domenica, 23 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    fraglia vela riva    laser    nautica    29er    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura    optimist    regate    fiv    trasporto marittimo   

MAXI

Shining Umago Maxi vince la Portopiccolo Maxi Race 2016

shining umago maxi vince la portopiccolo maxi race 2016
redazione

 Va in archivio la Quarantacinquesima edizione del Trofeo Bernetti la classica regata della prima domenica di ottobre, bagnata da pioggia insistente e caratterizzata da condizioni di vento molto leggero. Lo safo sloveno Maxi Jena di Mitja Kosmina, annunciato protagonista della regata, si gioca il successo per uno start anticipato che pregiudica di fatto il risultato finale confermando il rinnovato Maxi sloveno come la barca candidata al successo della prossima Barcolana.
La vittoria del Trofeo Bernetti va quindi ad un altro team sloveno, quello di Adriatic Europa timonato dal veterano Dusan Puh che, secondo sul traguardo, apprende della penalizzazione di Maxi Jena e può quindi dar sfogo a tutta la propria esultanza.
Secondo classificato nella classifica open assoluta Pendragon, il Maxi 70 timonata da Lorenzo Bodini, che presenta, con questa prestazione, la propria candidatura alla Barcolana.
La regata costiera del Bernetti era valida anche quale terza prova della Portopiccolo Maxi Race 2016, l’evento organizzato dallo Yacht Club Portopiccolo, che ha avuto il proprio prologo nella giornata di ieri in cui si sono svolte le prove a bastone.
Il trionfatore della Portopiccolo Maxi Race 2016 è il team croato di Shining Umago Maxi, il 72 piedi condotto da Željko Paić che, con i due successi nei bastoni di ieri e il secondo posto odierno firma la seconda edizione del trofeo riservato ai Maxi. Il podio della Portopiccolo Maxi Race è completato dai due team dello Yacht Club Portopiccolo: il TP 52 A-Team di Giorgio Martin si aggiudica la seconda piazza precedendo il 100 piedi Mrs.Sven dell’armatore timoniere Claudo de Eccher coadiuvato alla tattica da Alberto Bolzan.
La Coppa Bernetti per imbarcazioni ORC (in tempo compensato) vede il successo di Jack Sparrow di Alberto Gozzo dello Yacht Club Adriaco che precede Take Five Jr di Brenno Dal Pont (Yacht Club Porto San Rocco) con Give Me Five (Lega Navale Italiana Monfalcone) di Roberto Vinello al terzo posto.


02/10/2016 23:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci