mercoledí, 23 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

52 super series    tp52    microclass    platu25    radar    regate    151 miglia    fincantieri    disabili    altura    azzurra    volvo ocean race    assonat    nautica    gc32    libri    artico   

OPTIMIST

A Simone Lorenzo il Trofeo Adalberto Voltolina

simone lorenzo il trofeo adalberto voltolina
redazione

Una sessantina di giovani atleti hanno preso parte lo scorso weekend alla decima edizione del Trofeo Adalberto Voltolina, organizzato dal Circolo Nautico Chioggia e riservato alla classe Optimist.
Condizioni meteo da incorniciare, con sole e brezza da Sud-Est intorno ai tredici nodi,  hanno permesso alla flotta - suddivisa in 32 cadetti e 25 juniores - di portare a termine tutte e sei le prove in programma. Il weekend di regate chioggiotte, valido come selezione per i campionati nazionali giovanili che si svolgeranno ad agosto a Crotone, si va a sommare alla prima selezione svolta a maggio ad Eraclea, ed ha visto prove combattute con i giovani atleti che si sono dati battaglia per garantirsi l'accesso al Campionato Nazionale, alla Coppa Primavela, alla Coppa Cadetti ed alla Coppa Presidente. A presiedere il comitato di regata il consigliere federale Dodi Villani. 
Ad aggiudicarsi la decima edizione del trofeo intitolato alla memoria di Adalberto Voltolina, socio storico del sodalizio chioggiotto e figura di primo piano nel panorama velico nazionale, è stato il veneziano Simone Lorenzo che nella categoria juniores ha preceduto il chioggiotto Gavassini Lorenzo e Ines Piazza. Tra i cadetti prima posizione per Paciello Luigi davanti a Matteo Tagliapietra e Tonitto Elisabetta, mentre il premio per il primo Cadetto 2008 è andato ad Alessandra Tonitto del Diporto Velico Veneziano.
Soddisfazione per l'ottima riuscita della manifestazione viene espressa dal consiglio direttivo del Circolo Nautico Chioggia, che commenta:"Siamo orgogliosi di avere ottenuto anche quest'anno l'abbinamento del Trofeo Voltolina ad una importante Selezione Zonale, questo fa onore non solo alla memoria di Adalberto, che tanto ha fatto per i giovani in Zona, ma anche all'impegno del Circolo Nautico Chioggia da molti anni unico portabandiera della vela giovanile nella Laguna Sud. È sempre bello vedere tanti giovani velisti con la loro passione, il loro entusiasmo ma anche le loro capacità tecniche. Il nostro impegno e la nostra ambizione è di portare presto a Chioggia un grosso evento velico giovanile che sarebbe anche un ottimo veicolo promozionale per la nostra splendida spiaggia e la nostra città".
La manifestazione è inserita all'interno del calendario di eventi di ChioggiaVela, la rassegna nata grazie alla volontà ed alla collaborazione tra il Circolo Nautico Chioggia ed il Comune di Chioggia, con lo scopo di riproporre la centralità della vita di mare in una città tradizionalmente, culturalmente ed economicamente votata al mare. 
È possibile seguire ChioggiaVela anche attraverso la pagina Facebook, visibile all'indirizzo www.facebook.com/ChioggiAvela, dove verranno pubblicate news, curiosità, reportage fotografici e video della manifestazione o attraverso il profilo Instagram, all'interno del quale verranno postate le istantanee più belle della manifestazione.
ChioggiaVela è organizzata dal Circolo Nautico Chioggia e dal Comune di Chioggia, con la collaborazione ed il support di Adriatic LNG e della Pro Loco Chioggia Sottomarina. Media partner della manifestazione è il portale online Velaveneta.it, mentre collaborano per la miglior riuscita della kermesse la Lega Navale Italiana - Sez. Chioggia, la Lega Navale Italiana - Sez. Padova, Il Portodimare, lo Yacht Club Vicenza, Yacht Club Padova e I Venturieri. Parter della manifestazione sono: Darsena Le Saline, Porto Turistico San Felice, Darsena Mosella,Meteorsharing, Best Western Hotel Bristol, Sottomarina di Chioggia, Venezia, Panathlon Chioggia, l'associazione ONDA. La manifestazione gode del patrocinio del comune di Chioggia, dell'Università di Padova e del dipartimento MAPS dell'Università di Padova.


25/07/2017 20:42:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

Ambiente: UniBologna e Confcommercio insieme per "Sentinelle del Mare"

Sentinelle del Mare è il progetto nato presso il Dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali dell’Università di Bologna per la salvaguardia dell’ambiente, attraverso il monitoraggio della biodiversità marina

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Tecnorib con la boutique Salvini al Montenapoleone Yacht Club

Dal 14 al 20 maggio 2018 in una delle vie più chic e famose del mondo. Due modellini della linea di gommoni a marchio PIRELLI saranno esposti nella prestigiosa gioielleria Salvini

Al via la XI edizione della Regatta di ESCP Europe

Dal 17 al 20 maggio studenti e manager si sfidano nelle acque di Ischia all’evento organizzato dalla Business School

La Marsili Race

Partirà da Marina di Camerota il 9 giugno, per arrivare, al meglio della velocità, il 10 giugno a Vibo Marina

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci