20    platu25    fincantieri   

SUZUKI

Suzuki al Salon Nautic de Paris 2016

L’obiettivo di Suzuki è di realizzare “The ultimate four stroke outboard”, cioè di proporre alla propria clientela fuoribordo quattro tempi capaci di sintetizzare lo stato dell’arte, il meglio in termini di tecnologia.
Il lavoro di tutto il team Suzuki, anche di chi non è coinvolto direttamente nella progettazione e produzione dei motori, è finalizzato a supportare tale mission.
Con 2 impianti produttivi dedicati (in Giappone e in Tailandia, presente in 110 Paesi attraverso una rete commerciale fatta di 116 distributori, il costruttore giapponese tiene fede a questo slogan puntando a essere protagonista assoluto in tutte quelle occasioni nelle quali ai Clienti viene data la possibilità di trovarsi a contatto, conoscere e apprezzare la propria gamma di fuoribordo e package, saloni nautici in primis.
Anche in occasione del Nautic, il Salone Nautico di Parigi, Suzuki è stata una delle star della manifestazione.
Nello spazio espositivo dedicato, posizionato nella Hall 2.2, Suzuki ha esposto la propria gamma di motori, tutti rigorosamente quattro tempi: 13 modelli che vanno dal peso piuma Suzuki DF2.5 - il fuoribordo con motore endotermico più leggero presente sul mercato - al Suzuki DF300AP, il top della gamma e non solo in termini di potenza. Un’offerta basata su un elevato numero di blocchi motore con la filosofia di prodotto che vuole ogni unità ottimizzata, in termini di geometria e cubatura, per un range di potenza specifico.
Una gamma, dunque, che cerca di venire incontro alle esigenze di un’utenza quanto più vasta ed eterogenea, riuscendo realmente a fornire a ciascuno il fuoribordo più consono.
Suzuki ha presentato inoltre le nuove chiesuole con comandi meccanici, disponibili in versione singola e doppia. Con un’estetica migliorata e un incremento della semplicità d’installazione e di utilizzo, queste nuove chiesuole risultano particolarmente confortevoli anche durante gli utilizzi prolungati incrementando, di conseguenza, la sicurezza.
Grande risalto alla presenza di Suzuki al Salone Nautico di Parigi è arrivata anche dall’iniziativa Nautic Street Fishing, della quale il brand giapponese è stato Main Sponsor: si tratta di una gara di pesca urbana, rigorosamente “no kill” (che prevede il rilascio in libertà di quanto pescato), organizzata dalla French Touch Fishing e dalla Union Des Pêcheurs De Paris.
Teatro dell’evento sono stati sette chilometri di banchina lungo la “rive gauche” della Senna, dove hanno trovato posto 300 concorrenti divisi in tre categorie: scratch, donne e allievi. Le specie valide per l’attribuzione di punti in gara sono stati lucci, pesci persico, sandre, pesci gatto, salmoni, cavedani e barbi.
Durante il Nautic di Parigi, Suzuki è stata anche al fianco di Stéphane Mifsud, attuale recordman di apnea statica (11 minuti e 35 secondi), di apnea dinamica senza pinne (131 m) e di apnea dinamica con pinne (213 m).
Suzuki ha contribuito alla realizzazione delle due conferenze aperte al pubblico che il campione transalpino ha tenuto domenica 4 e Lunedi 5 dicembre, dal titolo "L'Odyssée Bleue de Stéphane Mifsud", nelle quali è stata illustrata l’attività svolta dal 2015 a oggi.
Il Nautic de Paris è stato il palcoscenico di un ulteriore avvenimento riguardante Suzuki: venerdì 9 dicembre, durante la conferenza stampa appositamente indetta nello stand del costruttore giapponese, è stata annunciata la partnership fra Suzuki e Groupama Team France. Suzuki, infatti, supporterà la barca e gli uomini impegnati quest’anno nelle Louis Vuitton America’s Cup World Series, regate che porteranno il team francese e gli altri sfidanti a contendere la vittoria ai detentori della Coppa America nelle finali della prossima estate, nelle acque di Bermuda, ai Caraibi.


13/12/2016 12:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Wista Italy incontra il mondo della nautica a Genova presso lo Yacht Club

Convegno sul tema “Nautica da diporto: aggiornamenti giuridici, tecnici e fiscali. Novità e prospettive”

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci