lunedí, 25 marzo 2019

TURISMO

Sharm: in arrivo esperti Usa anti squalo

sharm in arrivo esperti usa anti squalo
redazione

E' previsto per questa sera l'arrivo a Sharm El Sheik di un team di esperti statunitensi che si metteranno al lavoro per capire che cosa stia spingendo gli squali ad avvicinarsi a riva e ad attaccare l'uomo. A Sharm si indica come una possibile causa il comportamento di molte persone che vanno in mare con del cibo per attirare i pesci e poterli fotografare. Questo comportamento attirerebbe, secondo alcuni esperti del posto, anche gli squali. Altra possibilità è che una delle concause sia anche il gran caldo di questi giorni. Siamo a dicembre ma le temperature sono altissime e potrebbero aver favorito questo comportamento anomalo degli squali. Pattuglie congiunte con esperti del ministero dell'ambiente, guardia costiera e diver stanno comunque perlustrando la costa per segnalazioni e avvistamenti. Notizie confortanti sul versante del turismo: non c’è assolutamente un aumento delle disdette (anche perché non si avrebbe diritto ad alcun rimborso) e solo gli appassionati sub stanno cambiando le loro abitudini spostandosi di circa 80 km. IN questo periodo dell’anno, poi, l’acqua è abbastanza fredda e i turisti preferiscono la piscina al mare. Tutti i turisti presenti a Sharm, comunque, sono stati avvertiti dai tour operator del divieto assoluto di entrare in acqua. Ma c’è il sole, il caldo, le piscine e tante possibilità di shopping. La vacanza non è comunque andata persa.


06/12/2010 19:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

A La Maddalena il progetto di formazione marinaresca "L'Aula sul Mare"

Il progetto "L'Aula sul Mare" vede la partecipazione di molti giovani studenti provenienti da tutta Italia che vivranno per sei giorni a bordo di imbarcazioni a vela d’altura

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Isola delle Femmine: il 19 marzo “Pane in Piazza”

Ci sarà anche la degustazione del tipico minestrone di San Giuseppe preparato dalle donne di Isola

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci