sabato, 18 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40   

NAUTICA

Sucesso a Monaco per Cox Powertrain

Per Cox Powertrain, l'innovativo produttore inglese di motori diesel, il Monaco Yacht Show si è rivelato la piattaforma ideale per presentare il rivoluzionario motore fuoribordo diesel da 300hp CXO300 agli influencer del mondo dei superyacht, prima del lancio ufficiale dell'anno prossimo. Insieme al suo nuovo distributore per l'Italia e Monaco, Cartello SRL, che partecipava per la prima volta al Monaco Yacht Show, Cox ha ricevuto una accoglienza incredibilmente positiva da parte del mercato.
Il CXO300 è il motore fuoribordo diesel con la più alta densità energetica mai sviluppato. Ora che la benzina non è permessa su un numero crescente di superyacht, un fuoribordo diesel con una potenza e un peso comparabili a quelli di un motore a benzina diventa una innovazione rivoluzionaria.
Commentando sui risultati della propria partecipazione allo show, Joel Reid, Global Sales Director di Cox Powertrain, ha detto: "Abbiamo ricevuto un feedback estremamente positivo da parte di tutti gli attori del mercato dei superyacht, dai capitani ai tecnici, alle aziende di gestione, ai produttori di tender ed ai proprietari. Il messaggio che ci è arrivato costantemente è che la gente vuole il diesel per evitare la difficoltà di bunkerare la benzina, ma non vogliono motori entrobordo, che sono difficili da manutenere e riparare. L'anno prossimo torneremo allo show con una posizione più in vista vicino alla riva, e dimostreremo il CXO300 su dei tender in acqua."
Alessandro Speziari, Sales Manager di Cartello, ha detto "Il Monaco Yacht Show ci ha permesso di presentare il motore ai nostri dealer italiani che sono molto entusiasti di diventare partner attivi della innovazione di Cox in Italia e Monaco. L'interesse da parte dei cantieri e dei produttori di tender è stato molto incoraggiante."


03/10/2017 20:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Verve Cup Offshore Regatta: Enfant Terrible è secondo a Chicago

Dopo quattro giorni di regate, e un totale di dieci prove disputate, si è chiusa a Chicago la Verve Cup Offshore Regatta, evento riservato alla classe Farr 40

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci