lunedí, 24 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

moth    optimist    29er    fraglia vela riva    vela olimpica    laser    nautica    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura   

REGATE

Seconda giornata del Campionato Provinciale per velisti diversamente abili-Svelare senza barriere

seconda giornata del campionato provinciale per velisti diversamente abili svelare senza barriere
redazione

 

Tutto regolare anche nella seconda giornata del IX Campionato Provinciale per velisti diversamente abili – Svelare senza barriere che sino a sabato 10 vede grandi protagonisti delle acque di Desenzano del Garda gli ospiti della Fobap Anffas di Brescia, dell’Anffas di Desenzano-Rivoltella e della Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno (insieme all’iniziativa fino dal suo inizio nel 2008) e della Coop La Rondine di Mazzano (che si è aggiunta dalla passata edizione).
Una bella giornata settembrina ha permesso agli otto equipaggi che regatano su due J24 invelati dalla toscana Be1 Eurosails (costituiti da due persone diversamente abili, un accompagnatore responsabile e un osservatore dell’organizzazione) di portare a termine tutti i voli in programma (cinque). La  mattina è iniziata completando le regate previste nella giornata precedente (Leno 1 vs Desenzano 1 e Leno 2 vs Mazzano1): le vittorie sono andate alle Squadre Desenzano 1 (Alessandro Bertolinelli, Paolo Delai, con Giorgio Calanna) e Mazzano (Giacomo Di Litta, Papa Ibrahima Thiongane, con Marina Giaele Gatti). 
Il tabellone degli incontri (regate match race, ad eliminazione diretta, che iniziano ogni giorno alle ore 10 e sono perfettamente visibili dal lungolago) è poi proseguito con Desenzano 2 vs Brescia 1, Desenzano 1 vs Mazzano 1 e Brescia 2 vs Leno 3. Vittoria per Brescia 1 (Pietro Mensi, Davide Gilberti, Roberto Giudice), Desenzano 1 (Alessandro Bertolinelli, Paolo Delai, Giorgio Calanna), e Brescia 2 (Federico Forti, Matteo Salvadori, Riccardo Cerqui). Come ogni giorno, ad attendere il rientro a terra dei concorrenti e degli organizzatori le deliziose pietanze preparate e offerte da Iper, la grande I di Lonato del Garda che anche quest’anno (grazie alla sensibilità del Direttore del punto vendita Iper di Lonato Vanni Corbonese, del responsabile vendite gastronomia Giovanni Ghirardi e di tutti i cuochi) ha rinnovato la preziosa collaborazione con il GN Dielleffe.
“Le condizioni di oggi, soprattutto nella seconda prova, sono state impegnative (a causa di una fastidiosissima onda) ma sono state superate agevolmente dai nostri equipggi” ha commentato il presidente del Comitato di Regata Roberto Belluzzo coadiuvato da Giuseppe Iaccarino, Mario Monti e Alfredo Meloni, da Francesco Salvini (Barca Giuria), da Salvatore Secci e Claudio Pizzoni (barche isola) e dai due osservatori dell’organizzazione impegnati a bordo dei J24, Cesare Bresciani e Sergio Zumerle.  
Il Campionato che si conferma ogni anno una meravigliosa realtà, si avvale del supporto di Fondazione Comunità Bresciana, Fondazione Banca San Paolo, Costa Arreda, Iper la grande I di Lonato del Garda, Moreni Macchine Agricole, Cembre, ed è realizzato con il patrocinio del Comune di Desenzano d/G e la collaborazione dell’Assessorato Sport e Tempo libero della Provincia di Brescia.
Grande la soddisfazione e l’entusiasmo dei protagonisti di questa splendida manifestazione contraddistinta da tanto divertimento, impegno, solidarietà, e proposta dal Gruppo Nautico Dielleffe come coronamento di un altro anno di impegno e lavoro del progetto "Svelare senza barriere” ideato dal sodalizio presieduto da Gianluigi Zeni per affermare gli effetti positivi della Vela come strumento di intervento nelle varie aree del disagio sociale, fisico e mentale.
Domani, venerdì 9, sono previsti ulteriori quattro voli che delineeranno il podio finale e i Campioni 2016. 
Le regate si concluderanno entro le ore 13 di sabato e alle ore 15.30, presso la sede del GNDielleffe, si svolgerà la premiazione conclusiva “Sarà ancora una volta una vera e propria festa che, alla presenza di tutti i concorrenti, delle autorità e di tanti amici, premierà non solo i vincitori ma tutti i partecipanti.” ha spiegato il Presidente Zeni “ Per la premiazione di quest’anno abbiamo previsto due nuovi Trofei (la Costa Arreda Cup e il Trofeo Luigina), i tre dipinti su tavola “Sulle vele dell’Amicizia” realizzati per i primi tre classificati dall’artista Timoteo Sceverti e tanti gadgets per tutti.


08/09/2016 18:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci