mercoledí, 25 gennaio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    nautica    meteor    suzuki    press    guardia costiera    barcolana    roma per 1/2/tutti    alinghi    vendee globe    vela oceanica    protagonist    j70    azzurra    quantum key west 2017   

MAXI

Shining Umago Maxi vince la Portopiccolo Maxi Race 2016

shining umago maxi vince la portopiccolo maxi race 2016
redazione

 Va in archivio la Quarantacinquesima edizione del Trofeo Bernetti la classica regata della prima domenica di ottobre, bagnata da pioggia insistente e caratterizzata da condizioni di vento molto leggero. Lo safo sloveno Maxi Jena di Mitja Kosmina, annunciato protagonista della regata, si gioca il successo per uno start anticipato che pregiudica di fatto il risultato finale confermando il rinnovato Maxi sloveno come la barca candidata al successo della prossima Barcolana.
La vittoria del Trofeo Bernetti va quindi ad un altro team sloveno, quello di Adriatic Europa timonato dal veterano Dusan Puh che, secondo sul traguardo, apprende della penalizzazione di Maxi Jena e può quindi dar sfogo a tutta la propria esultanza.
Secondo classificato nella classifica open assoluta Pendragon, il Maxi 70 timonata da Lorenzo Bodini, che presenta, con questa prestazione, la propria candidatura alla Barcolana.
La regata costiera del Bernetti era valida anche quale terza prova della Portopiccolo Maxi Race 2016, l’evento organizzato dallo Yacht Club Portopiccolo, che ha avuto il proprio prologo nella giornata di ieri in cui si sono svolte le prove a bastone.
Il trionfatore della Portopiccolo Maxi Race 2016 è il team croato di Shining Umago Maxi, il 72 piedi condotto da Željko Paić che, con i due successi nei bastoni di ieri e il secondo posto odierno firma la seconda edizione del trofeo riservato ai Maxi. Il podio della Portopiccolo Maxi Race è completato dai due team dello Yacht Club Portopiccolo: il TP 52 A-Team di Giorgio Martin si aggiudica la seconda piazza precedendo il 100 piedi Mrs.Sven dell’armatore timoniere Claudo de Eccher coadiuvato alla tattica da Alberto Bolzan.
La Coppa Bernetti per imbarcazioni ORC (in tempo compensato) vede il successo di Jack Sparrow di Alberto Gozzo dello Yacht Club Adriaco che precede Take Five Jr di Brenno Dal Pont (Yacht Club Porto San Rocco) con Give Me Five (Lega Navale Italiana Monfalcone) di Roberto Vinello al terzo posto.


02/10/2016 23:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: Maitre Coq, Matteo Miceli e il pollo sbagliato

In arrivo le ultime due barche con i foil (escluso Pieter Heerema), poi inizia il Vendée Globe dei poveri

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, la sua vittoria miglio dopo miglio

Tutti i numeri della vittoria dello "Sciacallo", che ha tenuto testa a tutti i tentativi di Alex Thomson senza scomporsi quasi mai

Azimut Yachts accelera la crescita: +15% a valore nei primi 4 mesi dell’anno

La divisione del Gruppo Azimut Benetti, focalizzata sulle imbarcazioni a motore dai 12 ai 35 metri, ha raccolto ordini per oltre 221 milioni di euro

Roma per 2: i primi nomi per il 2017

In gara Matteo Miceli, Stefano Chiarotti, Ambrogio Becaria, Alberto Bona, Luca Sabiu e tutta la classe 950 che si prepara alla sua prima regata oceanica con arrivo a Riva di Traiano

Varato il nuovo superyacht di 74 metri di CRN

Spettacolare e imponente combinazione di competenza ingegneristica e design innovativo, CLOUD 9 è il frutto della stretta collaborazione tra il cantiere CRN

Seatec e Compotec 2017: sull’onda della ripresa

Complice il clima positivo che si è instaurato nel settore nautico Seatec e Compotec 2017 si stanno scaldando per un’edizione ricca di proposizioni

TP52: Quantum concreto, sorpresa Provezza in testa

Quantum Racing prende quota in classifica con un secondo e un primo posto di giornata, seconda piazza nella generale per gli americani

TP52: Azzurra si mantiene agganciata al vertice della classifica

Azzurra è a soli due punti dal leader provvisorio, Provezza, al pari di Quantum e Platoon. Con una sola prova da disputare domani i giochi sono quanto mai aperti

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, intervista in banchina

La prima intervista in banchina a Les Salbles d'Olonne e la commozione di Armel

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci