domenica, 18 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    windsurf    match race    laser    garda    vela    attualità    turismo    guardia costiera    optimist    470    palermo-montecarlo    fastnet   

REGATE

Sul Garda Trentino Iniziati gli Europei classe Europa Youth

sul garda trentino iniziati gli europei classe europa youth
redazione

Dopo l’assegnazione dei titoli continentali della categoria Master decisi lunedì, al Circolo Vela Arco, sul Garda Trentino, saranno questa volta i giovani (under 19) protagonisti delle regate dei prossimi giorni. Sono iniziati  infatti i Campionai Europei Youth della classe Europa con un centinaio di partecipanti tra maschi e femmine, in rappresentanza di 12 nazioni. Dopo la suggestiva cerimonia d’apertura di lunedì sera con la Presidente del "CONI Trento" Paola Mora, che ha ufficialmente dato inizio all’evento, martedì è stata la volta delle prime due regate. La giornata nuvolosa non ha portato gran vento sull’Alto Garda ed entrambe le regate sono state fatte con 5-6 nodi, un po’ rinforzato verso la fine della seconda prova. Nella categoria maschile (61 iscritti) nelle prime 10 posizioni i punteggi tra un atleta e l’altro non sono così ravvicinati come succede solitamente ad inizio campionato: è primo con un vantaggio di 4 punti il danese Kristian Valentin (2-1), seguito dal connazionale Oliver Orting (5-2); terzo posto con un 3-5 parziali il tedesco Paul Jannik, mentre 4 punti dietro, al quinto posto, troviamo lo svedese Ljiunggren (8-4). Bisognerà vedere nei prossimi giorni, quando potranno esserci condizioni di vento più forte con il bel tempo, se si ribalteranno alcune posizioni. Tra le ragazze, (35 partecipanti) la situazione è invece molto equilibrata con le prime 5 raccolte in 4 punti: con un 2-9 è in testa, ma in parità di punteggio, la spagnola Claudia Rodes, appaiata alla finlandese Saara Kuisma (4-7); un solo punto dietro la svedese Sofie Petersson (9-3). Sono ben 7 le nazionalità differenti tra le prime 10 della classifica provvisoria.

 


10/07/2018 22:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Guardia Costiera: controlli a Capri nell'ambito di "Mare Sicuro"

Le zone controllate sono quelle più frequentate da natanti e diportisti, come la Grotta Azzurra, Marina Piccola, Grotta Verde, Grotta Bianca, Gradola e Palazzo a Mare

San Pietroburgo: conclusi i Mondiali Giovanili RS:X

Nicolò Renna (CS Torbole) conclude in settima posizione, Edoardo Tanas (CS Torbole) in 15ma posizione e Simone Montanucci (LNI Civitavecchia) in 31ma. Tra le ragazze, 30ma posizione per Aurora De Felici e 35ma per Veronica Leoni (CS Torbole)

Sicilia, Palazzolo Acreide: visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà martedì 13 agosto 2019 alle 21,00 una visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Una domenica da cani... bagnini!!!

Labrador in azione ad Ostia e a Marina di Alcamo per due salvataggi in mare

Enoshima: tifone permettendo iniziano i Test Event Olimpici

Al via il Test Event Olimpico Ready Steady Tokyo in programma a Enoshima dal 15 al 22 agosto

Garda: video finale della Trans Benaco #33-Il 24 agosto la X 2

On line il video della Trans Benaco #33 e gli appuntamenti della vela gardesana continuano per tutto il mese di agosto

Mare per Tutti a Lignano Sabbiadoro con Tiliaventum

Le attività Sea4All 2019 organizzate dal locale sodalizio Tiliaventum sono gratuite e su prenotazione ed hanno un programma particolarmente intenso

Windsurf: Mondiali classe Kona a Torbole con 13 nazioni presenti

Da giovedì 15 a domenica 18 agosto sono in programma infatti i Campionati del Mondo della classe monotipo KONA, una tavola diffusa soprattutto in nord Europa, Stati Uniti e Canada

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Windsurf, Mondiali Kona: in testa lo svedese Holm

A Torbole iniziato con quattro regolari regate con 16 nodi di vento da sud il Mondiale della classe Kona un tipo di tavola che in Italia non si era mai vista

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci