domenica, 22 ottobre 2017

SURF

Surf - Ride to the Roots: il 27 aprile online su Red Bull TV la storia di Leonardo Fioravanti

Leonardo Fioravanti, classe 1997 di Cerveteri e primo surfista italiano capace di accedere al circuito dei big della World Surf League, è il protagonista del film “Ride To The Roots”, prodotto da Red Bull Media House, che sarà in onda da giovedì 27 aprile p.v. proprio su Red Bull TV.
Il 28 minuti - prodotto da Red Bull Media House - racconta le persone e i luoghi che hanno contribuito al successo sportivo di Leonardo: dalle spiagge affollate della provincia romana di Cerveteri alle paradisiache Maldive e al Portogallo, luoghi in cui la storia del surf si perde negli anni.
Leo a 6 anni sale per la pima volta sulla tavola da surf, a 9 inizia a vincere, a 10 frequenta già le capitali del surf, tra Hawaii e Australia e a 19 si qualifica come pro-surfer.
Nel film, il giovane surfista ripercorre i momenti salienti del suo percorso sportivo, ricordando gli sforzi, i lunghi viaggi e il tremendo infortunio del 2015 al Volcom Pipeline Pro (due vertebre rotte e legamenti del dorso strappati).
Un racconto che, come tutte le più belle storie, si conclude con un grande successo. Anticipando di gran lunga i tempi, Leonardo si è guadagnato un posto di rilievo nel panorama internazionale del surf, qualificandosi nel 2016 al WSL - Samsung Galaxy Championship Tour 2017.
La puntata “Ride to the Roots” dedicata a Leonardo è stata realizzata grazie allo straordinario supporto di Tag Heuer e sarà trasmessa su Red Bull Tv dal 27 aprile per poi essere disponibile sulla piattaforma in VOD.
“Sono molto felice di essere stato il protagonista di una puntata monografica di Ride to the Roots”, afferma Leo, “E’ stata un’occasione unica per riflettere e rivivere anche i più piccoli dettagli della mia vita sulla tavola: gioie e dolori passati in questi anni in giro per il mondo a praticare lo sport per me più bello. La stagione in corso nel WSL è molto impegnativa e mi vede sempre a confronto con i più grandi campioni del surf internazionale come Kelly Slater ma sono intenzionato a non mollare. Tokyo2020? Un'altra sfida, un'altra occasione per vincere".
Il surf è, infatti, diventato disciplina olimpica e al prossimo appuntamento con Tokyo2020 Leonardo vestirà l'azzurro con l'obiettivo di portare il tricolore sul gradino più alto del podio.
“Ride to the Roots” è una serie prodotta da Red Bull Media House, disponibile su Red Bull TV, con puntate monografiche dedicate al ritorno alle origini di un atleta o di un artista. Il ritorno a casa racconta come, dai luoghi della propria infanzia, sia riuscito a realizzarsi nello sport o nella musica. Il film su Leonardo Fioravanti ha visto 6 mesi di produzione tra Francia, Portogallo, Azzorre e Italia e un contributo dalle Hawaii, contando più di 20 giorni di riprese. Sono state selezionate immagini d'archivio relative a 7 anni di Leo in tutto il mondo: Thaiti, Hawaii, Indonesia, California. Le immagini in acqua sono state realizzate dai migliori filmer del surf mondiale ed è presente una sessione di free surf con la gentile partecipazione del campione Kelly Slater.


21/04/2017 13:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci