domenica, 21 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azimut yachts    ferreti group    crn    volvo ocean race    porti    vela    regate    fincantieri    yacht d'epoca    giovanni soldini    j24    porti turistici    ambiente   

REGATE

Si chiude la lunga estate del Circolo Vela Gargnano

si chiude la lunga estate del circolo vela gargnano
redazione

Due mesi di grandi regate per il Garda, Gargnano, e la Centomiglia. Un percorso organizzativo lungo, anzi lunghissimo.  Iniziato ancor prima, ad agosto con il Campionato del Mondo (e d’Europa) della deriva volante australiana Waszp, co promosso in collaborazione con Univela Sailing, la base logistica di Campione del Garda, fino al Campionato Italiano del monotipo Protagonist di fine mese. Il “Settembre velico" ha poi vissuto il suo clou  nei primi due week end con i trofei Gorla e la 67° Centomiglia, il giro del lago del 9-10 settembre. Il 2 settembre si sono aperte le sfide (nel primo pomeriggio) con il Trofeo Ocpoint Punto Com (l’ex Super G), il 3 settembre è stata la volta del 51° Gorla, in settimana le esibizioni di barche e barchette con il trofeo Comune di Gargnano, musica e feste in piazzetta con East Lombardy e Pro Loco Gargnano, il 9 e il 10 il Giro di tutto il lago.  Il Gorla è andato al maxicat “Mira” dei veronesi Pilati-Marega, la Centomiglia all’altro Maxicat X 40 con Andrea Farina e Luca Modena, in entrambe le regate l’affermazione nei trofei Meo Omboni e Giacomo Garioni per i monocarena ed una grande Giulia Conti, che ha esaltato le qualità del “Clandesteam”; il trofeo Beppe Croce e Memorial Frank Battiti (stazza Orc) alla barca danese ancora in legno di “Lisbeth” con un equipaggio del lago di Costanza. Il 16-17 settembre è stata la volta della 11° Childrenwidcup dell’Abe (Associazione Bambino Emopatico) ed i piccoli dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civile di Brescia. Quasi 200 giovanissimi con le rispettive famiglia ospiti del consorzio Garda Lombardia e degli scafi dei velici del Cv Gargnano e degli amici degli altri Sodalizi lacustri. Giornata di allegria, la pratica della terapia riabilitativa che sposa lo sport del navigare, tanti regali come la macchina per il gelato della Nemox, l'ospitalità di Garda Lombardia per 150 persone.  A fine settembre Bogliaco ha ospitato il Campionato Italiano della classe Protagonist, barca di 7 metri e mezzo, disegnata esattamente 20 anni fa da Luigi Badinelli. Tutte  le regate gargnanesi hanno tenuto a battesimo il progetto interregionale di “Green and Blue” di "In-Lombardia" in collaborazione con Explora e il Garda Unico, la grande promozione di tutti gli sport outdoor, sia dal punto di vista agonistico, sia quello amatoriale. Un grande lavoro che ha avuto (e avrà) come base il Circolo Vela Gargnano. 
Partner Cv Gargnano 2017: Alpe del Garda, Banca del Territorio Lombardo, Argivit, Gaastra & Gaastra Shop Gargnano, Xeos.it, Aron-Team Dolphin, Dap Brescia, Univela Campione, Hotel Bogliaco, Marina di Bogliaco, Kalyos, My SportingCloud, Kwindoo, Centrale del latte di Brescia, Ubi Banca, La Perla del Garda,  Wd 40, In-Lombardia, Consorzio Garda Lombardia, Brescia Tourism, Pro Loco Gargnano, Nemox.
Istitutional partner: Federazione Italiana Vela, Comune Gargnano, Regione Lombardia, Provincia di Brescia, Pro Loco Gargnano. 
Progetti in sviluppo: Lab CVG (le idee portate dal vento) con i progetti Hyak Onlus, Abe Brescia-Childrenwindcup, Cus Brescia, Green and Blue, gemellaggi sportivi con lo Y.C. Cortina d’Ampezzo, Interlake con Bold d’Or Mirabaud Ginevra e Kèkszalag Balaton, circuito Sognando Olympia.


27/09/2017 20:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Jules Verne: la sfida di Spindrift parte a mezzogiorno

Dovrebbe partire oggi il tentativo di Spindrift di conquistare il record sul giro del mondo in equipaggio detenuto da Francis Joyon con 40 giorni 23 ore e 30 minuti

Al via la seconda manche all'Invernale del Circeo

In IRC 1 primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli, che recupera su tutta la flotta dopo una partenza non brillantissima

Maggetti e Ciabatti a Miami per la Coppa del Mondo di Vela

"Finalmente nuovamente in gara" dichiara la Maggetti "L'ultima regata è stata in Giappone, lo scorso Settembre in occasione del Campionato del Mondo Assoluto, regata in cui sono riuscita aconquistare un importante 16mo posto"

Jules Verne: Spindrift disalbera ancor prima di partire

Il maxi-tri di Yann Guichard disalbera mentre era in trasferimento verso la linea di partenza per il tentativo di battere il record sul giro del mondo a vela senza scalo, Trofeo Jules Verne

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

La terza tappa dell'Inverno in regata

Protagonisti indiscussi Il Pingone di mare III, Sarchiapone Fuoriserie e Ange Trasparent II

VOR: man overboard on leg leader Sun Hung Kai/Scallywag

Following a dramatic man overboard recovery on Sunday, Sun Hung Kai/Scallywag retain their lead in the race to Hong Kong.

La Four Oarsmen stabilisce il nuovo record mondiale nella Talisker Whisky Atlantic Challenge

La squadra ha completato questa epica sfida in 29 giorni, 14 ore e 34 minuti, battendo l’attuale record mondiale di 2 giorni e il record delle edizioni precedenti della gara di ben 5 giorni

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

VOR: uomo a mare sul leader Scallywag

Momenti di tensione a bordo di Sun Hung Kai/Scallywag, Alex Gough cade in mare ma viene recuperato dai compagni e il team rimane in testa. Alle spalle della barca di Hong Kong si lotta per le posizioni di rincalzo in buone condizioni meteo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci