sabato, 24 giugno 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

52 super series    optimist    vela olimpica    alcatel j/70    azzurra    altura    j/70    gc32    finn    scarlino    nautica    vele d'epoca    tp52    press   

J/70

Sesto posto per il team Yacht Club Porto Rotondo nella prima giornata dell'Audi Italian Sailing League

sesto posto per il team yacht club porto rotondo nella prima giornata dell audi italian sailing league
redazione

Si conclude con un sesto posto di giornata, e una vittoria parziale di buon auspicio, l’esordio dello Yacht Club Porto Rotondo all’Audi Italian Sailing League, campionato tra circoli che vive in questi giorni a Porto Cervo la sua seconda tappa.

La vittoria nella penultima prova del day one rende positivo il debutto del team che abbina l’esperienza dello skipper oceanico Andrea Mura e dell’istruttore della scuola vela Camillo Zucconi, alla freschezza di due talenti della squadra agonistica, Ferdinand Palomba e Giovanni Maria Lombardo. Il quartetto infatti si è ben destreggiato lungo le otto regate, che per l’intera giornata hanno opposto a turno i nove equipaggi in rappresentanza di altrettanti circoli italiani: oltre allo Yacht Club Porto Rotondo -presieduto da Roberto Azzi, che oggi seguirà dal vivo le regate- partecipano alla competizione il circolo ospite Yacht Club Costa Smeralda, il Sailing Club Cagliari, la Marina Militare, l’Aeronautica Militare, il Circolo Canottieri Napoli, il Club Vela Portocivitanova –quest’ultimo in testa alla classifica provvisoria- il Reale Yacht Club Canottieri Savoia, e lo Yacht Club Adriaco, tutti proiettati a conquistare la qualificazione per la finale nazionale di Napoli.

Il calo dello scirocco e i salti di vento (la giornata si è conclusa con il maestrale) hanno rimescolato le carte in mare e livellato le forze in campo. Mura e compagni hanno così dovuto serrare i ranghi e subire gli attacchi della concorrenza, cui hanno risposto con ottime partenze e boline. Solo gli arrivi serrati in boa hanno procurato alcune penalità, difficili da recuperare per via della breve durata delle regate. 

Con venti punti, i portacolori dello Yacht Club Porto Rotondo occupano la sesta posizione provvisoria, a pari merito con lo Yacht Club Costa Smeralda e nel pieno di una classifica cortissima che lascia aperto il campionato a ogni scenario.

Oggi la seconda manche, proporrà la stessa formula odierna: regate tra le boe, tra cinque equipaggi per volta che ruoteranno a bordo dei J/70.

“Abbiamo vinto quando il vento si è fatto più consistente”, l’osservazione dello skipper, Andrea Mura, “purtroppo abbiamo anche pagato care alcune penalità, ma era anche la prima volta che regatavamo insieme: nel corso della giornata, l’affiatamento è cresciuto, le regate si sono concluse in crescendo, credo che oggi saremo più attenti alla gestione di alcune situazioni che ieri ci hanno penalizzato. Sempre che le previsioni di vento leggero si rivelino errate”



09/07/2016 12:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Assoluto d’Altura: due prove per tutta la flotta

Ottimo avvio nelle acque di Monfalcone per il massimo appuntamento tricolore d’altura

Endlessgame si destreggia tra i buchi di vento e batte i diretti concorrenti

In una estenuante edizione della Regata della Giraglia, caratterizzata da pochissimo vento, il Red Devil Sailing Team interpreta al meglio la delicata situazione meteo e precede sul traguardo i grandi rivali della stagione, Mascalzone Latino e Kuka 3

Giraglia Rolex Cup 2017: il Tp52 Freccia Rossa vince l’edizione 65

Vadim Yakimenko, armatore di Freccia Rossa TP52, vincitore della Coppa Challenger della Giraglia Rolex Cup 2017 ha dichiarato: "Ci sono 5 eventi must della vela all'anno a livello internazionale e senza ombra di dubbio la Giraglia è uno di questi

I ragazzi di Simone Camba riportano a Cagliari Azuree

I ragazzi di NewSardiniaSail porteranno a Cagliari dalla Grecia Azuree, la barca a vela dell'associazione. Un'esperienza preziosa per i giovani in affido dal Dipartimento di Giustizia

Tutto pronto per la 21.A Edizione della Cooking Cup con il nuovo Title Sponsor Prosecco Doc

Compagnia della Vela di Venezia e Barcolana assieme per lo sport marketing nelle regate in Alto Adriatico

Sled si porta al comando nella prima giornata dell'Audi Sailing Week

L'americano Sled timonato dall'armatore Takashi Okura ha condotto i giochi fin dal primo gate di poppa, con un distacco di circa 150 metri sul secondo classificato, l'inglese Alegre con alla tattica il velista di America's Cup, Andy Horton

Tutto pronto per il XXII Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al via la manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio

Dopo il trionfo europeo Petite Terrible-Adria Ferries rientra in Italia per il terzo evento di stagione

Alcatel J/70 Cup, che prenderà il via venerdì 23 giugno grazie all'organizzazione di J/70 Italian Class, con il supporto della Fraglia Vela Riva

VIDEO - America's Cup: è ancora New Zealand

Peter Burling sta massacrando James Spithill, alla faccia di chi non credeva che fosse abbastanza aggressivo o forte in partenza

La Centomiglia del Garda al Bol d'Or in Svizzera

Il prossimo appuntamento per il circuito "Interlake 2017" è programmato al lago Balaton in Ungheria con il giro del lago magiaro

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci