lunedí, 11 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    regate    volvo ocean race    laser    vela    canoa    windsurf    confitarma    nautica    lega italiana vela    extreme sailing series    fincantieri    altura    nave italia   

WINDSURF

Si apre la stagione dello Slalom con la prima tappa dell'Italian Slalom Tour 2017

si apre la stagione dello slalom con la prima tappa dell italian slalom tour 2017
redazione

Dopo quello del Freestyle e del Wave, prende il via anche la stagione delle gare nazionali di Slalom Windsurf del circuito dell'Associazione Italiana Classi Windsurf. Si apre infatti, nell'ultimo weekend di aprile, l'Italian Slalom Tour 2017. Ad ospitare la prima tappa è il prestigioso Circolo Surf Torbole sul lago di Garda, e la gara è abbinata al 22° trofeo Neirotti, un classico delle gare di specialità di stagione. 
L'Italian Slalom Tour conosce quest'anno una importante novità per lo slalom, con la scelta della regata a chiamata per la tappa della manifestazione che si terrà a Ragusa, con due waiting period, da aprile a luglio e da settembre a novembre. Sono cinque le tappe in tutto che toccheranno la penisola da nord a sud. Dopo il Garda sarà la volta di Cagliari, Calasetta di nuovo in Sardegna, Gizzeria in Calabria e Ragusa, in Sicilia. Mentre è stato abbandonato l'esperimento del 2016 coi due circuiti centro-nord e centro-sud, è invece confermato che vincere l'Italian Slalom Tour può valere come conquista del titolo nazionale nel caso non venisse assegnato durante il Gran Slam dell'ottobre prossimo, come è successo nel 2016 a Bruno Martini del circolo Surf Torbole, dunque il campione in carica da battere. 
L'anno scorso il trofeo Neirotti fu conquistato da Marco Begalli ITA- 412 del Circolo Vela Scirocco di Ragusa, davanti a Francesco Prati ITA-10 e Thomas Fauster ITA-105, entrambi atleti di casa del Circolo Surf Torbole. Ci si aspetta come da tradizione un gran numero di partecipanti, il Garda è sempre motivo di attrazione per gli atleti del circuito AICW.
Ricordiamo chi era Paolo Neirotti. 21 anni fa morì ITA-47, durante la prima prova della Garda Trentino Cup del 1995. Paolo era da quattro anni vicepresidente della PBA (Professional Boarding Association ), atleta di livello internazionale (World Cup Malesia 1993, 3° assoluto ai campionati italiani del 1994, etc.) ed era Tester di tre ditte nel settore della vela.


20/04/2017 17:09:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: l'arcobaleno non basta

Ancora una volta poco vento sul campo di regata di Riva di Traiano. Partiti solo i X2 e subito fermati. Una sola regata disputata in tre giornate.

Quarta giornata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 Primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli portacolori del RYCC Savoia con Raimondo Cappa al timone, autore di una prova magistrale, rimanendo sempre al centro del campo di regata

Extreme Sailing Series: Alinghi vince l'ultimo Act

Il team svizzero chiude al secondo posto il Circuito delle Extreme Sailing Series 2017

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Ultimo appuntamento di Autunno In Mare con la XV Edizione del Trofeo Nicolaiano

Il trofeo Nicolaiano organizzato dal Centro Universitario Sportivo di Bari ha una connotazione speciale inserendosi nell’ampio progetto di grande solidarietà

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci