domenica, 24 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

h22    regate    optimist    rs x    azzurra    protagonist    52 super series    ufo 22    151 miglia    barcolana    este 24    crn    guardia costiera    formazione    ufo22   

CAMPIONATI INVERNALI

Surprise si conferma leader a Portorosa

surprise si conferma leader portorosa
redazione

Tre belle prove con 15 nodi costanti ed acqua piatta nel Campionato Invernale organizzato dal Velaclub Palermo nelle acque di Portorosa per la flotta messinese. Surprise di Riccardo Carbone conferma la crescita tecnica sviluppata in questi mesi freddi, dimostrando la raggiunta ottimizzazione sia del mezzo che dell'equipaggio, rinforzatosi ulteriormente in questo week end con il Coppa America Giuseppe "Paletta" Leonardi. 
Con le condizioni ideali dello specchio d'acqua contornato dal fantastico sfondo delle Eolie, il Comitato piazza il campo in pochi minuti ed è subito lotta. Nella prima prova Mascalzone Latino, First 45 di Dimitri Salonia, viene spinto fuori secondo regola dalle più piccole Mizar e Surprise ed è costretta ad un rientro dall'estremo destro della linea di partenza. Ciò permette a Emile Gallè di sviluppare velocità senza alcun contrasto ed involarsi sul lato sinistro del campo. Ma su Surprise non si sbaglia nulla. Ottime scelte tattiche e  conduzione senza pecche dello spinnaker permettono al First di Riccardo Carbone di rimanere a ridosso del battistrada. Lo stesso avviene su Mizar di Antonino Pollicino e Sergio Bolignani che riuscirà a prendere il secondo posto della prova dopo i calcoli del computer.
A conferma dell'equilibrio del Campionato, di nuovo bagarre nel prepartenza della seconda prova. Stavolta è Mascalzone Siculo a dominare la scena. Con la dovuta attenzione spinge fuori Mizar, Surprise ed Emile Gallè che sono costretti al rientro dagli estremi attardandosi. Si invola Marco Ruggeri sul suo Dufour Sic Tutius che, accortosi in tempo della lotta, si era spostato sull'estremo opposto. Metro dopo metro ricomincia la rimonta di Surprise che taglierà il traguardo dietro Emile Gallè ma che prenderà la prima piazza con il compenso.
Il vento non cala ed il Comitato predispone una costiera. E' previsto un lungo passaggio rasente la spiaggia ed è la che occorre essere abili a sfruttare ogni salto del vento che scende dalle montagne. Forti della loro mole piomberanno sul traguardo quasi insieme Emilè Galle e Mascalzone Siculo, ma Surprise e Mizar sono troppo vicine e si prenderanno loro i primi posti.
Surprise consolida così la prima posizione in classifica generale. Ma non può dormire sonni tranquilli. Dietro e racchiusi in pochi punti ci sono tutti gli altri ed alla prossima giornata di gara prevista tra due settimane scatterà un altro scarto che può stravolgere la classifica.


14/02/2017 19:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

È iniziato il Campionato Europeo Ufo 22

Domani alle ore 13:00 è previsto il segnale di avviso della prima prova. Le prove (ne sono previste un massimo di nove) proseguiranno quindi fino a domenica 24 settembre, e si svolgeranno in un numero massimo di tre al giorno

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Ad Ancona la quinta ed ultima tappa del trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Attesi 250 timonieri da tutta Italia, compreso il campione del mondo Marco Gradoni

Frauscher 858 Fantom Air vince il Concorso di Eleganza a Cannes 2017

Frauscher 858 Fantom Air, motor yacht di 8,6 metri, combina le linee esclusive e le straordinarie caratteristiche tecniche del precedente modello cabinato

Este24 a Porto Rotondo per la Coppa Fideuram

Inserito nell'evento d'altura "La Lunga Bolina & Coastal Race Sardinia", la flotta degli Este24 torna a Porto Rotondo per la 5ª tappa del Circuito Nazionale Este24 - Coppa Fideuram.

Assegnato al Circolo Surf Torbole il Mondiale assoluto della tavola olimpica RS:X del 2019

Grande soddisfazione anche di Alessandra Sensini, che nel 2006 vinse proprio a Torbole la primisssima edizione dell’allora nuova tavola olimpica RS:X

Carrani Tours a TTG Rimini 2017

Digital e traveler experience: la dmc romana è pronta per la fiera del turismo più attesa dell’anno

Videoworks svela nuovi dettagli della tecnologia di 10 superyachts al MYS 2017

Videoworks, da più di 20 anni, mette a servizio dei Clienti il proprio know-how per creare la migliore integrazione tecnologica in base alle singole esigenze, utilizzando i migliori prodotti sul mercato

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci