mercoledí, 23 agosto 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

disabili    melges 32    centomiglia    palermo-montecarlo    circoli velici    windsurfing    j class    waszp    swan    yacht club hannibal    marine    420    laser    match race    regate   

REGATE

Seconda giornata a Termoli per i Campionati Giovanili in doppio

seconda giornata termoli per campionati giovanili in doppio
redazione

Ancora una mattinata d’attesa quella di ieri per gli equipaggi impegnati a Termoli nei Campionati Nazionali Giovanili Classi in Doppio. Alle ore 10 presso la sede del Circolo della Vela Termoli, si è tenuta un incontro con il PRO Paolo Collina, i Comitati di Regata e gli allenatori, per fare il punto della situazione e programmare la  giornata. “Situazione difficile per il vento instabile”, ha commentato Collina riferendosi alla prima giornata, “comunque tutte le classi hanno regatato. I 29er, gli Hobie Cat, i Dragoon e i 420, impegnati sul campo 3, hanno concluso due prove, mentre gli RS Feva e L’Equipe EV, usciti per ultimi in mare hanno portato a termini una sola prova. Abbiamo preferito fare aspettare a terra queste due classi in modo da utilizzare nuovamente il campo e assicurare maggior assistenza per gli equipaggi, mettendo in campo più mezzi e personale. Un grande risultato visto come era iniziata la mattinata”.

Ieri la prima prova prevista per le ore 12 è stata posticipata di due ore, ancora per le condizioni meteo proibitive, con vento da Nord-Ovest di circa 25 nodi e mare formato con oltre 2 metri d’onda. Come previsione nel primo pomeriggio il tempo è migliorato e i minacciosi nuvoloni neri, che per tutta la mattinata avevano oscurato il cielo, si sono dileguati, permettendo al sole di illuminare i tre campi di regata.

Allo scadere delle due ore di posticipo il vento a 15-18 nodi e il mare in scaduta hanno permesso di issare la lettera delta, prima per le classi RS Feva e l’Equipe EV e a seguire per Hobie Cat 16 Spi, Hobie Dragoon e 29er. Alle 15:15 segnale di entrata in acqua anche per la numerosa flotta dei 420 e per i 555FIV, che hanno iniziato oggi il loro campionato di classe.

Nel proseguio del pomeriggio il vento ha avuto un ulteriore calo a 10-12 nodi mantenendo una buona stabilità di direzione.

Dopo le prove odierne

29er (5 prove)

La flotta dei 29er che regatava sul campo 3 posizionato a Sud, grazie alle caratteristiche di velocità dell’imbarcazione, è riuscita a concludere tre splendide prove. La prima con vento teso oltre i 15 nodi, la seconda e la terza pressione in diminuizione.

1 Duchi Davide, Bonvicini Leonardo, 6,0

2 Zampiccoli Federico, Chiste' Leonardo, 8,0

3 Porro Margherita, Fracassi Luca, 13,0

Sempre sul campo 3 tre prove anche per Dragoon. Classe di interesse per la Federazione e in grande sviluppo. Due prove invece per gli  Hobie cat 16 Spi.

Hobie Dragoon

1 Giubilei Andrea, Di Francescantonio Matteo, 4,0

2 Paoli Geremia, Versace Daniele, 12,0                     

3 Scorrano Diana, Zanno Elisabetta, 16,0

Hobie cat 16 Spi (4 prove)

1 Cesarini Alessandro, De Curtis Chiara, 4,0

2 Ugolini Gianluigi, Giubilei Maria, 5,0

3 Budroni Federico, Faggioli Giulia, 10,0

 

 

RS Feva (3 prove)

Se nella prima giornata gli equipaggi dei RS Feva sono stati gli ultimi a tornare a terra, oggi sono stati i primi a rientrare alla base dopo aver portato a termine due regate.

1 Zinetti Mattia, Carbonelli Davide, 3,0

2 Boletti Giovanni, Riccò Lorenzo, 9,0

3 Roncuzzi Iacopo, Roncuzzi Federico, 10,0

 

L’Equipe EV (3 prove)

Le condizioni meteo, migliorate nel pomeriggio rispetto a quelle della prima giornata, hanno permesso anche agli euipaggi de L’Equipe EV di completare due prove.

1 Serrecchia Maria Sole, Trifaro Matteo, 5,0

2 Salvatorelli Antonio, Peria Dennis, 5,0

3 Di Giovine Matteo, Tomaselli Matteo,12,0

 

420 (4 prove)

La classe 420, sul campo 1, il più esterno, ha concluso due prove. La prima si è conclusa prima del previsto, in quanto si è dovuto ridurre il percorso per lasciare passare il traghetto della rotta Termoli-Isole Tremiti. La seconda regata si è svolta regolarmente.

1 Spagnolli Andrea, Rio Kevin, U17, 9,0                    

2 Ferraro Edoardo, Orlando Francesco, U19, 11,0

3 Abbruzzese Andrea, Boldrini Fabio, U19, 13,0

 

555FIV (1 prova)

Una sola prova per la prima giornata del Campionato Nazionale della Classe 555FIV, la barca federale utilizzata per la scuola vela e propedeutica alla preparazione dei ragazzi per un successivo passaggio a classi più impegnative.

1 Micol Cavallaro, Carbone, Iannone Fabiani, R.C.C. Tevere Remo,1,0

2 Ravizza Cesare, Lanza, Robotti, Botti, Il Pontile, 2,0

3 Iozzia Piero, Scribano, Gulino, Iozzia D, Kaucana, 3,0

 

I Campionati Nazionali Giovanili Classi in Doppio di Termoli sono organizzati dal Circolo della Vela Termoli con la collaborazione del Circolo Velico Ortona e del Circolo Nautico Vasto e con il contributo di Comune di Termoli, Costa dei Delfini, La Molisana e Marina di San Pietro.


10/09/2016 10:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Primo Rally della Laguna Sud

La prima tappa partirà da Chioggia, sabato 26 agosto alle 11.00 (Raduno alle 09.00 Darsena Mosella) e, attraversando la laguna sud, terminerà a Malamocco

"Audi J/70 World Championship": da Moby e Tirrenia super sconti per i partecipanti

La manifestazione nata dalla collaborazione tra lo Yacht Club Costa Smeralda e la Classe J/70 che si terrà dal 12 al 16 settembre prossimi nello splendido scenario di Porto Cervo

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

È iniziato il countdown della XIII Palermo-Montecarlo

Saranno 44 nell’edizione numero XIII le barche sulla linea di partenza lunedì 21 agosto, di cui 20 straniere in rappresentanza di 9 Paesi

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

Ardi è arrivato a Mahon

Dal 29 agosto al 2 settembre lo stupendo One Tonner, barca scuola del Club Nautico Versilia parteciperà alla XIV Copa Del Rey De Barcos de Epoca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Palermo, dalla Cala ai Palazzi Storici. Passeggiata al Piano della Marina

La zona prosciugata attorno all’ anno 1000, veniva anche chiamato ‘’platea marittima’’ e dagli inizi del ‘300 venne bonificato per volere della famiglia Chiaramonte che vi costruì il proprio hosterium, oggi Palazzo Steri

VOR: MAPFRE si aggiudica la Leg Zero

MAPFRE si aggiudica la Leg Zero, e ora due mesi di lavoro prima della partenza della Volvo Ocean Race

Prosegue l’avventura di Ardi

L'One Tonner, barca scuola del Club Nautico Versilia prosegue la navigazione verso Mahon dove dal 29 agosto al 2 settembre parteciperà alla XIV Copa Del Rey De Barcos de Epoca, penultima tappa del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci