martedí, 17 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    porti    vele storiche    altura    j24    classi olimpiche    nautica    minitransat    guardia di finanza    gc32    windsurf    regate    soling    trophy    melges 40   

REGATE

Spirit of Portopiccolo si aggiudica il Trofeo Bernetti e la Portopiccolo Maxi Race 2017

spirit of portopiccolo si aggiudica il trofeo bernetti la portopiccolo maxi race 2017
redazione

Spirit of Portopiccolo si aggiudica il Trofeo Bernetti 2017 regata valida anche quale prova inshore della Portopiccolo MaxiRace, l'evento che in questo fine settimana ha visto l'esordio della sfida dei fratelli Furio e Gabriele Benussi per puntare a difendere il titolo conquistato lo scorso anno in Barcolana.
Il maxi di 86 piedi timonato da Furio Benussi, con il fratello Gabriele nel ruolo di tattico, ha compiuto in maniera positiva il primo passo verso l’intensa settimana che condurrà sulla linea di partenza della Barcolana 49, domenica 8 ottobre, misurandosi per la prima volta con gli avversari e navigando in condizioni di vento (bora) che ha soffiato a larghi tratti anche oltre i 30 nodi.
Furio Benussi commenta così la prestazione dell’equipaggio di Spirit of Portopiccolo - “Abbiamo regatato molte bene senza spingere a fondo sull’acceleratore e la barca ci ha offerto veramente grandi soddisfazioni, per molti aspetti sorprendenti nei numeri impressi sugli strumenti. Continuiamo ad imparare ora dopo ora e a prendere confidenza con il nostro maxi perché questo è l’obiettivo al momento, ossia crescere progressivamente con pazienza e determinazione senza rischiare inutilmente. Stiamo raccogliendo ed analizzando moltissimi dati dall'elettronica di bordo e posso dire che per il momento rispettiamo la tabella di marcia che ci eravamo prefissati. Abbiamo chiari quelli che  sono gli aspetti su cui concentrarci per l’evoluzione dell’intero pacchetto scafo / equipaggio e sappiamo bene che ciò a cui puntiamo ce lo dovremo meritare sul campo perchè nessuno ovviamente ci regalerà niente".
Gabriele Benussi non nasconde la propria soddisfazione - "Ottime sensazioni sia di lasco che di bolina e devo dire che la barca mi ha veramente sorpreso in particolare nelle andature portanti dove peraltro abbiamo optato volutamente per una superficie velica molto più piccola rispetto a quelle che potevamo adottare. Con questa regata abbiamo messo alle spalle un ottimo allenamento con vento forte e sappiamo meglio quali sono i nostri punti di forza e margini con queste condizioni e dove dobbiamo lavorare per essere competitivi su un mezzo che richiede tantissimo dal punto di vista fisico in ogni singola manovra.  Stiamo già monitorando le previsioni per domenica prossima e speriamo di trovare nei prossimi giorni condizioni anche di vento leggero per poter lavorare a fondo ed apprendere il vero potenziale della barca anche in questo assetto, che per ora non conosciamo a pieno e che potrebbe essere quello richiesto domenica prossima".
La partecipazione di Spirit of Portopiccolo alla Barcolana 49 è resa possibiile grazie al supporto dei partners: Vodafone, Slam, Portopiccolo, Bepi Tosolini, Banca Popolare di Cividale, RSMoto, Offcine FVG, Visitmonaco.com,  Bevande Futuriste, Pier-Zeroquaranta Group, B.F.Signoretti, Pixi Film, F.lli Franchini, Dolomia, Ca’Sagredo Hotel, Blitz Exclusive Services, Arca sgr, Cittavecchia Birra Artigiana, Pacorini, Trieste Trasporti.
 


01/10/2017 18:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

A Serenity e Strale la Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico 2017

Entrambe le imbarcazioni hanno bissato il successo già ottenuto nel 2016

Conftrasporto, porti: bene la riforma ma troppa burocrazia

Secondo il presidente di Conftrasporto Uggè, in Italia, nonostante le possibilità operative offerte dal nuova legge, "c'è ancora troppa burocrazia e tutto ciò sta producendo un rallentamento complessivo nel traffico merci"

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci