domenica, 24 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    mini 6.50    press    melges 20    circoli velici    ucina    gc32    cnrt   

REGATE

Si conclude a Gaeta il Trofeo Punta Stendardo 2018

si conclude gaeta il trofeo punta stendardo 2018
redazione

Dopo il nulla di fatto di sabato, a parte la bella festa che gli equipaggi hanno molto apprezzato, ieri Gaeta ha regalato una buona brezza che ha permesso di disputare 2 prove regolari. Alle 13,18 è partita la prima regata con boa per 235 e vento sopra i sette nodi per un percorso di circa 8 miglia. Alle 15,20 start per la seconda regata con rotazione a 270, vento fino a 10 nodi per un percorso di 7,2  miglia.
Ieri mattina nessuno pensava di portare a casa una giornata così fruttuosa, visto l'andamento del giorno precedente e le previsioni, ma alla fine l’aria, seppure leggera è arrivata e il Trofeo Punta Stendardo è stato assegnato.
Ad aggiudicarselo con due meritatissimi primi posti è stato Morgan IV GS 39 di Nicola De Gemmis che nell’overall ORC ha preceduto nell’ordine Ulika Swan 45 di Stefano Masi e Faster 2 First 34.7 di Marcello Focosi. Nell’overall IRC successo per l’altro Swan 45 presente Aphrodite di Pier Franco Di Giuseppe seguito da Faster 2  e da Loucura Sailing Team Este 31 di Federico Ronconi.
Il podio delle varie classi
0-2 ORC. 1 Morgan, 2 Ulika, 3 Le Coq Hardì
0-2 IRC. 1 Aphrodite, 2 Nientemale, 3 Ars Una
3-4 ORC. 1 Faster 2, 2 Geex, 3 Vlag.
3-4 IRC. 1 Faster 2, 2 Loucura Sailing Team, 3 Cavallo Pazzo
I trofei Sergio Masserotti riservati agli armatori/timonieri sono andati in IRC a Pierfranco Di Giuseppe (Aphrodite) e in ORC a Stefano Masi (Ulika).
Prima del posizionamento delle boe di percorso delle imbarcazioni ad equipaggio completo, alle 11,35 è partita la prova di circa 16 miglia riservata alle imbarcazioni X2. Nel computo finale J-Storm J-111 di Guido Enrico Tabellini si è aggiudicato la classifica ORC X2 mentre Petrilla First 35 di Edoardo Barni ha prevalso in IRC.
Vincenzo Addessi presidente dello Yacht Club Gaeta: “Nella giornata di ieri sono stato molto contento per i favorevoli riscontri avuti dai partecipanti relativi all’accoglienza di quest’anno. Chiaramente l’aver potuto portare a termine oggi 2 prove, che ci consentono di assegnare regolarmente il Trofeo e rendere valida la qualificazione, mi ha sollevato l’animo e ha permesso ai partecipanti di apprezzare come sempre la nostra bella Gaeta. La crescita qualitativa e numerica di questa edizione, come ampiamente richiesto dai partecipanti, mi ha già fatto decidere di riportare la prossima edizione del Trofeo Punta Stendardo a 3 giorni di regata come nel passato”.
Il Trofeo Punta Stendardo è valido come qualificazione per il Campionato Italiano Assoluto d’Altura 2018, per il Campionato Regionale Altura e per la Combinata d’Altura del Medio Tirreno. La manifestazione è organizzata dal Club Nautico Gaeta, dallo Yacht Club Gaeta EVS, dalla Lega Navale Italiana Sez. Gaeta, in collaborazione con la Base Nautica Flavio Gioia, l’UVAI e il Comune di Gaeta Assessorato Grandi Eventi.


30/04/2018 20:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci