venerdí, 24 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    volvo ocean race    disabili    luna rossa    america's cup    guardia costiera    vela    veleziana    mini transat    trasporti    transat jacques vabre    foiling    platu25    j24    windsurf   

GAETANO MURA

Su "Italia" oggi caricati 160 kg di viveri per il giro del mondo in solitario di Gaetano Mura

su quot italia quot oggi caricati 160 kg di viveri per il giro del mondo in solitario di gaetano mura
redazione

La moglie Carla, il figlio Alessio e la sorella Lucia a spostare i borsoni carichi di cibo per Solo Round the Globe Record, il giro del mondo in solitario in barca a vela di Gaetano Mura che oggi ha riunito tutta la famiglia, compresa mamma Silvana e papà Salvatore, a Cagliari, nella banchina di Portus karalis, per il carico della cambusa di Italia, il class40, una barca a vela da 12 metri, che sabato 15 ottobre partirà dal capoluogo della Sardegna per una circumnavigazione di quasi 5 mesi.

Tanto tempo fuori casa e lontano dai cari, per questo tutta la famiglia si è unita  a Gaetano e ha partecipato come ad un rituale, una vera e propria festa, al carico della cambusa. Tutti uniti in questa impresa che conta l'apporto di tecnici, professionisti di alta qualità, il team della società 1OFF guidata da Santino Concu e Ugo Bertelli che ha organizzato e dato vita al progetto, ma prima di partire è necessario sentire  il calore della famiglia. 

Non a caso tra  viveri  e indumenti non manca il pacco con i regali di Natale, rigorosamente da scartare il 24 dicembre. Nessuna indiscrezione sui doni, con il massimo riserbo da parte della famiglia. Sarà una sorpresa da gustare in mezzo agli oceani, con un albero di Natale tutto da immaginare. 

Oggi sono stati imbarcati ben 160 chili di prodotti che devono durare per questi lunghi mesi di navigazione. Una parte sono sardi - Gaetano è ambasciatore dei sapori e dei profumi dell'isola - come il pane carasau, fatto in  casa a Dorgali, il suo paese, che dura e si tiene fragrante per mesi. Il pane della transumanza, il pane del navigatore oceanico. Sono tanti altri i prodotti DOC, DOP, IGP che accompagnano Gaetano e rendono gustoso questo progetto. Li ha scelti Giovanna Ghiani, cagliaritana, ricercatrice all'Università della capitale sarda, che ha stilato la dieta dell'atleta di Cala Gonone secondo le necessità del suo fisico e delle esigenze nutrizionali della circumnavigazione del globo. In questo paniere di bontà ed energia ha trovato posto anche il food space, il cibo degli astronauti, il nutrimento della Cristoforetti durante la sua missione spaziale. Insomma un menù tra tradizione e innovazione.

Domani, venerdi 14 ottobre, è la vigilia del grande giorno, e sarà reso noto il programma ufficiale della partenza, con tutte le possibilità di salutare Gaetano Mura, in banchina e in mare. Da domani inoltre sarà online il sito web ufficiale dell'impresa di Gaetano Mura, e saranno online anche i primi video della lunga serie che accompagnerà il suo giro del mondo.


13/10/2016 20:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Troostwijk, all'asta uno yacht e la storica "La Spina"

Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso.

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

La leggenda Loïk Peyron insieme ad altri grandi olimpionici sulla Star a Riva del Garda

Obiettivo: preparazione alla finale della Star Sailor League in programma dal 5 al 9 dicembre a Nassau, Bahamas

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Testa a testa tra STIG e SIKON al Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

SIKON, del giapponese Yukihiro Ishida (con il maiorchino Manu Weiller alla tattica) è indiscutibilmente la “boat of the day” con un secondo e un primo posto come parziali

Sport di Mare e Inclusione: incontro pubblico a Lignano Sabbiadoro

Tiliaventum asd e Lo Spirito Di Stella Onlus si occupano da molti da molti anni di inclusione attraverso le discipline sportive di mare e l'occasione nasce dalla recente esperienza WOW - WheelsOnWaves

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci