giovedí, 30 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

seatec    suzuki    altura    fincantieri    nautica    mascalzone latino    melges 32    press    vela    dinghy    optimist    rs feva    trofeo princesa sofia    vela olimpica    salone nautico    star   

PRESS

Sicilia: un viaggio nelle leggi della subacquea nell’ambito della mostra Mirabilia Maris

sicilia un viaggio nelle leggi della subacquea nell 8217 ambito della mostra mirabilia maris
Roberto Imbastaro

Nell’ambito degli eventi organizzati all’interno della mostra “Mirabilia Maris, Tesori dai Mari di Sicilia” si terrà, Venerdì 10 Marzo 2017 alle ore 16,00, presso il Museo della subacquea all’Arsenale della Marina Regia a Palermo, l’incontro “Un viaggio nelle leggi della subacquea”, la garanzia di sicurezza nell’immersione e la legislazione in materia. L’incontro è a cura della Soprintendenza del Mare e dell’Associazione Amici della Soprintendenza del Mare. Sono previsti gli interventi di Luisa Cavallo, Tridente d’Oro, Franco Genchi, Presidente Associazione Amici della Soprintendenza, Sebastiano Tusa, Soprintendente del Mare. Interverranno autorità provinciali delle Forze di Polizia, responsabili delle Sezioni Sommozzatori della Polizia di Stato, Guardia di Finanza e Vigili del Fuoco. Prevista anche la partecipazione di numerosi Diving e istruttori. L’incontro intende dimostrare come la sicurezza nella subacquea parte già dall’aria che si immette nelle bombole e dal loro stato interno: come fare per essere sicuri che venga consegnata una bombola revisionata legalmente, pulita e carica di aria pura. Nel mondo della subacquea ricreativa ma anche in quello tecnico e professionale gli standard e le procedure delle didattiche hanno raggiunto livelli impensabili appena una decina di anni fa. Istruttori e guide portano ogni anno milioni di persone a scoprire le meraviglie del sesto continente in piena sicurezza, i computer ormai sono diventati un ausilio indispensabile per una corretta immersione fornendo tutti i dati necessari per evitare spiacevoli incidenti, l’attrezzatura moderna ci fornisce erogatori super bilanciati, GAV estremamente affidabili e mute calde e morbide, purtroppo tutto questo non basta per essere sicuri al cento per cento durante una immersione. Il controllo periodico degli erogatori e di tutta l'attrezzatura, riconoscere sintomi e anomalie prima dell'immersione e come porvi rimedio. Il ruolo della legge italiana per la garanzia di sicurezza delle attrezzature. In Italia è diffusa la convinzione che, in mancanza di una normativa che riguardi direttamente l'attività subacquea creativa e sportiva, ancorché praticata in forma professionale, non esistano disposizioni che si rivolgano al nostro modo di essere nel blu. In realtà è vero il contrario: le norme, siano esse veri e propri obblighi di legge, ovvero di natura tecnica e quindi di volontaria adesione, sono invece moltissime e, di queste, la maggior parte si rivolge proprio alle attrezzature subacquee. Di che colore deve essere l’ogiva di una bombola utilizzata per uso subacqueo? I computer deve essere certificato CE? E il coltello? Allo scopo di promuovere la sicurezza delle attività subacquee e lo sviluppo della cultura della legalità, l’incontro intende porre l’attenzione alle norme con una prospettiva diversa.


08/03/2017 10:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Gran finale Women's Sailing Cup Italia 2017

La regata 100% donne sport solidarieta' in favore della ricerca contro il cancro

Al via il calendario di attività 2017 del Club Nautico Scarlino

Il Campionato del Mondo TP52 e il Campionato del Mondo Flying Dutchman sono i due highlight di una stagione intensa e variegata

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

A Spagnolli-Rio la I regata Nazionale 420 di Riva del Garda

Un’ultima giornata sofferta alla I Regata Nazionale 420 di Riva del Garda, ma alla fine si sono riuscite a disputare altre 3 regate, portando a 7 il “bottino” finale

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

Domani al via a Palma di Maiorca le regate del Trofeo Princesa Sofia

Circa 900 i velisti che per sei giorni si sfideranno nelle acque di Palma di Maiorca, alle isole Baleari, impegnati nel primo evento del circuito Europeo delle classi a cinque cerchi

Regata Nazionale 420: prima giornata a secco di vento

Il ricordo per il giudice e arbitro di regata Flavio Marendon

66 scritti al Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”

Enrico Zennaro sarà portacolori dello Yacht Club Hannibal. Sabato 25 e domenica 26 marzo il Pre-Campionato

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci