lunedí, 23 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

fincantieri    melges20    press    tp52    luna rossa    windsurf    melges 20    orc    mini 650    progetto vela    vela olimpica    fincantieriantieri    circoli velici    fiv   

BARCOLANA

Spirit of Portopiccolo è giunta al oggi al villaggio Barcolana

spirit of portopiccolo 232 giunta al oggi al villaggio barcolana
redazione

Comincia il conto alla rovescia verso il colpo di cannone che domenica 8 ottobre alle ore 10 segnerà il via della quarantanovesima edizione della Barcolana e il “paddock” sulle Rive triestine comincia ad animarsi e a scaldarsi.
Spirit of Portopiccolo, il maxi 86 con cui i fratelli Furio e Gabriele Benussi proveranno a difendere il titolo conquistato lo scorso anno, ha raggiunto oggi alle ore 12.10  gli ormeggi a pochi metri dal Molo Audace dove è presente l’hospitality del team e dei partners di questa sfida.
Cominica così il gioco di sguardi e di “pretattica” tra i pretendenti alla vittoria assoluta della Barcolana 49 con gli equipaggi che provano a scrutare i potenziali punti di forza e di debolezza nonché lo stato di forma di ogni imbarcazione.
Spirit of Portopiccolo giunge a Trieste dopo il positivo esordio agonistico domenica scorsa durante il Trofeo Bernetti e dopo aver trascorso gli ultimi 3 giorni in cantiere per lavorare su ogni singolo dettaglio dell’imbarcazione.
Furio Benussi non nasconde la propria emozione vedendo giungere in banchina davanti a Piazza Unità d’Italia Spirit of Portopiccolo: - “Tornare davanti a questa Piazza con questa splendida barca e con questo equipaggio è veramente una grande emozione e al contempo una pesante responsabilità. Ringrazio sin d’ora tutto il mio team che ha lavorato ininterrottamente da quasi un mese e tutti i nostri partner senza i quali questa presenza oggi alla Barcolana non sarebbe stata possibile. Cercheremo dunque di onorare al meglio il ruolo che ci spetta in questa edizione, quella di defender.
La Barcolana  non è una regata come le altre e più volte il pronostico è stato completamente ribaltato dal verdetto del campo di regata a dimostrazione che le regate si vincono solo dopo aver tagliato il traguardo e non un attimo prima. In questo momento siamo sereni e certamente confidenti circa le nostre possibilità e il potenziale della nostra nuova barca che non conosciamo ancora del tutto. Dovremo guardarci da più di un avversario e in questo un ruolo determinante lo giocherà il meteo che stiamo monitorando ora dopo ora ma che non è ancora definito e come tale lascia ancora aparte varie opzione circa il nostro assetto definitivo”.
La partecipazione di Spirit of Portopiccolo alla Barcolana 49 è resa possibiile grazie al supporto dei partners: Vodafone, Slam, Portopiccolo, Bepi Tosolini, Banca Popolare di Cividale, RSMoto, Offcine FVG, Visitmonaco.com,  Bevande Futuriste, Pier-Zeroquaranta Group, Termag, B.F.Signoretti, Pixi Film, F.lli Franchini, Dolomia, Ca’Sagredo Hotel, Blitz Exclusive Services, Arca sgr, Cittavecchia Birra Artigiana, Pacorini, Trieste Trasporti.


05/10/2017 19:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo Centro: alla Palermo-Montecarlo con un grande progetto sociale

Partecipare con un progetto sociale alla rinomata regata Palermo-Montecarlo che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2018 è diventato un must per Lega Navale Italiana, Sezione Palermo centro

9 giorni alla partenza di ANT ARCTIC LAB

Un giro del mondo che passa prima tra i ghiacci del nord, per poi doppiare i tre capi e rientrare in Atlantico verso Les Sables d'Olonne

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Azzurra subito al comando del Rolex TP52 World Championship

Previsioni di vento rispettate, tra i 20 e i 25 nodi da nordovest, oggi a Cascais per il primo giorno di regate del campionato del mondo della classe TP52

Dai Circoli - Bene a Cagliari la squadra agonistica Techno 293 del Circolo Surf Torbole

Nicolò Renna ai mondiali Giovanili in Texas, con prime regate lunedì

Fincantieri: una seconda nave per Richard Branson

La seconda nave di Virgin Voyages, come le unità gemelle, avrà circa 110.000 tonnellate di stazza lorda, una lunghezza di 278 metri, una larghezza di 38, e sarà consegnata nel 2021

J/70 Cup 2018: Calvi Network vince l'Act 3

Calvi Network vince a Malcesine e prende la testa della ranking list

48esimo Campionato Mondiale di Vela Giovanile

Il Campionato Mondiale di Vela Giovanile è l’evento più importante per ogni giovane velista che sogna le Olimpiadi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci