lunedí, 23 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    optimist    match race    rolex middle sea race    vela olimpica    cnsm    volvo ocean race    windsurf    campione d'autunno    rs:x    regate    formazione    mascalzone latino   

REGATE

Si chiude la lunga estate del Circolo Vela Gargnano

si chiude la lunga estate del circolo vela gargnano
redazione

Due mesi di grandi regate per il Garda, Gargnano, e la Centomiglia. Un percorso organizzativo lungo, anzi lunghissimo.  Iniziato ancor prima, ad agosto con il Campionato del Mondo (e d’Europa) della deriva volante australiana Waszp, co promosso in collaborazione con Univela Sailing, la base logistica di Campione del Garda, fino al Campionato Italiano del monotipo Protagonist di fine mese. Il “Settembre velico" ha poi vissuto il suo clou  nei primi due week end con i trofei Gorla e la 67° Centomiglia, il giro del lago del 9-10 settembre. Il 2 settembre si sono aperte le sfide (nel primo pomeriggio) con il Trofeo Ocpoint Punto Com (l’ex Super G), il 3 settembre è stata la volta del 51° Gorla, in settimana le esibizioni di barche e barchette con il trofeo Comune di Gargnano, musica e feste in piazzetta con East Lombardy e Pro Loco Gargnano, il 9 e il 10 il Giro di tutto il lago.  Il Gorla è andato al maxicat “Mira” dei veronesi Pilati-Marega, la Centomiglia all’altro Maxicat X 40 con Andrea Farina e Luca Modena, in entrambe le regate l’affermazione nei trofei Meo Omboni e Giacomo Garioni per i monocarena ed una grande Giulia Conti, che ha esaltato le qualità del “Clandesteam”; il trofeo Beppe Croce e Memorial Frank Battiti (stazza Orc) alla barca danese ancora in legno di “Lisbeth” con un equipaggio del lago di Costanza. Il 16-17 settembre è stata la volta della 11° Childrenwidcup dell’Abe (Associazione Bambino Emopatico) ed i piccoli dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civile di Brescia. Quasi 200 giovanissimi con le rispettive famiglia ospiti del consorzio Garda Lombardia e degli scafi dei velici del Cv Gargnano e degli amici degli altri Sodalizi lacustri. Giornata di allegria, la pratica della terapia riabilitativa che sposa lo sport del navigare, tanti regali come la macchina per il gelato della Nemox, l'ospitalità di Garda Lombardia per 150 persone.  A fine settembre Bogliaco ha ospitato il Campionato Italiano della classe Protagonist, barca di 7 metri e mezzo, disegnata esattamente 20 anni fa da Luigi Badinelli. Tutte  le regate gargnanesi hanno tenuto a battesimo il progetto interregionale di “Green and Blue” di "In-Lombardia" in collaborazione con Explora e il Garda Unico, la grande promozione di tutti gli sport outdoor, sia dal punto di vista agonistico, sia quello amatoriale. Un grande lavoro che ha avuto (e avrà) come base il Circolo Vela Gargnano. 
Partner Cv Gargnano 2017: Alpe del Garda, Banca del Territorio Lombardo, Argivit, Gaastra & Gaastra Shop Gargnano, Xeos.it, Aron-Team Dolphin, Dap Brescia, Univela Campione, Hotel Bogliaco, Marina di Bogliaco, Kalyos, My SportingCloud, Kwindoo, Centrale del latte di Brescia, Ubi Banca, La Perla del Garda,  Wd 40, In-Lombardia, Consorzio Garda Lombardia, Brescia Tourism, Pro Loco Gargnano, Nemox.
Istitutional partner: Federazione Italiana Vela, Comune Gargnano, Regione Lombardia, Provincia di Brescia, Pro Loco Gargnano. 
Progetti in sviluppo: Lab CVG (le idee portate dal vento) con i progetti Hyak Onlus, Abe Brescia-Childrenwindcup, Cus Brescia, Green and Blue, gemellaggi sportivi con lo Y.C. Cortina d’Ampezzo, Interlake con Bold d’Or Mirabaud Ginevra e Kèkszalag Balaton, circuito Sognando Olympia.


27/09/2017 20:39:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Riva il Trofeo Torboli

Si confermano primi Demurtas e Cesana. Domenica disputate altre due prove con vento da nord

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Tavolo tecnico sullo sviluppo della nautica e della cantieristica

Inaugurato da Confindustria nella sede dei Nuovi Cantieri Apuania a Marina di Carrara.Necessità di fare sistema, qualificazione e supporto alle imprese,i temi messi in evidenza

Tu vuò fà o' catamarano

Joe Valia è il nuovo socio di C-Cat; grande appassionato di barche e navigazione, con due giri del mondo a vela alle spalle di cui il primo su un vecchio 13 metri quando non aveva ancora 18 anni

Hilton Molino Stucky sul podio della IV edizione della Venice Hospitality Challenge

A bordo di Pendragon VI anche il Campione Olimpionico Antonio Rossi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci