venerdí, 20 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azzurra    windsurf    classi olimpiche    solidarietà    vele d'epoca    ucina    vela olimpica    platu25    moth    h22    barcolana    nautica    press    melges 20    vela internazionale    altura   

MELGES 40

Stig di Alessandro Rombelli vince alla grande il Melges 40 Grand Prix di Valencia

stig di alessandro rombelli vince alla grande il melges 40 grand prix di valencia
redazione

Stig e ancora Stig. Il Team italiano di Alessandro Rombelli con Francesco Bruni alla tattica vince il Melges 40 Grand Prix di Valencia bissando il successo ottenuto nella tappa di esordio dello scorso giugno a Porto Cervo e confermandosi l’equipaggio di riferimento all’interno della flotta Melges 40.
Stig vince senza discussione, con una prova di anticipo e infilando ben sette primi posti su dieci prove disputate.
Alesandro Rombelli commenta così il successo di Stig: - “Siamo veramente felici per il risultato ottenuto perché ci confermiamo dopo l’esordio di Porto Cervo e perché vediamo che, al momento, siamo riusciti a capire prima dei nostri avversari i segreti di questo purosangue che è il Melges 40. Dietro a questo successo non c’è un vero e proprio segreto se non il fatto che siamo un team molto unito, in cui tutto gira alla perfezione essendo molte stagioni che regatiamo insieme. Ora non vediamo l’ora di tornare in regata a Palma de Mallorca per il terzo evento del Melges 40 Grand Prix che pensiamo sarà un banco di prova sempre più difficile ed entusiasmante.”
Alle spalle del vincitore annunciato alla vigilia dell’ultima giornata di regata si è assistito quest’oggi al match per i restanti gradini del podio.
Dynamiq – Synergy Sailing Team del monegasco Valentin Zavadnikov con Ed Baird conquista il secondo posto, tenendo a distanza lo svedese Richard Goransson al timone di Inga from Sweden (con Cameron Appleton alla tattica) il quale chiude terzo a pari punti con l’ersordiente il giapponese Sikon di Yukihiro Ishida (affiancato da Chris Rast).
Archiviato l’evento di Valencia si guarda già al prossimo Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca (15 – 18 novembre), il terzo e ultimo atto della stagione inaugurale del più veloce one design firmato Melges.
Federico Michetti (Melges Europe) – “Mi complimento a nome di tutta Melges Performance Sailboats con Alessandro e con tutti i ragazzi di Stig perché non è mai facile confermarsi al vertice e perché stanno dimostrando un eccellente livello di preparazione sul Melges 40. Un grazie sincero va a tutti i nostri armatori Melges 40 la cui energia nel creare questa Classe è ripagata dal livello di grande competizione a cui abbiamo assistito in acqua con regate combattutissime. La curva di apprendimento su come sfruttare al meglio tutto l’arsenale messo a disposizione dal Melges 40 è ancora in ascesa per tutti i team ma regata dopo regata vediamo che i match si fanno sempre più serrati e già i minimi dettagli cominciano a fare la differenza. Non vediamo l’ora di regatare per la prima volta con il Melges 40 a Palma de Mallorca”.
Il Melges 40 Grand Prix di Valencia conta sul supporto di Helly Hansen, North Sails, Garmin Marine, Yacht Moving, Barracuda Communication. L’evento è organizzato dal Real Club Nautico de Valencia in collaborazione con La Marina de Valencia e Melges Europe.
Classifica generale finale Melges 40 Grand Prix Event 2 dopo 10 prove con uno scarto.
 
ITA 4 STIG – Rombelli / Bruni (2,1,3,1,1, 1,1,2,1,1): pt. 11
MON 13 DYNAMIQ – Zavadnikov / Baird (1,2,2,4,2,2,4,3,4,2): pt. 22
SWE 42 INGA – Goransson / Appleton (4,4,4,2,3,3,3,1,2,4): pt. 26
JPN 40 SIKON – Ishida / Rast (3,3,1,3,4,4,2,4,3,3): pt. 26


15/10/2017 00:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Windsurf, Cagliari: cala domani il sipario domani sulla Coppa Italia'

Domani, 15 luglio, ultimo atto della manifestazione, con in programma nel primissimo pomeriggio delle ultime tre prove della Coppa Italia, con partenza della prima prova alle 13.

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci