giovedí, 29 giugno 2017

ALTURA

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

sole vento di maestrale nella seconda giornata del xviii campionato di vela 8217 altura citt 224 di bari
redazione

Continua l’avvincente Campionato Invernale di Vela d’Altura Città di Bari organizzata dai sei circoli velici baresi Circolo della Vela Bari, CUS Bari, del CC Barion, Lega Navale Italiana, Circolo Nautico il Maestrale e Circolo Nautico Bari. Anche nella seconda giornata di regate è stato rispettato il programma con le due prove su percorso a bastone, portate a termine regolarmente in una mattinata caratterizzata da sole, mare mosso e vento di maestrale sui 15 nodi che ha soffiato sul campo di regata, a sud del lungomare barese.
35 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo (CUS Bari) prima in classifica in ORC Over All che racconta “Una bellissima giornata di vela e di mare quella appena conclusa, per Obelix è stata una giornata molto positiva. Quali sono gli avversari da battere? Sempre noi stessi, quindi fare il meglio possibile per affrontare il campionato. A parte il vento per vincere un campionato, come si dice a Lecce “petra su petra ergi parete” e altre mille componenti. Mi piace ricordare che la Puglia è fra le zone DOC per la vela internazionale, i grossi nomi sono tanti e qui la vela è di qualità, di competenza e professionalità. Bene fanno i sei circoli velici baresi ad unirsi e collaborare per migliorare il servizio ai regatanti.  E’ la soluzione migliore, se la collaborazione è positiva per crescere e diventare attrattivi”
Al termine della seconda giornata  il primo posto in classifica OVERALL per l’altura è andato a Obelix di Giuseppe Ciaravolo (CUS Bari), alle sue spalle con un buon secondo posto   Morgan IV  di Nicola De Gemmis (CC Barion), e NEO Poliba di Eugenio Di Sciascio (CUS Bari) al terzo.
 
 
Nelle sotto classifiche per le categorie Gran Crociera e Crociera Regata, Minialtura e LIBERA le seguinti posizioni :
 
- Gran Crociera, al comando l’imbarcazione Orione di Nunzio Pio Bellincontro (LNI Bari), seguita da Jolly Roger di Angelo Volpe (C.C.Barion) e  GAIOS di  Giuseppe De Vanna/ Pasquale Amoroso(CUS Bari);
- Crociera/Regata in testa il team dell’imbarcazione Obelix di Giuseppe Ciaravolo (CUS Bari), seguita dalla Morgan IV di Nicola De Gemmis (CC Barion) e terzo posto per NEO POLIBA di Eugenio Disciascio (CUS Bari);

Minialtura:
-  Minialtura overall classifica è guidata dal team dell’imbarcazione Argentina di Francesco Lorusso (CN Bari), seguita da Cocò di Vitantonio Natuzzi (CN Bari), e Extravagance di Giuseppe Pannarale (CUS Bari);
- Monotipi Surprise: al primo posto Argentina di Francesco Lorusso (CN Bari), Cocò di Vitantonio Natuzzi (CN Bari) e Gamberetto di Alberto Lorusso (CN Bari);
- Libera Primo gruppo in testa FaustX2 di Michelangelo Bonvino (CN Bari), secondo gruppo prima classificata l’imbarcazione Pandora di Raffaele Gangai (CUS Bari) e terzo gruppo prima posizione per Cecilia di Simon Proctor (Lymington Town);
Una classifica che non fa altro che confermare la validità qualitativa della flotta delle  imbarcazioni partecipanti e la grande competizione che accompagna armatori ed equipaggi ambiziosi alla ricerca di vittorie.

Prossimo appuntamento domenica 5 marzo.


20/02/2017 10:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

36ma America's Cup: è Luna Rossa il Challenger of Record

Il Royal New Zealand Yacht Squadron accetta la sfida del Circolo della Vela Sicilia, che sarà il Challenger of Record della XXXVI America's Cup

VIDEO: America's Cup: pedalando verso il traguardo

6 a 1 di New Zealand su Oracle incrociando le dita dopo il 9 a 8 di San Francisco

“Vento in poppa" per il Valtur Tanka, sponsor del GC32 Racing Tour

“Siamo orgogliosi di partecipare, in qualità di sponsor, ad un evento così prestigioso. Se la competizione in mare è il cuore di questo evento, l’ospitalità diventa, con Valtur, il valore aggiunto offerto a tutti coloro che partecipano alla gara”

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

Tutti i vincitori del Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”: i vincitori assoluti e di classe. Le voci dei protagonisti, le storie di banchina, le emozioni di un Italiano da ricordare

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

Marina di Scarlino: partito il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Va in archivio con una splendida giornata di sole e vento termico il primo di tre giorni di veleggiate costiere

Sarà la Volvo Ocean Race n. 8 per Bouwe Bekking

Bouwe Bekking, il velista con la maggiore esperienza nella storia della Volvo Ocean Race, tornerà per l'ottava volta nel ruolo di skipper del Team Bunei con l'obiettivo di vincere finalmente VOR

Inaugurato alla Marina di Scarlino il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, che vanno dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Tre giorni di veleggiate nelle acque del golfo

Roma-Giraglia: si parte il 7 settembre

E' online il bando per la Roma-Giraglia, regata di 250 miglia sulla rotta Riva di Traiano-Giraglia-Riva di Traiano

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci