lunedí, 19 novembre 2018

KITE

Seconda giornata del Sardinia Grand Slam

seconda giornata del sardinia grand slam
redazione

Il Sardinia Grand Slam 2017 entra nel vivo con la prima giornata di gare! Alle 14.00, con il vento variabile tra i 10 e 15 nodi, i 39 kiters migliori al Mondo sono partiti per la prima regata della finalissima della Kite Foil Gold Cup che domenica 8 ottobre assegnerà il titolo di Campione del Mondo di Kite Foil nello splendido scenario del Poetto di Cagliari.
Tre le regate svolte durante la giornata che hanno offerto al pubblico un chiaro anticipo di quello che sarà l’andamento della competizione. 
Dominio francese con Axel Mazella e Nico Parlier rispettivamente primo e secondo nelle prime due regate della giornata. Terzo, sempre in entrambe le occasioni, l’inglese Guy Bridge. Andamento totalmente diverso in occasione dell’ultima regata della giornata con il ritorno di fiamma del campione del Mondo in carica Maxime Nocher che si piazza al primo posto davanti al francese Theo Lhostis e al nostro Mario Calbucci!
Domani mattina skipper meeting previsto per le ore 10.00 con partenza delle regate per le 11.00. Atteso per tutta giornata di domani un forte maestrale che dovrebbe permettere lo svolgimento di diverse prove.
Il Sardinia Grand Slam, tappa finale della Kite Foil Gold Cup organizzata dalla GLE (Good Looking Entertainment) e dallo Yacht Club Cagliari, che si occupa del coordinamento tecnico sportivo, sotto l’egida della IKA (International Kiteboarding Association), e con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna con l’assessorato al Turismo e del Comune di Cagliari.


05/10/2017 19:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Otranto: regata di San Martino con poco vento e tanto sole

Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è svolta la seconda regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ con la flotta arricchita di 3 new entry, una per ogni Categoria

Route du Rhum: vince Joyon all'ultimo respiro

Battuto per soli 7 minuti François Gabart, in testa fino alle Basse Terre e bruciato nell'ultima virata

Route du Rhum: per Alex Thomson un pisolino di troppo

Si è addormentato ed è finito a scogli. 24 ore di penalizzazione per aver acceso il motore. La giuria è salita a bordo e ha consegnato ad Alex la penalità. Image credit: Alexis Courcoux

FVG Marinas: il Governo intervenga sui canoni demaniali

La Rete FVG Marinas con i suoi 20 marina aderenti, circa 7000 posti barca, è la Rete di porti turistici più estesa in Italia e sarà a Rimini a testimoniare la propria solidarietà al Marina Blu

Argentina: ritrovato il sommergibile Ara San Juan scomparso lo scorso anno

Le ricerche non erano mai cessate ed erano condotte da una nave oceanografica americana con mini sommergibili di profondità

Primo smartphone satellitare al mondo: Thuraya X5-Touch

In un unico dispositivo, la moltitudine di funzioni dello smartphone e la sicurezza del servizio satellitare

Ferretti: Custom Line 120’ premiata ai "Boat Builder Awards" 2018

Premiata l’innovativa porta vetrata di accesso al salone di Custom Line 120’, progettata dalla Direzione Engineering Ferretti Group in collaborazione con Francesco Paszkowski Design studio

Vitamina Sailing Team: il bilancio del 2018

Con la conclusione domenica scorsa del Melges 40 Grand Prix di Lanzarote il Vitamina Sailing Team capitanato dall'imprenditore Andrea Lacorte archivia un'intensa annata di vela divisa tra le classi M32, e Melges 40

Riparte domenica l'Invernale di Riva di Traiano

Le previsioni danno un bel vento da NE di circa 15 nodi

Due sole barche per squadra: si semplifica il prossimo Gavitello d'Argento

FACCIAMO SQUADRA è il rinnovato obiettivo dello Yacht Club Punta Ala per il suo Gavitello d’Argento-YC Challenge Trophy Bruno Calandriello 2019 pieno di novità

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci