domenica, 19 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40   

LASER

Sul Garda 300 Laser nel ricordo della leggenda Valentin Mankin

sul garda 300 laser nel ricordo della leggenda valentin mankin
redazione

Il lago di Garda ha ospitato la grande flotta italiana del singolo Laser e, nell’occasione, ha ricordato la leggenda olimpica Valentin Mankin a tre anni dalla scomparsa.  L’apertura dell’Evento ha ospitato la presentazione  delle aule della scuola di Univela che sono ora ufficialmente intitolate al velista ucraino Valentin Mankin. 

Nel corso della breve ma commovente cerimonia hanno parlato Francesco Marrai, azzurro a Rio de Janeiro, Amos Vacondio, direttore generale di Univela Sailing. Il giornalista Luca Bontempelli ha tracciato un sintetico  profilo di Mankin, la sua vita di atleta dell’ex Unione Sovietica in piena Guerra fredda, le sue 4 partecipazione olimpiche, la sua grande umanità messa, successivamente, a disposizione dopo gli anni ’80 della squadra olimpica italiana di vela dove Valentin fu il direttore sportivo. Mankin è scomparso il 1° giugno del 2014. In carriera ha vinto tre ori e un argento alle Olimpiadi. 

 

L’ITALIA CUP SULL'ONDA GARDESANA  


In 300 sono arrivati sul Garda per l’Italia Cup ospitata alla base di Univela Sailing (regata co organizzata con YC Acquafresca, CV Gargnano e Cv Toscolano-Maderno). Nel Laser 4.7 vince il cagliaritano Cesare Barabino che batte i due di Cannigione Marco Stangoni e Matteo Paulon, prima ragazza Chiara Benini di Riva. 

Il Radial registra la solita cavalcata vincente di Guido Gallinaro, il bresciano della Fraglia di Riva, che scarta, come peggior risultato, un 2° posto (per il resto tutti primi). Sul podio salgono Lorenzo Masetti di Como ed Emil Toblini  di Fraglia Vela Riva, prima femmina Claretta Tempesti di Livorno. 

L’azzurro di Rio 2016, il livornese Francesco Marrai (Fiamme Gialle) si impone nello Standard (olimpico) davanti a Samuele Naldi di Malcesine e Lorenzo Dattilo del Tognazzi Marine Roma.


22/05/2017 21:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Verve Cup Offshore Regatta: Enfant Terrible è secondo a Chicago

Dopo quattro giorni di regate, e un totale di dieci prove disputate, si è chiusa a Chicago la Verve Cup Offshore Regatta, evento riservato alla classe Farr 40

Una Luna Rossa gommata Pirelli

Pirelli ha sottoscritto con Luna Rossa Challenge un accordo per realizzare una partnership che sarà finalizzata allo sviluppo del progetto pluriennale che porterà Luna Rossa a partecipare alla prossima edizione dell’America’s Cup

Europei RS Feva: tre equipaggi azzurri in Gold fleet

È terminata domenica 12 agosto dopo 6 prove la serie di qualifiche che hanno diviso la flotta in gold e silver al Campionato europeo Rs Feva

L'Oro delle Marche brilla in Lettonia

Protagonisti assoluti due giovani atleti della SEF Stamura: il 13enne Alessandro Graciotti, e la18enne Giorgia Speciale, che hanno conquistato due medaglie d'oro rispettivamente nel Techno293 juniores e nel TechnoPlus

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci