martedí, 22 luglio 2014

ECOLOGIA

Sistemi fotovoltaici Solbian: dalle gare al diporto

sistemi fotovoltaici solbian dalle gare al diporto
redazione

Finalmente avviata la produzione industriale e la commercializzazione su larga scala dei sistemi fotovoltaici Solbian, fino ad oggi di fatto riservati alle barche da competizione come le Open 60’ IMOCA che partecipano alla Vendée Globe. Oggi è quindi possibile acquistare questi moduli innovativi, che non temono confronti in quanto a leggerezza, flessibilità, resistenza all’ambiente marino, ad un prezzo anche particolarmente competitivo.

I moduli SolbianFlex sono realizzati con un tecnopolimero innovativo che incapsula celle mono-cristalline al silicio ad alte efficienza, garantendo un guadagno enorme in leggerezza e flessibilità. A parità di dimensioni e potenza, infatti, i pannelli prodotti da Solbian pesano circa un ottavo di quelli tradizionali in vetro e si adattano perfettamente alle superfici curve delle imbarcazioni, avendo una freccia di flessione massima garantita del 25%. I numerosi test d’invecchiamento in presenza di nebbia salina a cui sono stati sottoposti i moduli SolbianFlex hanno confermato la loro eccezionale resistenza all’ambiente marino e la durata comparabile a quella dei pannelli tradizionali per l’edilizia.

Innovativa anche l’elettronica sviluppata da Solbian, basata sull’idea di utilizzare singoli disposi-tivi di controllo per tanti piccoli moduli resi in tal modo indipendenti, massimizzando così la produzione di energia in tutte le condizioni di luce e permettendo di far fronte alla cattiva espo-sizione o all’eventuale mal funzionamento di un pannello. Il dispositivo elettronico abbinato ai moduli SolbianFlex è uno speciale regolatore di carica che, oltre ad un veloce Maximum Power Point Tracking (MPPT), è in grado di elevare il valore della tensione ai 12 o 24 volt richiesti per caricare le batterie, anche a partire da tensioni sensibilmente inferiori. Inizialmente sviluppato in collaborazione con l’Università di Salerno, il regolatore viene ora industrializzato grazie a una joint venture tra Solbian e l’azienda torinese Bitron, con una notevole diminuzione dei costi di produzione e, di conseguenza, del prezzo di vendita.

Le collaborazioni dell’azienda Solbian non finiscono qui: l’accordo con SunPower permette di utilizzare in esclusiva celle back-contact con eccezionali efficienze (intorno al 23%), che rendono i prodotti SolbianFlex i più potenti moduli flessibili al mondo, con una resa superiore anche in condizioni di luce indiretta o radente.

Poiché ogni barca ha le sue specificità, ampia scelta è lasciata all’armatore sui sistemi di fissaggio (occhielli o biadesivo) e di collegamento (contatti sul retro o Junction Box), o sul colore del materiale di supporto e sulle dimensione dei moduli.

 


07/06/2011 12.09.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Esimit Europa 2 si prepara alla "Campagna d'Autunno"

Esimit Europa 2 ha fatto ritorno in Adriatico nel sua base nel porto di Muggia per prepararsi al programma autunnale ricco di attività sportive, diplomatiche e di business

VOR: primo test a tre alle Canarie

Tre equipaggi della Volvo Ocean Race 2014/15, Team SCA, Team Brunel e il team spagnolo, si affronteranno da sabato per la prima volta con i nuovi Volvo Ocean 65 nella Round Canary Islands Race - © María Muiña

ItaliaVela da oggi su Apple Store per iPhone e iPad

ItaliaVela è da oggi disponibile su Apple Store nella versione iOS per iPhone e iPad. Per scaricarla gratuitamente è necessario solo connettersi ad Apple Store e digitare italiavela

eDreams e Barcheyacht insieme per offrire servizi integrati ai propri utenti

eDreams, agenzia di viaggi online leader in Europa, e Barcheyacht.it, sito web dedicato alla prenotazione e creazione di vacanze in barca annunciano la loro partnership commerciale

Mowgli di Nannini fa rotta su Cala de Medici

Continua il viaggio documentario nel Tirreno di Mowgli, il Class 40 di Marco Nannini, che naviga sotto i colori di Verde come Vela, con a bordo Antonio Perfetti, responsabile di gestione area marina protetta Secche della Meloria

Europei Laser: in testa Lorenzo Chiavarini (GBR) e Pinar Kaynar (TUR)

Ancora una giornata di grande vela a Torbole, dove fino a sabato 19 luglio si disputa il Campionato Europeo Laser Classi Olimpiche Under 21

Lo spagnolo Iker Martínez di nuovo in caccia del Volvo Ocean Race trophy

Sarà ancora Iker Martínez a guidare la sfida spagnola alla Volvo Ocean Race 2014/15. Il suo ruolo di skipper è stato confermato oggi dal team

Licata Sailing Week, si parte il 18 luglio

L’evento è dedicato agli Altura ed ai Minialtura e richiamerà nel prossimo week-end più di trenta imbarcazioni - ph. Vivienne Nuccio

America's Cup: si ritira Team Australia, Challenger of Record

Le chiacchiere di Coutts non ubriacano il produttore di vini australiano Bob Oatley che se ne va per gli alti costi e lo scarso ritorno commerciale

Europei Laser: vincono lo scozzese Chiavarini e la turca Kaynar

Nessuna sorpresa nell’ultima giornata del Campionato Europeo Laser Under 21 Classi Olimpiche. Lo scozzese Chiavarini si conferma leader nello Standard, la turca Kaynar nel Radial: sono i nuovi campioni europei