lunedí, 21 agosto 2017

VELA D'ALTURA

E’ subito sfida tra Milù III e Sagola alla Coppa Italia

8217 subito sfida tra mil 249 iii sagola alla coppa italia
redazione

Oggi sul campo di regata di Ostia le prime regate della Trentaduesima Coppa Italia di vela d’altura, organizzata dal Circolo Velico Fiumicino e ultima prova valida per il Trofeo Armatore dell’anno 2016. Due belle prove con vento, sole e mare formato nella seconda prova, caratterizzate da belle sfide, tra le imbarcazioni che si stanno giocando il titolo di Armatore dell’anno. 
ll Comitato di regata, presieduto da Francesco Sette, coadiuvato da Francesca lo Forte, Massimo Bazzicalupo e Giovanni Colucci, ha dato il via alla prima prova di giornata, su un percorso di 6,5 miglia, alle 10,20 con vento proveniente da sud e boa di bolina a 130 gradi, e un’intensità alla partenza oltre i 10 nodi e aumentato dopo il primo giro. Subito in evidenza alla prima prova Sagola che effettua una bella partenza bruciando tutti. Al primo passaggio in boa arriva prima Milù III di Andrea Pietrolucci, con Giuseppe Tesorone al timone e Roberto Ferrarese alla tattica, ma Le Coq Hardi di Maurizio Pavesi, Sagola di Salvatore Fornich che si aggiudica la regata e Vahinè di Francesco Raponi, sono alle spalle. 
La seconda prova è partita alle ore 13,00 con un vento girato di 10 gradi a destra e con un bel aumento di pressione, con raffiche oltre i 18 nodi. Lo spettacolo si ripete con sempre in evidenza i protagonisti della prima prova, ma è Milù III, il Mylius 14E55 ad aggiudicarsi la sfida con Sagola, il Grand Soleil 37 che chiude in seconda posizione. Ottima prova anche per l’X41 Le Coq Hardi e l’X35 Nautilus XM.
La classifica dopo due prove nella classifica ORC: primo Milù III, di Andrea Pietrolucci, secondo a pari punti (3) Sagola di Salvatore Fornich, terzo a 6 punti Le coq Hardi di Maurizio Pavesi e quarto a 8 punti Nautilus XM di Pino Stillitano. Quinta posizione per Vahinè 7 di Francesco Raponi.
La classifica IRC dopo due prove vede sempre Milù III e Sagola in testa a 3 punti, mentre Nautilus XM ruba la terza posizione a Le Coq Hardi, ottimo 5° posto per Wanax EXP Team, davanti a Vahinè 7.
La Coppa Italia chiude un'annata particolarmente intensa per la vela d'altura a rating, grazie alla passione degli armatori italiani e all’impegno dei circoli organizzatori e di tutte le realtà impegnate nell'ambito delle regate. 


01/10/2016 23:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Primo Rally della Laguna Sud

La prima tappa partirà da Chioggia, sabato 26 agosto alle 11.00 (Raduno alle 09.00 Darsena Mosella) e, attraversando la laguna sud, terminerà a Malamocco

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

È iniziato il countdown della XIII Palermo-Montecarlo

Saranno 44 nell’edizione numero XIII le barche sulla linea di partenza lunedì 21 agosto, di cui 20 straniere in rappresentanza di 9 Paesi

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci