martedí, 17 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    campionati invernali    volvo ocean race    regate    porti    vele storiche    altura    j24    classi olimpiche    nautica    minitransat    guardia di finanza    gc32    windsurf    soling   

ATTUALITÀ

Skipper ucraini per i clandestini "a vela"

skipper ucraini per clandestini quot vela quot
redazione

E' stata la linea di galleggiamento troppo bassa ad insospettire i finanzieri del Reparto operativo aeronavale di Vibo Valentia di stanza a Crotone che, insieme a mezzi della Guardia costiera, hanno soccorso 70 migranti a bordo di una barca a vela e arrestato, insieme alla squadra mobile, tre scafisti ucraini. Un aereo portoghese impegnato nella missione Triton, ha individuato la barca che è stata raggiunta da un'unità della finanza mentre si dirigeva a Capo Colonna. L'imbarcazione, denominata Beata, sembrava una comune nave da diporto ma i finanzieri, grazie alla loro esperienza, hanno notato la linea di galleggiamento particolarmente bassa, segno della presenza di numerose persone a bordo. A bordo, i militari hanno trovato 70 migranti tra cui donne e bambini, tutti stipati sottocoperta in condizioni disumane. Il veliero è stato condotto nel porto di Crotone dove i migranti sono stati accolti dal dispositivo predisposto dalla Prefettura. Gli scafisti hanno riferito di avere trasportato i migranti partendo dalla Turchia dietro il pagamento di circa 4000 dollari ciascuno.


25/11/2016 11:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

A Serenity e Strale la Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico 2017

Entrambe le imbarcazioni hanno bissato il successo già ottenuto nel 2016

Conftrasporto, porti: bene la riforma ma troppa burocrazia

Secondo il presidente di Conftrasporto Uggè, in Italia, nonostante le possibilità operative offerte dal nuova legge, "c'è ancora troppa burocrazia e tutto ciò sta producendo un rallentamento complessivo nel traffico merci"

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci