martedí, 23 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group    azimut yachts    crn    volvo ocean race    porti    vela    fincantieri   

J/70

Sesto posto per il team Yacht Club Porto Rotondo nella prima giornata dell'Audi Italian Sailing League

sesto posto per il team yacht club porto rotondo nella prima giornata dell audi italian sailing league
redazione

Si conclude con un sesto posto di giornata, e una vittoria parziale di buon auspicio, l’esordio dello Yacht Club Porto Rotondo all’Audi Italian Sailing League, campionato tra circoli che vive in questi giorni a Porto Cervo la sua seconda tappa.

La vittoria nella penultima prova del day one rende positivo il debutto del team che abbina l’esperienza dello skipper oceanico Andrea Mura e dell’istruttore della scuola vela Camillo Zucconi, alla freschezza di due talenti della squadra agonistica, Ferdinand Palomba e Giovanni Maria Lombardo. Il quartetto infatti si è ben destreggiato lungo le otto regate, che per l’intera giornata hanno opposto a turno i nove equipaggi in rappresentanza di altrettanti circoli italiani: oltre allo Yacht Club Porto Rotondo -presieduto da Roberto Azzi, che oggi seguirà dal vivo le regate- partecipano alla competizione il circolo ospite Yacht Club Costa Smeralda, il Sailing Club Cagliari, la Marina Militare, l’Aeronautica Militare, il Circolo Canottieri Napoli, il Club Vela Portocivitanova –quest’ultimo in testa alla classifica provvisoria- il Reale Yacht Club Canottieri Savoia, e lo Yacht Club Adriaco, tutti proiettati a conquistare la qualificazione per la finale nazionale di Napoli.

Il calo dello scirocco e i salti di vento (la giornata si è conclusa con il maestrale) hanno rimescolato le carte in mare e livellato le forze in campo. Mura e compagni hanno così dovuto serrare i ranghi e subire gli attacchi della concorrenza, cui hanno risposto con ottime partenze e boline. Solo gli arrivi serrati in boa hanno procurato alcune penalità, difficili da recuperare per via della breve durata delle regate. 

Con venti punti, i portacolori dello Yacht Club Porto Rotondo occupano la sesta posizione provvisoria, a pari merito con lo Yacht Club Costa Smeralda e nel pieno di una classifica cortissima che lascia aperto il campionato a ogni scenario.

Oggi la seconda manche, proporrà la stessa formula odierna: regate tra le boe, tra cinque equipaggi per volta che ruoteranno a bordo dei J/70.

“Abbiamo vinto quando il vento si è fatto più consistente”, l’osservazione dello skipper, Andrea Mura, “purtroppo abbiamo anche pagato care alcune penalità, ma era anche la prima volta che regatavamo insieme: nel corso della giornata, l’affiatamento è cresciuto, le regate si sono concluse in crescendo, credo che oggi saremo più attenti alla gestione di alcune situazioni che ieri ci hanno penalizzato. Sempre che le previsioni di vento leggero si rivelino errate”



09/07/2016 12:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Maggetti e Ciabatti a Miami per la Coppa del Mondo di Vela

"Finalmente nuovamente in gara" dichiara la Maggetti "L'ultima regata è stata in Giappone, lo scorso Settembre in occasione del Campionato del Mondo Assoluto, regata in cui sono riuscita aconquistare un importante 16mo posto"

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Tecnorib presenta Pirelli J33 - Azimut Special Edition

In anteprima mondiale alla fiera nautica Boot di Dusseldorf (20-28 Gennaio 2018), Tecnorib svela il nuovo gommone PIRELLI J33 - Azimut Special Edition, il primo jet tender marchiato Pirelli realizzato in esclusiva per Azimut Yachts.

Benetti vende il settimo yacht modello Fast 125'

Lo yacht di 38 metri con linee esterne di Stefano Righini equipaggiato con il sistema di propulsione Azipull Carbon 65 progettato da Rolls Royce

VOR: confermata una vittima a bordo del peschereccio

Collisione fra Vestas 11th Hour Racing, un team che sta prendendo parte alla Volvo Ocean Race 2017-18, e una barca da pesca uno dei componenti dell’equipaggio del peschereccio è deceduto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci