lunedí, 11 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernale    volvo ocean race    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali    laser    canoa    windsurf    confitarma   

NAUTICA

Sucesso a Monaco per Cox Powertrain

Per Cox Powertrain, l'innovativo produttore inglese di motori diesel, il Monaco Yacht Show si è rivelato la piattaforma ideale per presentare il rivoluzionario motore fuoribordo diesel da 300hp CXO300 agli influencer del mondo dei superyacht, prima del lancio ufficiale dell'anno prossimo. Insieme al suo nuovo distributore per l'Italia e Monaco, Cartello SRL, che partecipava per la prima volta al Monaco Yacht Show, Cox ha ricevuto una accoglienza incredibilmente positiva da parte del mercato.
Il CXO300 è il motore fuoribordo diesel con la più alta densità energetica mai sviluppato. Ora che la benzina non è permessa su un numero crescente di superyacht, un fuoribordo diesel con una potenza e un peso comparabili a quelli di un motore a benzina diventa una innovazione rivoluzionaria.
Commentando sui risultati della propria partecipazione allo show, Joel Reid, Global Sales Director di Cox Powertrain, ha detto: "Abbiamo ricevuto un feedback estremamente positivo da parte di tutti gli attori del mercato dei superyacht, dai capitani ai tecnici, alle aziende di gestione, ai produttori di tender ed ai proprietari. Il messaggio che ci è arrivato costantemente è che la gente vuole il diesel per evitare la difficoltà di bunkerare la benzina, ma non vogliono motori entrobordo, che sono difficili da manutenere e riparare. L'anno prossimo torneremo allo show con una posizione più in vista vicino alla riva, e dimostreremo il CXO300 su dei tender in acqua."
Alessandro Speziari, Sales Manager di Cartello, ha detto "Il Monaco Yacht Show ci ha permesso di presentare il motore ai nostri dealer italiani che sono molto entusiasti di diventare partner attivi della innovazione di Cox in Italia e Monaco. L'interesse da parte dei cantieri e dei produttori di tender è stato molto incoraggiante."


03/10/2017 20:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: l'arcobaleno non basta

Ancora una volta poco vento sul campo di regata di Riva di Traiano. Partiti solo i X2 e subito fermati. Una sola regata disputata in tre giornate.

Quarta giornata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 Primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli portacolori del RYCC Savoia con Raimondo Cappa al timone, autore di una prova magistrale, rimanendo sempre al centro del campo di regata

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Extreme Sailing Series: Alinghi vince l'ultimo Act

Il team svizzero chiude al secondo posto il Circuito delle Extreme Sailing Series 2017

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Ultimo appuntamento di Autunno In Mare con la XV Edizione del Trofeo Nicolaiano

Il trofeo Nicolaiano organizzato dal Centro Universitario Sportivo di Bari ha una connotazione speciale inserendosi nell’ampio progetto di grande solidarietà

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci