sabato, 18 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40    vela olimpica   

ALTURA

Successo alla Fiumicino-Giannutri-Fiumicino regata 120 miglia No Stop

successo alla fiumicino giannutri fiumicino regata 120 miglia no stop
redazione

Nel weekend 19/20 maggio  conclusa la 4° edizione del Trofeo Città di Fiumicino, la regata di altura di 120 miglia, organizzata dal  Circolo Velico Fiumicino che ha registrato una larga partecipazione richiamando Armatori da altri porti. 
Il segnale di avviso è stato dato dal CdR, presieduto da Massimo Pettirossi, alle 10:00 di sabato. Le 27 imbarcazioni  in partenza grazie a una leggera brezza di sud si sono messe subito in rotta 300° diretta su Giannutri. Durante il percorso il vento è girato in senso orario e in prossimità dell’isola nel pomeriggio ha rinforzato da maestrale  fino a 10 nodi e ha permesso alle barche più veloci  di girare l’isola prima di notte. Le barche che seguivano hanno trovato maggiori difficoltà per circumnavigare le aree protette di Giannutri.
“Nelle 60 miglia di ritorno- commenta Massimo Pettirossi- la navigazione è stata particolarmente tecnica con molti salti di vento e continui cambi di direzione e intensità che hanno messo in evidenza l’abilità dei tattici”.
Prima in tempo reale l’imbarcazione Raggio di Sole 3 di Luciana Fiumara, che quindi si aggiudica il Trofeo Città di Fiumicino, tagliando l’arrivo  dopo 27 ore 5 minuti e 50 secondi dalla partenza, lontano dal record della manifestazione che appartiene all’imbarcazione Nuova di Donato/Mazzoli con  20 h e 16 m ( 2016).
Nei due raggruppamento previsti con compensi ORC e IRC si sono avuti gli stessi piazzamenti e il podio è andato rispettivamente:
1)CRICRI 2 di Stefano Colabucci Circolo Velico Fiumicino
2) FIRST FUN di Pera e Urcioli  Circolo velico Fiumicino
3) MIZAX di Francesco del Conte Circolo Velico Fiumicino
Grazie al punteggio acquisito CRICRI ha conquistato la testa della classifica provvisoria dell’Armatore dell’anno 2018 CVF in attesa delle prossime regate 30+trenta e Trofeo Incarbona. 
Nella  speciale classifica per gli equipaggi X 2  il podio è andato a:
1) WHISKY ECHO con  Valerio e Manuel Brinati
2) LIBERTINE con Marco Paolucci e Lorenzo Zichichi
3) NUOVA con con Andrea Donato e Sergio Mazzoli
All’arrivo tutte facce allegre e soddisfatte e per tutti un arrivederci alla 30+Trenta in programma il 16 e 17 giugno.


28/05/2018 15:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

L'Oro delle Marche brilla in Lettonia

Protagonisti assoluti due giovani atleti della SEF Stamura: il 13enne Alessandro Graciotti, e la18enne Giorgia Speciale, che hanno conquistato due medaglie d'oro rispettivamente nel Techno293 juniores e nel TechnoPlus

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci