lunedí, 21 gennaio 2019

FORMAZIONE

Si conclude la 6a edizione del progetto ForMare

si conclude la 6a edizione del progetto formare
Redazione

Con la scelta dei due studenti più meritevoli tra tutti coloro che hanno partecipato, si è conclusa la 6° edizione del Progetto ForMare, iniziativa che vede coinvolte Moby e Tirrenia, in collaborazione con il MIUR e l’USR della Sardegna.

 

Centinaia le ragazze e i ragazzi che hanno partecipato e si sono imbarcati sulle navi del Gruppo Onorato Armatori, tutti appartenenti alle quarte classi degli Istituti Tecnici (settore Tecnologico - indirizzo “Trasporti e Logistica”) e degli Istituti Professionali (settore Industria e artigianato - indirizzo “Manutenzione e assistenza tecnica”), che sono stati impegnati in uno stage utile per apprendere i primi rudimenti dei mestieri del mare, affiancando i marittimi impegnati a bordo.

 

Ai due studenti che hanno ottenuto il punteggio più alto verrà quindi offerto un contratto a tempo determinato, e avranno l’opportunità di lavorare a bordo delle navi del Gruppo Onorato per due mesi. In quest’edizione sono stati premiati per il modulo “coperta” uno studente dell’Istituto di Istruzione Superiore “Garibaldi” de La Maddalena, mentre per il modulo “macchina” uno studente dell’istituto Globale di Carloforte.

 

Moby e Tirrenia proseguono in questo modo nel loro impegno costante verso la Sardegna e i Sardi, nella convinzione che iniziative come il “Progetto ForMare” siano indispensabili per schiudere ai giovani la porta del mercato del lavoro ottenendo una corretta formazione professionale mirata a generare opportunità di lavoro.

 

“La grande partecipazione di quest’anno conferma la bontà di questo progetto, che il Gruppo Onorato intende portare avanti in Sardegna – spiega Pietro Manunta, Presidente di Tirrenia – E’ nostra precisa intenzione continuare a creare un rapporto sempre più stretto col territorio, offrendo la nostra massima collaborazione nei confronti di tutti i giovani sardi che intendono avviarsi alle professioni del mare”.


11/01/2019 13:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Varato l'Audace, l'Explorer Yacht di Andrea Merloni

Due discoteche, una Land Rover, una moto e una Penthouse a 15 m sul livello del mare. Ecco lo yacht dell’ex presidente Indesit progettato da Floating Life insieme allo Studio Sculli e costruito dal Cantiere delle Marche

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Dinghy: a Torre del Lago il Trofeo Valentin Mankin

Tutto pronto per il Trofeo Valentin Mankin. Attesi oltre 50 Dinghy a Torre del Lago Puccini il 19 e 20 gennaio per la quinta edizione della "Nazionale Spontanea"

Le "Nozze d'Argento" del Velista dell'Anno FIV

XXV edizione e Nozze d'Argento per "Il Velista dell’Anno FIV", ideato, promosso e organizzato da Acciari Consulting e dalla FIV

Spindrift 2 partito per il Jules Verne Trophy

Per conquistare il Jules Verne Trophy devono tagliare il traguardo entro il 26 febbraio alle 11h 16h 16m 57sec UTC per battere il record, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio, di 40 giorni 23h 30m 30s.

Un mistero dietro il naufragio agli scogli della Meloria?

La Guardia Costiera indaga perché non convinta delle spiegazioni dello skipper francese. Imperizia o traffici illeciti?

Sanremo: ripreso l'Invernale West Liguria

E’ iniziata sabato 12 gennaio la terza tappa del trentacinquesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Inverno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo

FIV: stage Nacra 15 a Cagliari dal 7 al 10 febbraio

Il settore giovanile della Federazione Italiana Vela ha programmato, in collaborazione con la III Zona, a Cagliari presso il Windsurfing Club Cagliari, per i giorni 7-10 febbraio uno Stage per la classe Nacra 15

Due prove nella giornata di recupero del 38° Invernale di Roma

Sabato 12 gennaio, archiviate le feste natalizie, la ripresa del campionato invernale ha proposto subito una giornata di recupero

Riva di Traiano: domenica riparte l'invernale

Nella classe regina, la Regata IRC, è Tevere Remo-Mon Ile la barca da battere

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci