lunedí, 25 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

marina militare    tp52    vele d'epoca    solidarietà    melges 20    regate    volvo ocean race    altura    mini 6.50    press    circoli velici   

MOTH

Sul Garda la prima Foiling Week del 2017

sul garda la prima foiling week del 2017
redazione

Foiling Week compie 4 anni e cresce ancora, offre più eventi ed un programma più ricco. Il primo ed unico evento interamente dedicato alle barche volanti ed ai suoi protagonisti punta a destinazioni in Europa, Stati Uniti, Sud America ed Australia.
L'associazione Foiling Week, insieme ad un ampio gruppo di club del Lago di Garda annuncia il suo primo evento del 2017 dal 6 al 9 Luglio.
Il programma includerà il Gurit TFW Forum al mattino e gli eventi acquatici principalmente nel pomeriggio mentre un Foiling Expo e i Foiling Boat Trials saranno accessibili durante l'intera durata dell'evento. Ci saranno regate per le classi one-design, una divertente regata lunga tutta in downwind, oltre ad un'area permanente destinata ad i trials delle barche.Moths, Flying Phantoms, S9, Waszp, A Class catamarans, Kite Foil, Wind Foil e altre classi regateranno su percorsi one-design mentre i prototipi parteciperanno insieme alle classi la TFW Downwind Long Distance. Un'alta partecipazione è attesa per la classe Moth considerando che il Mondiale di questa classe si disputerà nello stesso club pochi giorni dopo la Foiling Week.
Protagoniste della Foiling Week anche le barche ad energia solare. Il V20, la prima barca volante da competizione alimentata dal sole mostrerà le sue performance mentre studenti saranno coinvolti nell'evento con il più piccolo V5, per la prima volta in volo mosso dal sole alla Foiling Week. Le barche ad emissioni zero sono un esempio di sostenibilità, un tema che Foiling Week desidera diffondere insieme all'associazione Sailors for the Sea.
Sailors for the Sea è un'organizzazione che si impegna, educa, ispira ed attiva la comunità dei velisti e degli appassionati di nautica verso la guarigione degli oceani, i mari e le acque interne.
Il Gurit TFW Forum è in programma al mattino. Quest'anno i temi principali saranno l'accessibilità, la sicurezza e la sostenibilità, si terranno inoltre discussioni sugli ultimi sviluppi del design e la progettazione della barche volanti, la Coppa America e le novità del mercato.
L'accessibilità al foiling riguarda il processo di apprendimento ed è dedicato a tutti i velisti, inclusi bambini e donne. Il foiling è finalmente pronto ad essere la prima tecnica di navigazione a vela che I principianti possono imparare.
Poiché il foiling è più veloce delle barche a vela tradizionali, la sicurezza richiede applicazione di specifiche precauzioni e regole, design dedicati ed equipaggiamenti adatti.
Foiling Week vuole che la vela 3.0 sia ambasciatrice di un nuovo modo di vivere la navigazione. La sostenibilità è un valore fondamentale che la comunità del foiling può aiutare a diffondere nel mondo della nautica.
Il Foiling Expo ed i Foiling Trials saranno accessibili quotidianamente per mostrare e dimostrare gli ultimi prodotti e le tecnologie disponibili per il foiling. Ci saranno prove specificatamente dedicate a donne e bambini organizzate in cooperazione con Magenta Project.
Magenta Project è stato creato dalle veliste del TeamSCA, il primo equipaggio interamente femminile a competere nella Volvo Ocean Race. “Cambiare una cultura” è l'obbiettivo del Magenta Project, l'associazione Foiling Week condivide la stessa idea. Le ragazze del Magenta Project vogliono promuovere il ruolo delle donne nella vela, Foiling Week promuove un nuovo appassionante modo di navigare alla portata di chiunque.Ogni giorno Forum, Regate, Expo e Trial creano esperienze che la gente condividerà alle serate ed agli aperitivi della Foiling Week. Foiling Week è l'appuntamento per ogni appassionato velista alla ricerca di un'intensa ed eccitante esperienza con la vela 3.0!


17/03/2017 10:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Grande successo per la 30+Trenta

Il percorso costiero prevede la partenza davanti al porto di Fiumicino con arrivo al molo della marina di Riva con attenzione alle secche di Capolinaro. Il ritorno percorso inverso con arrivo al traverso del molo verde di Fiumicino

Italiano Altura: dopo la prima giornata al comando Mela ed Extrema

Le imbarcazioni hanno portato a termine una prova nel corso di una giornata caratterizzata da bel tempo e vento debole intorno ai 7-8 nodi fino al pomeriggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci