mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group   

MELGES 40

Stig di Alessandro Rombelli vince alla grande il Melges 40 Grand Prix di Valencia

stig di alessandro rombelli vince alla grande il melges 40 grand prix di valencia
redazione

Stig e ancora Stig. Il Team italiano di Alessandro Rombelli con Francesco Bruni alla tattica vince il Melges 40 Grand Prix di Valencia bissando il successo ottenuto nella tappa di esordio dello scorso giugno a Porto Cervo e confermandosi l’equipaggio di riferimento all’interno della flotta Melges 40.
Stig vince senza discussione, con una prova di anticipo e infilando ben sette primi posti su dieci prove disputate.
Alesandro Rombelli commenta così il successo di Stig: - “Siamo veramente felici per il risultato ottenuto perché ci confermiamo dopo l’esordio di Porto Cervo e perché vediamo che, al momento, siamo riusciti a capire prima dei nostri avversari i segreti di questo purosangue che è il Melges 40. Dietro a questo successo non c’è un vero e proprio segreto se non il fatto che siamo un team molto unito, in cui tutto gira alla perfezione essendo molte stagioni che regatiamo insieme. Ora non vediamo l’ora di tornare in regata a Palma de Mallorca per il terzo evento del Melges 40 Grand Prix che pensiamo sarà un banco di prova sempre più difficile ed entusiasmante.”
Alle spalle del vincitore annunciato alla vigilia dell’ultima giornata di regata si è assistito quest’oggi al match per i restanti gradini del podio.
Dynamiq – Synergy Sailing Team del monegasco Valentin Zavadnikov con Ed Baird conquista il secondo posto, tenendo a distanza lo svedese Richard Goransson al timone di Inga from Sweden (con Cameron Appleton alla tattica) il quale chiude terzo a pari punti con l’ersordiente il giapponese Sikon di Yukihiro Ishida (affiancato da Chris Rast).
Archiviato l’evento di Valencia si guarda già al prossimo Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca (15 – 18 novembre), il terzo e ultimo atto della stagione inaugurale del più veloce one design firmato Melges.
Federico Michetti (Melges Europe) – “Mi complimento a nome di tutta Melges Performance Sailboats con Alessandro e con tutti i ragazzi di Stig perché non è mai facile confermarsi al vertice e perché stanno dimostrando un eccellente livello di preparazione sul Melges 40. Un grazie sincero va a tutti i nostri armatori Melges 40 la cui energia nel creare questa Classe è ripagata dal livello di grande competizione a cui abbiamo assistito in acqua con regate combattutissime. La curva di apprendimento su come sfruttare al meglio tutto l’arsenale messo a disposizione dal Melges 40 è ancora in ascesa per tutti i team ma regata dopo regata vediamo che i match si fanno sempre più serrati e già i minimi dettagli cominciano a fare la differenza. Non vediamo l’ora di regatare per la prima volta con il Melges 40 a Palma de Mallorca”.
Il Melges 40 Grand Prix di Valencia conta sul supporto di Helly Hansen, North Sails, Garmin Marine, Yacht Moving, Barracuda Communication. L’evento è organizzato dal Real Club Nautico de Valencia in collaborazione con La Marina de Valencia e Melges Europe.
Classifica generale finale Melges 40 Grand Prix Event 2 dopo 10 prove con uno scarto.
 
ITA 4 STIG – Rombelli / Bruni (2,1,3,1,1, 1,1,2,1,1): pt. 11
MON 13 DYNAMIQ – Zavadnikov / Baird (1,2,2,4,2,2,4,3,4,2): pt. 22
SWE 42 INGA – Goransson / Appleton (4,4,4,2,3,3,3,1,2,4): pt. 26
JPN 40 SIKON – Ishida / Rast (3,3,1,3,4,4,2,4,3,3): pt. 26


15/10/2017 00:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci