sabato, 17 novembre 2018

MELGES 40

E' sempre Stig il leader alle finali del Melges 40 Grand Prix 2018

sempre stig il leader alle finali del melges 40 grand prix 2018
Redazione

Prosegue senza interruzioni lo svolgimento delle Melges 40 Grand Prix Finals 2018 sul campo di regata di Lanzarote, ultimo appuntamento di stagione.
 
A sole quattro prove dal termine del circuito 2018 (prove da disputarsi tra domani e domenica) Stig di Alessandro Rombelli è sempre più vicino a confermare il titolo di Campione Melges 40 Grand Prix conquistato lo scorso anno. In condizioni di vento opposte rispetto a ieri (oggi si è regatato con 20 nodi di intensità da 055 gradi di direzione) è sempre Stig a rubare la scena piazzando ancora una volta uno scoring che non lascia dubbi: al 2,1,2 di ieri Stig ha sommato altri due bullet e un terzo quale peggior piazzamento (risultato quest’ultimo oggetto di scarto con il subentro della sesta prova).

Gli uomini di Rombelli continuano dunque a rendere sempre più ampio il proprio margine di vantaggio rispetto agli inseguitori che provano, con lampi alterni, a rallentare quello che sembra essere a tutti gli effetti una fuga inarrestabile da parte di STIG.
Il percorso dell’equipaggio di Rombelli verso il secondo successo nel circuito poggia per il momento, oltre che sui propri ampi meriti, sulla incolore prova di Inga dello svedese Richard Goransson che, presentatosi al via di questo evento nel ruolo di leader del circuito non riesce a mantenere la prua davanti a Stig. Ora Inga, con sole quattro prove da disputare, deve contare un distacco di oltre 13 punti da Stig.
Inga ha ancora la possibilità di togliersi dall’angolo in cui si è obbligato ma, per fare questo, dovrà compiere un’impresa nei prossimi due giorni e sperare in un contemporaneo passo falso da parte di Stig che potrebbe anche chiudere la partita già domani, con una giornata di anticipo.
 
Nel frattempo alle spalle di Stig prosegue la lotta senza esclusione di colpi tra il monegasco Dynamiq Synergy di Valentin Zavadnikov con Michele Ivaldi alla tattica (che trova una vittoria nella prova numero 6) e Vitamina Cetilar di Andrea Lacorte (coadiuvato da Gabriele Benussi) che vuole fortemente almeno il secondo posto di tappa, posizione che rappresenterebbe il miglior risultato nel circuito per il team debuttante quest’anno. Entrambi sono appaiati a 12 punti  con quattro lunghezze di margine sul giapponese Sikon di Yukihiro Ishida che, a sua volta, punta a chiudere al secondo posto nella classifica finale di circuito.

Classifica generale Melges 40 Grand Prix Finals dopo sei prove e uno scarto.
1. ITA 4 STIG - Alessandro Rombelli (2,1,2,1,1,3): pt. 7
2. MON 13 DYNAMIQ SYNERGY - Valentin Zavadnikov (4,4,1,3,2,1) pt. 12
3. ITA 63 VITAMINA CETILAR - Andrea Lacorte (1,3,3,2,3,5) pt. 12
4. JPN 40 SIKON - Yukihiro Ishida (5,2,4,3,5,2): pt. 12
5. SWE 42 INGA - Richard Goransson (3,5,5,4,4,4): pt. 20

 


09/11/2018 18:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: Andrea Fantini di nuovo in mare

I maxitrimarani della classe Ultime stanno per tagliare il traguardo in Guadalupa con Macif di Francois Gabart in leggero vantaggio (40 miglia) su Francis Joyon con Idec Sport

Per Beneteau una base permanente a Barcellona

Beneteau inaugura una base permanente a Port Ginesta, vicino Barcellona con le prove in mare degli ultimi modelli a vela e a motore

Per il Marina Blu di Rimini una cartella esattoriale da 1,1 mln di euro

UCINA: la complessa vicenda normativa dei canoni demaniali dei porti turistici colpisce il Marina Blu di Rimini

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Melges 40: Stig di Alessandro Rombelli è Campione del mondo

Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) firma il bis confermandosi Campione del circuito Melges 40 Grand Prix dopo il trionfo nella stagione scorsa

Route du Rhum: per Alex Thomson un pisolino di troppo

Si è addormentato ed è finito a scogli. 24 ore di penalizzazione per aver acceso il motore. La giuria è salita a bordo e ha consegnato ad Alex la penalità. Image credit: Alexis Courcoux

Ferretti: Custom Line 120’ premiata ai "Boat Builder Awards" 2018

Premiata l’innovativa porta vetrata di accesso al salone di Custom Line 120’, progettata dalla Direzione Engineering Ferretti Group in collaborazione con Francesco Paszkowski Design studio

Primo smartphone satellitare al mondo: Thuraya X5-Touch

In un unico dispositivo, la moltitudine di funzioni dello smartphone e la sicurezza del servizio satellitare

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci